Principale > Frutti di bosco

Pesce carpa wikipedia

Cyprinus carpio carpio Linnaeus, 1758

La carpa (Cyprinus carpio carpio latino) è una forma domestica di carpa [2], una sottospecie di pesci con pinne raggiate della famiglia delle carpe.

Il contenuto

Descrizione [modifica]

La carpa d'oro è un grande pesce onnivoro di colore giallo-verde e marrone, ha un corpo spesso e moderatamente allungato, coperto da grandi squame lisce, di colore marrone dorato, ben sedute. Succede e rispecchia la carpa praticamente senza scale. La testa è grande Bocca semi-inferiore, retrattile. Le labbra sono ben sviluppate. Sul labbro superiore ci sono due paia di baffi corti ben sviluppati. La pinna dorsale è lunga con una piccola tacca e la pinna anale è corta. Nelle pinne dorsale e anale c'è un raggio spinoso frastagliato ("file"). I lati sono di colore dorato, la parte posteriore è scura. I colori possono variare in base all'habitat. Specchio notevole, o carpa reale (Cyprinus rex cyprinorum) con poche file di squame estremamente grandi e il resto del corpo nudo e le carpe carnose (Cyprinus nudus) con la pelle completamente nuda.

Vive in fiumi, bacini idrici, tassi, laghi, dove popola l'acqua calmo, in piedi o lento con un fondo solido, argilloso e leggermente interrato. Nella parte inferiore dei fiumi che sfociano nel Mar Nero, la carpa si trova nelle acque salmastre. In inverno, la carpa giace in fosse profonde, il suo corpo è coperto da uno spesso strato di muco, la respirazione rallenta, smette di nutrirsi.

Con l'inizio dell'inondazione primaverile lascia i box e va nella pianura alluvionale. I produttori si avvicinano ai terreni di riproduzione, dove si accumulano a una profondità di 1,5-2 m tra i cespugli delle piante, 3-4 settimane prima della deposizione delle uova quando l'acqua si riscalda sopra i 10 ° C. A una temperatura di 18-29 ° C, la carpa inizia a deporre le uova. I terreni di riproduzione sono principalmente le aree costiere svezhezalitye più superficiali fino a 40-50 cm di profondità tra i boschetti di vegetazione costiera. Nelle pianure alluvionali dei fiumi i terreni di riproduzione sono aree boschive con vegetazione dei prati sviluppata. Nei bacini artificiali, la carpa depone caviale su entrambe le piante dure e le alghe filamentose, in quanto di solito non vi sono campi di riproduzione del tappeto erboso nei bacini artificiali. A causa della mancanza di aree di riproduzione, gli stessi terreni di riproduzione vengono utilizzati ripetutamente. Deposizione delle uova nel gruppo di carpe. Ogni gruppo è costituito, di regola, da una femmina e da due a cinque maschi che la accompagnano, ma spesso non più di tre. La deposizione delle uova procede rapidamente. Accompagnato da grande rumore, scoppi frequenti. La deposizione delle uova inizia spesso dopo il tramonto, può durare tutta la notte fino alle 9-10 del mattino. I maschi delle carpe raggiungono la maturità sessuale all'età di circa tre anni con una lunghezza del corpo compresa tra 29 e 36 cm; femmine in tre o cinque anni, con una lunghezza di 34-45 cm Le uova fecondate maturano in 3-4 giorni.

Le carpe si nutrono in luoghi ricchi di cibo vegetale e animale. Contiene molluschi, crostacei, vermi e larve di insetti. Gli avannotti di due settimane si nutrono di larve di zanzara e poi di organismi di fondo in fanghi. Carpa si nutre quasi senza interruzione, in quanto si riferisce ai pesci reumatoidi.

Il segnale di pericolo nelle carpe è una serie di crepe emesse dal leader che ha scoperto il nemico [3].

La carpa è molto popolare tra i pescatori. Il più delle volte per la sua pesca usa alimentatore e galleggiante, oltre al solito Donkey [4].

Pesce carpa wikipedia

La carpa è una carpa domestica e, a causa di ciò, difficilmente può essere trovata nei fiumi. Gli habitat principali di questo pesce sono le palate, gli stagni e i laghi in cui è stato rilasciato dagli avannotti. In apparenza, la carpa sembra un carassio, solo il suo corpo è più spesso e più basso. Ha una grande dose di cautela e non è affatto facile prenderlo.

Il peso può raggiungere i 25 kg (in effetti - di più - guarda il video)
La lunghezza massima del pesce adulto è di 1 m.

La carpa è una grande specie di pesci, che si distingue per la mancanza di pretese. Nel settore dei pescatori, la specie ha un significativo valore commerciale ed è molto apprezzata dagli amanti dei piatti di pesce.

In confronto alla carpa, le carpe sono prolifiche e perfettamente adattate all'ambiente. Gli esemplari di fiume hanno un corpo oblungo, mentre le carpe che vivono in laghi e stagni si distinguono per la loro grande massa e il loro corpo spesso.

Per la prima volta, per la cattura industriale, la carpa iniziò ad allevare pescatori cinesi che coltivarono questo pesce per la tavola dell'imperatore e dei nobili. Più tardi, la carpa è salito sui tavoli di grandi europei e britannici e divenne rapidamente il piatto distintivo. L'alta fecondità del pesce consente alle carpe di essere allevate ovunque - la femmina è in grado di deporre fino a 1 milione di uova, che sono perfettamente adattate all'ambiente.

È interessante notare che le carpe crescono molto rapidamente: in pochi mesi, un uovo è in grado di crescere fino a raggiungere un individuo di 400-500 grammi di peso. Le condizioni favorevoli dell'habitat influenzano la fertilità dei maschi, che sono già in grado di fecondare le femmine all'età di due anni. La durata massima di un pesce è di circa 30 anni. Allo stesso tempo, l'individuo è in grado di raggiungere una massa di oltre 45 kg, il che provoca un maggiore interesse tra i pescatori che preferiscono pescare trofei.

Spesso questo tipo di pesce viene allevato in piccoli stagni - si adatta perfettamente a qualsiasi condizione di soggiorno e si nutre di quasi tutto.

Attività di vita di pesce

I giovani preferiscono allontanarsi nelle secche, mentre gli individui più anziani che sono cresciuti e hanno guadagnato qualche chilogrammo di peso sono più inclini allo stile di vita solitario. Nonostante la solitudine, più vicino al freddo, le carpe si riuniscono in branchi (indipendentemente dalle dimensioni) per trovare collettivamente rifugio per lo svernamento. In inverno, il pesce, sul principio del pesce gatto, cerca solchi sul fondo e grotte per attendere con calma gelate, seppellirsi nel fango e nel limo. Da ibernazione, le carpe si avvicinano alla fine di marzo - all'inizio di aprile.

La dieta delle carpe è diversa e comprende i seguenti componenti:
- Steli di canna;
- Caviale di altri pesci e rane;
- vermi;
- Frittura e piccoli gamberi;
- Vari insetti

Le carpe sono essenzialmente cannibali - gli adulti possono tranquillamente mangiare i loro avannotti.

Diversità delle specie

I cacciatori allevarono le carpe per più di 1000 anni e come risultato furono in grado di allevare molte nuove specie e sottospecie di pesci. Solo per scopi decorativi, gli esperti sono riusciti a portare più di 80 varietà. Nonostante una tale abbondanza di razze, gli esperti identificano diverse sottospecie principali della famiglia delle carpe:

- La carpa comune è la primissima specie di carpa, che gli antichi pescatori erano in grado di coltivare. Come risultato di incroci e mutazioni genetiche, è da questa carpa che sono andati tutti gli altri. Questa specie è praticamente indistinguibile dalle carpe con segni esterni. Ad esempio, la testa di una carpa comune è molto più piccola di un sazan, ha un dorso più alto e la pinna dorsale ha un numero maggiore di rami;

- La carpa squamosa è una delle specie a più rapida crescita, che si distingue per la sua senza pretese e vitalità. Tollera perfettamente l'acqua fredda e calda. Gli habitat areola di tale carpa sono le cave di acque profonde, gli stagni poco profondi di poca profondità con acqua stagnante e fiumi che scorrono. Questa varietà di carpe si trova in quasi tutto il territorio della Russia, a partire dalla Siberia orientale e termina nelle regioni meridionali;

- La carpa specchio è una sottospecie che ha avuto origine in Germania attraverso la mutazione genetica della carpa comune. Questa razza è familiare a tutti gli europei dal XVIII secolo. Le caratteristiche distintive della carpa a specchi sono che le sue squame sono molto più grandi di quelle delle normali carpe e hanno una tonalità di specchio argentato. La dieta delle carpe specchio è limitata - il pesce mangia esclusivamente molluschi e cereali. La struttura unica del corpo, in particolare le cellule del sangue, ha causato l'habitat delle areole - questa sottospecie può vivere solo in acque pulite e aerate, stare in acque poco profonde e praticamente non affondare in profondità. Nonostante il fatto che la carpa a specchio non si riproduca bene nel suo ambiente naturale, molti allevatori di pesci preferiscono portare questo tipo di pesce nei loro corpi idrici. Un'alimentazione sana e costante con cereali consente di ingrassare rapidamente gli individui e aumentare le carpe record dei campioni;

- La carpa nuda (coriacea) - una caratteristica distintiva degli individui, è la completa mancanza di scaglie, che rende la carcassa di pesce morbida e flessibile. Piccole scaglie possono verificarsi vicino alla coda;

- Koi - Carpa giapponese, allevata come razza ornamentale. Inizialmente, questa razza era prevalentemente di colore rosso, bianco e nero. Tuttavia, le mutazioni genetiche hanno fatto il loro lavoro e ora puoi incontrare carpe di tutti i tipi di colori. Va notato che il più grande esemplare di carpe catturato dall'uomo è koi.

La famiglia delle carpe è un "bocconcino" per gli allevatori che attraversano diverse specie di carpe e acquisiscono nuove specie di pesci. Ad esempio, incrociando una carpa e una carpa, gli specialisti hanno ricevuto un ibrido di alta qualità, che non teme gli stagni d'oltremare. Questa sottospecie sta guadagnando massa più lentamente, ma cresce molto più tipica della carpa.

Habitat di carpe

Sul territorio della Russia le carpe possono essere catturate in varie regioni, che vanno dal Mar Baltico e finiscono con Kamchatka e Sakhalin. Nella parte europea del paese, la carpa si sente benissimo nei corpi di acqua dolce che si trovano dal Mar Nero a sud e termina con il Mar Baltico a nord. Un sacco di carpe nella regione di Caspian-Aral. Questo pesce si sente bene in Asia, nel lago Baikal e in Estremo Oriente.

L'appetito della carpa è eccellente, quasi ogni esca mangia pesce e la sua attività piace a molti pescatori. Catturare grandi carpe non è facile, ma ogni amante della pesca sarà contento di questa presa.

I posti migliori per la pesca alla carpa

I giovani germogli di carpe conducono vite vitali e quindi catturare piccoli pesci è molto più facile. Le carpe adulte conducono uno stile di vita isolato e solo per lo svernamento si riuniscono in branchi. A prescindere dall'età, le carpe amano nascondersi sotto varie fessure e buchi, ed è in questi posti che sono meglio cercati. Dagli inverni invernali salpano verso la metà della primavera, e iniziano a deporre le uova e ad ingrassare con l'acqua alta.

La carpa per la sua natura onnivora è chiamata maiale e puoi prenderla su una varietà di esche. In natura, il pesce mangia granchi e rane, uova di altri pesci, germogli di canne, larve di insetti, mosche e falene cadute nel bacino. L'appetito della carpa è buono e quindi, trovando un posto dove il pesce si nasconde, si ottengono molti morsi. Questo pesce morde quasi tutto il giorno e la notte, ma i morsi si riducono durante il giorno. Inoltre, nei periodi piovosi, quando la pressione atmosferica diminuisce, e prima di un temporale, la carpa picchia meglio.

Cosa è meglio prendere la carpa

A causa del fatto che la carpa mangia i più diversi tipi di cibo, quando viene catturata vengono usate esche sia vegetali che animali. Tra questi ci sono:

- mais,
- patate poco cotte
- pane / pasta
- piselli verdi,
- varie boilies,
- larve,
- vermi.

Spesso i pescatori esperti attirano un posto promettente prima di pescare la carpa. Le seguenti sostanze sono utilizzate come esca:
- bloodworm,
- verme tritato,
- ugelli di grano,
- patate,
- mangime per pesci,
- makuha
- pangrattato,
- Ercole.

Carni di carne - qualità salutari

Proprietà distintive della carne di carpa è che ha un sapore delicato e dolciastro. Allo stesso tempo, ha poche ossa. Il prodotto contiene un complesso fortificato, che include vitamine B, A, C e PP. Una caratteristica distintiva della carne di carpa è il contenuto di iodio in grandi quantità.

Inoltre, la carne di carpa contiene vari elementi:
- calcio;
- iodio;
- magnesio;
- potassio;
- di rame;
- cloro;
- ferro;
- fosforo;
- zinco;
- fluoruro;
- manganese;
- cobalto;
- Nichel e altri
La carne della carpa influisce favorevolmente sul cervello. La presenza di vitamina B12 ti consente di sintetizzare nel DNA umano e nella mielina. Inoltre, la vitamina B12 è direttamente coinvolta nel restauro e nella formazione dei grassi. Durante l'ipossia, il consumo di carne di carpa è raccomandato dai medici - le cellule iniziano ad assorbire più attivamente l'ossigeno. La carne ha un effetto positivo sulla ghiandola tiroidea. Inoltre, il prodotto ha un grande effetto sulla salute della pelle, migliora la digestione e regola il contenuto di zucchero nel sangue. 100 grammi di carne contengono solo 125 kcal.

Pesce carpa wikipedia

Sazan [2] o carpa comune [1] [3] (Cyprinus carpio latino) è una specie di pesci d'acqua dolce con pinne raggiate della famiglia delle carpe. Il metodo di selezione ha ottenuto forme culturali. Incluso nella lista internazionale delle 100 specie invasive più pericolose.

Il contenuto

descrizione

Grande pesce onnivoro con un corpo spesso e moderatamente allungato, coperto da squame grandi, lisce e aderenti. I lati sono di colore dorato, la parte posteriore è scura. I colori possono variare in base all'habitat. Alla base di ogni scala c'è uno speck scuro, il bordo della bilancia è bordato con una striscia nera punteggiata. Scale nella linea laterale 32-41.

Esistono, sebbene raramente, campioni di peso superiore a 20 kg o più di un metro di lunghezza.

La testa è grande Bocca semi-inferiore, retrattile. Le labbra sono ben sviluppate. Sul labbro superiore ci sono due paia di baffi corti ben sviluppati.

La pinna dorsale è lunga con una piccola tacca e la pinna anale è corta. Nelle pinne dorsale e anale c'è un raggio spinoso frastagliato ("file").

All'interno della forma domestica della carpa europea ci sono lo specchio, o carpe regali (Cyprinus rex cyprinorum) con pochissime file di squame estremamente grandi e il resto del corpo nudo e le carpe carnose (Cyprinus nudus) con la pelle completamente nuda.

La forma coltivata della carpa dell'Amur è carpe koi dai colori vivaci.

diffusione

La gamma naturale della specie consiste di due parti:

  1. serbatoi della regione Ponto-Caspian-Aral;
  2. il bacino dei fiumi dell'Estremo Oriente e dei fiumi dell'Asia sud-orientale, dal fiume Amur a nord allo Yunnan (Cina) e alla Birmania a sud [1].

Acclimatato in molti corpi idrici dell'Asia centrale, Siberia occidentale e centrale e Kamchatka.

Moduli - residenziali e semi-passabili. Il primo vive costantemente in un serbatoio, il secondo - in parti desalinizzate del mare o dei laghi, con la migrazione per deporre le uova nei fiumi.

biologia

Abita acque tranquille, stagnanti o lente con un fondo solido argilloso, leggermente interrato. Nella parte inferiore dei fiumi che sfociano nel Mar Nero si trova nelle acque salmastre.

Si nutre di luoghi ricchi di alimenti vegetali e animali. In primavera e all'inizio dell'estate, si nutre principalmente di giovani germogli di canne, tife, baccelli, rdest e altre piante acquatiche, mangia volentieri uova di primi pesci e rane generatrici di uova. In estate, la dieta cambia un po '- le foglie delle piante acquatiche, anche se incluse nel menu, si ritirano sullo sfondo. Ora la base del cibo è insetti acquatici, vermi, piccole lumache, baccelli, mute di gamberi, piccole sanguisughe, ecc. Mangiano anche avidamente i molluschi (cozze zebra, piccole perloviti, bobine, prudovikov). In autunno, abbandona completamente le piante e passa ai piccoli insetti acquatici e agli invertebrati. Si nutre quasi senza interruzione, in quanto si riferisce al pesce reumatoide.

Gli avannotti di due settimane si nutrono di larve di zanzara e poi di organismi di fondo in fanghi.

In inverno giace in fosse profonde, il suo corpo è coperto da uno spesso strato di muco, il suo respiro rallenta e smette di nutrirsi. Con l'inizio dell'inondazione primaverile lascia i box e va nella pianura alluvionale.

Depositi in acqua dolce e salmastra, nella zona costiera tra la vegetazione. I produttori si avvicinano ai terreni di riproduzione, dove si accumulano a una profondità di 1,5-2 m tra i cespugli delle piante, 3-4 settimane prima della deposizione delle uova quando l'acqua si riscalda sopra i 10 ° C. Appare a una temperatura di 18-20 ° C. Spawning - gruppo. Ogni gruppo è costituito, di regola, da una femmina e da due a cinque maschi che la accompagnano, ma spesso non più di tre. La deposizione delle uova procede rapidamente. Accompagnato da grande rumore, scoppi frequenti. La deposizione delle uova inizia spesso dopo il tramonto, può durare tutta la notte fino alle 9-10 del mattino. La fertilità è di circa 1,5 milioni di uova. Porzioni di riproduzione, da aprile a luglio. Le uova fecondate maturano in 3-4 giorni.

I terreni di riproduzione sono principalmente le aree costiere svezhezalitye più superficiali fino a 40-50 cm di profondità tra i boschetti di vegetazione costiera. Nelle pianure alluvionali dei fiumi i terreni di riproduzione sono aree boschive con vegetazione dei prati sviluppata. Nei bacini, depone le sue uova su piante dure e alghe filamentose, dato che, di regola, nei bacini artificiali non vi sono terreni fertilizzati. A causa della mancanza di aree di riproduzione, gli stessi terreni di riproduzione vengono utilizzati ripetutamente.

Maturità sessuale nel 2-5 ° anno di vita. I maschi raggiungono la maturità sessuale all'età di circa tre anni con una lunghezza del corpo da 29 a 36 cm; le femmine hanno dai tre ai cinque anni con una lunghezza di 34-45 cm. Vivono fino a 30-35 anni, ma la crescita si ferma a 7-8 anni, cioè l'aumento di peso principale si verifica nel primo quarto di vita.

Il segnale di pericolo nelle carpe è una serie di crepe emesse dal leader che ha scoperto il nemico [4].

Pesca amatoriale

È molto popolare tra i pescatori, i carpisti si chiamano karpyatnik. Il più delle volte, per il suo pescato, usa l'alimentatore e il placcaggio di carpe, un po 'meno - galleggiante, così come il solito asino [5]. Carpentieri catturati è descritto da Sholokhov nel romanzo di Silent Don:

Dopo aver sollevato l'acqua, affondando le ginocchia nel limo, camminò lungo il muzgi, abbassò il portafoglio, premette i bordi sul fondo, e poi infilò la mano nel portafoglio, aspettando che il potente pesce schizzasse e ribollisse. I suoi sforzi furono coronati da successo: riuscì a coprire tre carpe di dieci sterline ciascuna [6]

Razze da riproduzione in Russia

Tenendo conto delle diverse condizioni climatiche del paese, la scelta della razza da allevare è importante quando si coltiva la carpa. Le razze di carpe coltivate nella regione selezionata per la riproduzione sono più adatte alla riproduzione. Ad esempio, Krasnodar e Stavropol sono più adatti per il sud della Russia, Parsky, Russia centrale, Chuvash e Ropsha per le regioni centrali e settentrionali, Sarboyan e Altai carpe per la Siberia occidentale e orientale.

Carpe come specie invasiva in Australia

La carpa fu introdotta in Australia nel 1859, moltiplicata estremamente, e ora costituisce oltre l'80% della biomassa totale di pesci del sistema idrico Murray. Discute i piani per combatterlo usando il virus dell'herpes Karpov tipo 3 (CyHV-3, noto anche come virus dell'herpes koi - KHV), che può uccidere fino al 95% della popolazione di carpe in Murray, ma può provocare un'altra catastrofe ambientale [7] associata a marciumi di massa pesce morto.

Carpa - che tipo di pesce è, come è utile e come cucinarlo?

Carpa di pesce - Una recensione completa di deliziosi pesci nutrienti, troverete più avanti in questo articolo. Descrizione dettagliata, composizione, proprietà utili e ricette.

La carpa è un pesce bianco d'acqua dolce appartenente alla famiglia delle carpe. Il prodotto è nutriente e utile, tuttavia, ha controindicazioni.

Come cucinare la carpa, quali proprietà ha, come scegliere prodotti di qualità, parliamo in modo più dettagliato.

Pesce carpa - breve descrizione

La carpa è un pesce d'acqua dolce di grandi dimensioni, poco rispettoso dell'ambiente, chiamato anche carpa. Negli esemplari fluviali, il corpo più esile e lungo, negli individui che vivono in laghi e stagni - abbreviato e spesso. Il pesce è molto prolifico.

Una grande femmina depone più di 1 milione di uova.

Il pesce si sviluppa molto rapidamente - gli avannotti crescono e possono guadagnare peso fino a 500 grammi.

In condizioni favorevoli, già i maschi di due anni possono raggiungere la pubertà. Le femmine iniziano a deporre le uova a 3 anni.

I pesci possono vivere fino all'età di 30 anni e guadagnare un peso di oltre 50 kg.

A causa del fatto che gli individui sono senza pretese e così prolifici, sono spesso allevati artificialmente in stagni.

I giovani conducono uno stile di vita "da branco".

Tuttavia, quando crescono, amano la solitudine, e solo quando fa freddo, molte persone possono trascorrere l'inverno in gruppo.

In inverno, gli individui, cadendo in uno stato semiaddormentato, preferiscono rifugiarsi nei buchi in profondità.

Gli individui non si congelano a causa del fatto che c'è uno spesso strato di muco sul corpo. Il risveglio si svolge tra marzo e aprile.

La carpa si alimenta con canne, uova, vermi, insetti, crostacei e piccoli pesci.

Nel nostro paese, sugli scaffali dei negozi puoi trovare principalmente carpe ordinarie e specchiate.

Il pesce popola le acque del bacino del Mar Mediterraneo, del Nero, dell'Azov, del Caspio e del Mar d'Aral. Si trova sul Volga, sull'Amur e su altri importanti fiumi del paese.

Composizione biochimica e proprietà benefiche

Il pesce ha una composizione unica.

Nel prodotto sono inclusi i seguenti elementi:

  1. Grassi.
  2. Proteine.
  3. Acqua.
  4. Acidi grassi saturi.
  5. Retinolo.
  6. Gruppo B.
  7. Askorbinka.
  8. Vitamina E.
  9. Vitamina PP.

Contiene anche una grande quantità di sostanze minerali:

Grazie a questa composizione unica, il pesce è molto benefico per la salute umana.

A causa del fatto che il prodotto contiene sali di fosforo e calcio, la carne di pesce ha un effetto positivo sull'osso e sul tessuto articolare.

E questo significa che se mangi sistematicamente pesce, a volte puoi ridurre la possibilità di sviluppare osteoporosi o artrite.

Influenza favorevolmente la carne di pesce su:

  • ghiandola tiroidea;
  • CNS;
  • sistema cardiovascolare;
  • cervello.

Il consumo di carne di pesce aumenta la resistenza naturale del corpo, il sistema immunitario funziona meglio e il tasso di invecchiamento del corpo diminuisce.

Se parliamo di infanzia, i bambini traggono beneficio dal prodotto nutrizionale.

Dopo tutto, questo pesce è saturo di Zn (zinco), che è responsabile dei processi di crescita e sviluppo del corpo del bambino. Inoltre, esiste una teoria secondo la quale mangiare ogni giorno anche un po 'di carne di carpa riduce la possibilità di ottenere la SARS e altre infezioni virali.

È necessario mangiare carne e uomini, poiché aiuta nella prevenzione delle prostatiti e di altre patologie della prostata.

Come scegliere un prodotto di qualità?

Certo, è meglio prendere il pesce fresco con le proprie mani.

Se non esiste tale possibilità e non è possibile acquistare persone viventi nel proprio negozio, è necessario scegliere in base ai seguenti consigli:

  1. Dobbiamo guardare le branchie, se sono rosa e rosse, puoi prendere. Devi anche sapere che le branchie bloccate - un segno di corruzione.
  2. Gli occhi non dovrebbero essere torbidi.
  3. Il prodotto fresco si inumidisce e la pelle non viene strappata. In questo caso, il muco dovrebbe essere chiaro e scivoloso. Carpa non deve essere viscida e appiccicosa.
  4. Rybin ha bisogno di essere sentito, dovrebbe essere spesso e non morbido.
  5. L'odore del pesce fresco dovrebbe essere piacevole, il fiume.
  6. Il sangue non dovrebbe essere.

Sono consentiti diversi piccoli spot.

L'individuazione innaturale di un pesce è un segno che il prodotto è stato congelato impropriamente o completamente danneggiato.

Controindicazioni all'uso

Le persone con ipertensione, malattie cardiache e oncologia dovrebbero diffidare della carne di pesce.

Come cucinare una carpa deliziosa?

La carpa può essere affumicata, cotta al forno, fritta e in umido.

In tutti gli stati, è delizioso e nutriente. Mi piacerebbe parlare di come cuocere il pesce nel forno.

Cucinare in carta stagnola non è difficile.

Carpa al cartoccio

Dovrai prendere i seguenti prodotti:

  1. Kilo pesce.
  2. Carota - 3 pezzi
  3. Cipolla-rapa - 6 pz.
  4. Olio di girasole
  5. Spezie da gustare.

Il processo di cottura è il seguente:

  1. La carcassa di pesce deve essere pulita e lavata. Testa e coda non possono essere rimossi. Sulla testa è necessario effettuare incisioni trasversali.
  2. Successivamente, strofinare la carcassa con spezie, sale e lasciare marinare per 30 minuti.
  3. Mentre la carne è marinata, è necessario tritare 3 cipolle a mezzo giro e 3 a cubetti.
  4. In parallelo, è necessario cancellare la carota grattugiata.
  5. Le carote con le cipolle devono essere passate.
  6. Sul foglio è necessario deporre un cuscino di semicerchi di cipolla e versarlo leggermente con olio vegetale, e su di esso stendere una carcassa marinata farcita con verdure fritte in anticipo. Sulla parte superiore della carcassa dovrebbe cospargere di cipolle e avvolgere il foglio.

È necessario cuocere in forno fino alla cottura. La carpa al forno è molto gustosa e può essere servita con patate o verdure.

Carpa in crema acida

Puoi cuocere la carpa in panna acida nel forno.

Per prepararti devi prendere:

  1. Chilo di carne di pesce.
  2. Cipolla-rapa - 1 pz.
  3. Panna acida - 1 tazza.
  4. Aglio - 2 chiodi di garofano.
  5. Asciutto secco - 1 cucchiaio.
  6. Olio di girasole
  7. Spezie.
  1. Il pesce deve essere pulito di squame, sventrato e tagliato a pezzi.
  2. Quindi è necessario ungere una teglia da forno e porvi delle porzioni.
  3. Le cipolle dovrebbero tritare e friggere in olio di girasole fino a doratura.
  4. Spezie la panna acida con le spezie e poi spremi l'aglio. Finire le cipolle alla fine, mescolare tutto bene e riempire i pezzi con questa massa.

Cuocere in forno a una temperatura di 220 gradi per circa mezz'ora.

Come potete vedere, i pesci carpa sono nutrienti e sani e anche molto gustosi se cucinati correttamente.

Altre ricette per cucinare deliziose carpe, vedi qui.

Tipi di carpe: specchio, koi e altri

Di Arp - grandi pesci della classe con pinne raggiate (Actinopterygii), che a causa delle dimensioni, una pluralità di specie e significato biologico genera intitolato distacco (Cypriniformes) e la famiglia (ciprinidi), contenente 2.000 taxa unico e vicino fauna ittica. Solo in Russia e nelle ex repubbliche sovietiche vivono più di 130 forme di carpe con uno stile di vita predatore, vegetariano o onnivoro.

origine

C'è un mito teorico ormai consolidato secondo cui pesci come la carpa non sono l'originale, creati dall'abitante della natura di corpi idrici d'acqua dolce a bassa corrente e in piedi. Presumibilmente, il suo aspetto è dovuto alla scrupolosa opera di selezione associata alla domesticazione della carpa selvatica, la cui casa ancestrale è il sud della Cina e il Mar Caspio. Questo è fondamentalmente sbagliato. La carpa selvatica ha sempre avuto specie fluviali e lacustri che differivano nella forma del corpo. Il pesce, che viveva costantemente in una faststrina ricca di ossigeno, aveva un corpo basso a forma di siluro e allungato in lunghezza. Le stesse carpe, il cui habitat era calmo e ricco di riserve di foraggio con un minimo di grandi predatori, guadagnavano rapidamente peso, ingrassavano e crescevano.

Sono le specie lacustri, che storicamente vivevano in condizioni di carenza di ossigeno, senza alcun cambio di selezione, sono state introdotte dall'uomo in molti bacini idrici in Europa, Asia e Nord America. La questione dei miglioramenti delle specie biologiche su scala settoriale è sorto solo negli ultimi 150-200 anni e ha portato all'emergere di dozzine di razze e ibridi originali.

È importante sapere che il termine "carpa" non ha una base scientifica e fu formato nel XIX secolo dal noto autore di libri sulla pesca e sulla caccia di Sergei Aksakov. Lo scrittore di Ufa visitò spesso la sua piccola patria, dove partecipò a incursioni di più giorni nella natura. Durante uno dei viaggi al più grande affluente del Kama - il fiume Agidel (a Belaya), è successo a catturare carpe selvatiche. La guida locale, il baschiro, li chiamò carpa, che tradotto da turco significa "pesce limo". Dopo le pubblicazioni dell'autore, la parola facile da ricordare è rimasta nelle persone, ma dal punto di vista dell'ittiologia, le carpe selvatiche e domestiche sono una specie (Cyprinus carpio).

La forma del lago è diffusa, preziosa e commerciale, è il rappresentante di base del genere chiamato carpa comune. Altre designazioni sono ufficialmente usate per il taxon: tipico, dorato, squamoso. Il nome Korop, preso in prestito dall'antica lingua slava, è spesso usato nella vita di tutti i giorni.

Aspetto e dimensioni

La carpa comune ha un esterno distintivo, facilmente riconoscibile che è diverso dagli altri:

  • corpo spesso, alto, moderatamente allungato;
  • squame cicloidali grandi e aderenti con un bordo scuro (32-41 nella linea laterale);
  • lati dorati o giallo-marrone;
  • ventre ampio e luminoso;
  • una bocca semi-inferiore piuttosto grande che può essere tirata nel tubo;
  • due paia di piccole antenne sensibili ben sviluppate sul labbro superiore;
  • occhi alti con pupille piccole e iris verde dorato;
  • schiena più scura con una lunga sfumatura grigio-oliva con pinna dentata (3-4 dure e 17-22 raggi morbidi);
  • doppie aperture delle narici.

Il corpo del pesce è abbondantemente ricoperto di muco, che riduce l'attrito dell'acqua, migliora la termoregolazione e protegge il corpo da infezioni e parassiti. La carpa ha dimensioni e peso impressionanti. Casi ufficialmente registrati di catturare individui di peso superiore a 55 kg con una lunghezza del corpo di un metro e mezzo. Ma nelle solite catture spesso dominate dai giovani (2-7 anni) che pesano 1-5 kg. La specie è caratterizzata da longevità in 40-50 anni e alcune specie ornamentali sono in grado di superare il limite di età di cento o più.

Un uomo giapponese di 70 anni ha una carpa nel suo stagno domestico, che ha ereditato e ha 35 anni in più del proprietario. Un residente della Terra del Sol Levante tratta il pesce come un membro della famiglia e rifiuta categoricamente di venderlo per diversi milioni di yen (circa $ 20.000).

Distribuzione e habitat

La gamma di carpe copre l'Europa, l'Asia centrale e occidentale, l'Estremo Oriente e molti altri territori entro le latitudini temperate e meridionali. In Russia, Korop si trova comunemente nei bacini d'acqua dolce dei bacini del Mar Nero, Azov, Baltico, Caspio, Giappone e Okhotsk. Habitat preferito: laghi stagnanti o bassi, pozzi allagati, stagni, canali e bacini con abbondante vegetazione e terreno soffice, argilloso, sabbioso o moderatamente duro. La profondità ottimale di residenza è di 2-10 metri. I rifugi sono importanti per i pesci, quindi ignora i tratti aperti con un fondo piatto, preferendo aree con buchi, boschetti di piante più alte o galleggianti, pattini e cespugli sommersi.

Cosa mangia carpe

Il pesce è un fago bentonico senza pretese e onnivoro. Lo speciale dispositivo della bocca retrattile consente di filtrare rapidamente e con precisione i sedimenti del fondo morbido. I denti faringei appuntiti, le labbra larghe e dense sono ben adattate per afferrare e massaggiare il cibo solido. La base della dieta della carpa è:

  • larve, vermi, crostacei;
  • molluschi, insetti, girini;
  • anfibi caviale e altri pesci;
  • cereali, verdure, alghe;
  • germogli di piante, detriti, sanguisughe.

La delicatezza preferita è la muta dei gamberi e la perlovite. Spesso nei luoghi in cui si trova la carpa, si può sentire il caratteristico scricchiolio dei gusci schiacciati, che causa confusione per i pescatori inesperti. I grandi individui afferrano gli avannotti, ma non li cacciano specificatamente. Grazie ad un udito ben sviluppato e ad antenne sensibili, il corop sente una falciatura nel terreno o uno spruzzo di insetto sulla superficie dell'acqua da una distanza di 10-20 metri.

Caratteristiche di stile di vita

In giovane età, il pesce aderisce al comportamento scolastico. Man mano che crescono e aumentano le richieste di cibo, si passa a uno stile di vita piccolo o di gruppo. L'attività biologica della specie si verifica durante la stagione calda da aprile a ottobre. Il primo picco di foraggio cade a giugno, quando il pesce affamato dopo la deposizione delle uova passa al cibo 24 ore su 24. Con l'inizio della calura estiva e il riscaldamento eccessivo dell'acqua, il ristorante cambia durante la notte, ma in caso di pioggia e di tempo nuvoloso, può cercare cibo tutto il giorno.

In agosto-settembre inizia la seconda ondata della zhora, che continua fino alla fine di ottobre ed è associata all'accumulo di riserve energetiche per l'inverno. Durante questo periodo, la carpa è incurante e più concentrata sulla ricerca di cibo. Il comportamento imprudente spesso termina con la sua cattura: sono proprio l'inizio e la metà dell'autunno che portano grandi prese al Karpyatnik. Korop trascorre la stagione fredda in pozzi svernanti con una piccola corrente. Avendo raccolto in grandi greggi con altri pesci carpa, è in anabiosi e praticamente non si nutre.

riproduzione

Per lo sviluppo delle uova è necessaria una temperatura ambiente sufficientemente elevata di + 18-20 ° C, quindi la deposizione delle uova avviene in ritardo, di solito a fine maggio e inizio giugno. Femmina matura, 3-5 anni, acquisisce diversi "signori", pari, e va in acque poco profonde (40-60 cm), ricoperte da una vegetazione soffice. Porzioni di caviale gettate entro 2-4 giorni. Il numero totale di frizioni da una singola persona è di 0,2-1,0 milioni di uova. Il periodo di incubazione dello sviluppo embrionale richiede 3-6 giorni. Le larve rilasciate si sviluppano in una posizione statica per diversi giorni, ricevendo i nutrienti necessari dal sacco vitellino. Swy fry inizia ad alimentare attivamente zooplancton e piccoli crostacei.

Pesce carpa wikipedia

La carpa, o carpa dorata, (Cyprinus carpio carpio) è una sottospecie di pesci pinne raggiate della famiglia delle carpe. Gli antichi cinesi iniziarono ad allevare questo pesce, prendendo come una carpa "materiale genetico". Per molto tempo, a seguito di una selezione persistente e scrupolosa, il corpo della carpa divenne più corto, le squame si ingrandirono e la forma della testa cambiò leggermente.

Descrizione carpa.

La carpa è un grosso pesce di colore marrone o giallo-verde. Anche se il colore della carpa può variare a seconda dell'habitat. Il corpo della carpa è allungato e coperto da grandi squame marrone dorato. Ci sono carpe praticamente senza scale. La testa della carpa è grande, la bocca è retrattile. Sul labbro superiore ci sono due paia di baffi. La pinna dorsale è lunga e ha una piccola tacca, la pinna anale è corta. Nella pinna dorsale e anale c'è un raggio spinoso frastagliato. I lati della carpa hanno un colore dorato, la parte posteriore è scura.

Tipi di carpe.

Oltre alla carpa squamosa, ci sono carpe specchio e carpe nude. Le squame specchio della carpa coprono il pericarpo, la coda del corpo e la linea mediana, e le squame sono molto più grandi di quelle della carpa ordinaria. Una carpa nuda è praticamente praticamente nuda, "vestita" solo alla base della pinna dorsale e talvolta a pinne pettorali. A proposito, il pesce rosso d'acquario non assomiglia a una forma di carpa nana.

A poco a poco, le carpe penetrarono in Europa: sia in modo indipendente (attraverso i fiumi asiatici), sia come risultato della consegna intenzionale da parte dei viaggiatori, poiché tutto ciò che era collegato alla Cina era di moda in Europa, e il pesce carpa tra la nobiltà cinese era considerato una prelibatezza.

Dal greco, la parola "carpa" è tradotto come "frutto", "raccolto". Le carpe sono davvero insolitamente "fruttuose" - la carpa maschile fertilizza circa un milione di uova deposte dalla femmina. In combinazione con la sobrietà del cibo e dell'habitat, questa fu la ragione per la rapida diffusione della carpa in tutte le acque europee, da dove fu introdotta nelle isole britanniche e nel XIX secolo, nel Nord America.

Cosa mangia la carpa?

La durata della carpa è di circa 30 anni. A questo punto il pesce può raggiungere i 50 chilogrammi di peso. La sua pantofagia favorisce una rapida crescita (la carpa guadagna fino a 0,5 kg in sei mesi) e lo speciale dispositivo "non gastrico" dell'apparato digerente, cioè in condizioni climatiche favorevoli, alimenta il pesce quasi continuamente. Probabilmente, questa caratteristica rende necessario confrontare una carpa in una forma giocosa con un maiale - i pescatori sanno che questo pesce scava costantemente nel fango alla ricerca di cibo, come un maiale nello sporco, e rileva la sua presenza con grandi bolle d'aria di circa 10 cm di diametro.

I pesci carpa si mantengono, principalmente lungo il bordo dei boschetti sottomarini, dove si nutrono di crostacei, microrganismi e giovani germogli di canne. Grande carpa per cacciare gamberi, girini e rane, persino avannotti della propria specie. Giovani carpe, per meglio cacciare e resistere ai predatori, riunirsi in branchi, le carpe adulte sono sole. Tuttavia, con l'inizio del congelamento, il pesce si riunisce in gruppo per svernare nei box.

Dove vive la carpa?

Il pesce carpa abita quasi tutti, anche un corpo idrico inquinato, ma è termofilo, quindi non si trova nel nord Europa. Preferisce laghi, buchi e stagni sui fiumi con una corrente piccola e un fondo moderatamente interrato.

Carpa da riproduzione

Lo svernamento termina di solito durante l'alluvione primaverile, quando l'acqua si riscalda fino a 10 ° C. Le carpe mature, di 3-5 anni, vengono inviate a deporre le uova, per le quali sono state scelte aree superficiali relativamente basse (fino a 2 m). Queste trame sono carenti, quindi non vengono usate una sola volta, ma 3-5 maschi fertilizzano ogni femmina. È interessante notare che l'età della carpa non è sufficiente per raggiungere la maturità sessuale. Qui con una buona ragione puoi dire: "Le dimensioni contano". La lunghezza del corpo dei maschi dovrebbe essere di almeno 29 cm, le femmine sono più grandi e raggiungono i 35 cm. La deposizione delle uova di carpe inizia con il tramonto e dura fino a mezza giornata.

Fish - Mirror Carp

DESCRIZIONE DELLO SPECCHIO CARP FISH

La carpa a specchi è una forma culturale di carpa e si distingue per le squame rade e di grandi dimensioni che facilitano enormemente la pulizia del pesce. Le carpe che vivono nei bacini sono discendenti selvaggi di pesci allevati in allevamenti ittici. La deposizione delle uova di carpe inizia durante la fine dei giardini fioriti all'apertura della stagione di nuoto, quando l'acqua è abbastanza calda - il pesce depone le uova in acque poco profonde in luoghi erbosi. Raccomandiamo di fare conoscenza, DOVE E QUANDO CATTURARE UNA CARPA E COME E COME COSA CATTURARE UNA CARPA

DIET CARPA MIRROR

Il menu delle carpe specchio comprende tutti i tipi di larve e piccoli organismi che vivono nell'habitat della carpa. Come opzione, il pesce può mangiare cibi vegetali. Una caratteristica distintiva della carpa a specchi non è solo rari squame di colore dorato e pelle bluastra sul dorso, ma anche il ventre di un pesce è leggero. Esternamente, la carpa sembra un crucial, soprattutto in giovane età, ma la sua schiena è molto più bassa, e il corpo stesso è più spesso e più lungo, con l'età il corpo della carpa diventa quasi cilindrico. Sulle labbra spesse ci sono 4 brevi antenne, disposte a coppie su ciascun lato della bocca. Le pinne inferiori si distinguono per un colore grigio-porpora, la pinna caudale può essere rosso-marrone, gli occhi dei pesci sono dorati.

PRIMAVERA E SVILUPPO DEI PESCI MIRROR CARP

Questo pesce guadagna molto velocemente - nel primo anno di vita cresce fino a 10 cm e guadagna fino a 30 grammi di peso, nel quarto anno di vita, al momento della pubertà, la carpa adulta pesa più di 2 chilogrammi con una lunghezza del corpo fino a 70 cm. 120 cm e oltre un quarto di cento chili di peso, questo pesce vive fino a 30 anni, ma si registrano casi di vita ancora più lunga.

POSTI DI HABITAT MIRROR CARP

RICETTE DI PESCE MIRROR CARP

La carpa a specchio è diversa dalla solita presenza di grandi squame, che si trovano raramente e a caso sul suo corpo. Per 2 anni, la carpa guadagna peso in 0,5-2 kg. Gli individui di età possono pesare fino a 45 kg a 60 cm di lunghezza. Tale pesce è allevato in piccoli stagni su scala industriale.

Caratteristiche importanti della carpa a specchio
1. Il pesce ha una carne morbida, tenera e dolce - un gusto eccellente
2. Il contenuto calorico del filetto di pesce è 112 Kcal, il contenuto di grassi è fino a 5,3 g, le proteine ​​- 17,8 g, gli aminoacidi omega-3 - 0,4 mg.
3. La carpa a specchio viene utilizzata sia per il primo che per il secondo, per la cottura integrale.
4. A causa della piccola quantità di squame grandi tale pesce è estremamente facile da pulire, è importante lavarlo via dal muco bene. Raccomandiamo di fare conoscenza, DOVE E QUANDO SI CANTANO PER TENDARE E COME E COSA PESCA DI TENDENZA

Specchia carpa con salvia
Per questo piatto è necessario raccogliere piccoli pesci del peso di circa 0,5 kg. Preriscaldiamo il forno, puliamo il pesce e ricopriamo la carcassa con salvia, sale e pepe. Carpa preparata spalmata su una teglia con burro fuso e cuocere la carcassa in forno per 15 minuti. Quando il pesce è pronto, è necessario lubrificarlo con la panna e inviarlo al forno per altri 2 minuti. Patate bollite con piatto guarnito.

Insalata di speck carpa
Per preparare un'insalata, è necessario disporre di una carcassa di carpa, 100-200 g di dragoncello, 250 ml di vino bianco secco, 200 ml di crema o panna acida, 2 cipolle e sale marino. Puliamo il pesce dalle interiora, ma lasciamo le squame come testa e coda. Mettere il pesce su una teglia su uno strato di sale, farcire la carcassa con dragoncello e stendere uno strato di sale marino sopra il pesce - la testa e la coda rimangono liberi. Cuocere in forno per 20 minuti. Per preparare la salsa, è necessario sciogliere 10 g di burro e mescolare con olio d'oliva. Sulla miscela, friggere la cipolla, tagliata a dadini - deve essere passata fino a doratura. Dopo di che, versare vino, panna o panna acida in una casseruola, scaldarlo e aggiungere verdi tritati. Nel pesce caldo, togliamo la pelle insieme alle scaglie, rimuoviamo le ossa e tagliamo i filetti a pezzi e serviamo con la salsa - il piatto può essere servito sia caldo che freddo.

Carpa a specchi al forno con mele
Per la preparazione di questo piatto avrete bisogno di una carcassa di carpa e 2 mele, un po 'di succo di limone, 3 cucchiai. panna acida e vari condimenti - coriandolo, pepe nero, paprika, zenzero. Per arrostire, è meglio usare parte della carcassa alla testa, quindi puliamo il pesce, tagliamo la coda, la testa e le pinne. Ungete il pezzo di pesce finito con sale e una miscela di spezie - in questa forma vale la pena lasciare il pesce per 3 minuti in modo che il filetto sia intriso di gusto e aroma. Durante questo tempo, è necessario sbucciare le mele e sbucciare e quindi tagliare in plastica o cubetti, cubetti - carpa ripiena con una mela. Successivamente, ricopriamo il pesce con panna acida, distribuiamo sopra alcune fette di limone e lo mettiamo con cura nella busta da forno. Come tale, il pesce viene inviato al forno per 1 ora. Per evitare che le carpe cadano a pezzi, lasciate che si raffreddi un po 'e poi uscite dalla padella e dalla busta. Il piatto è tenero e saporito, guarnito con patate in qualsiasi forma, riso e verdure. Raccomandiamo di familiarizzare con DOVE E QUANDO CATTURARE IL TAGLIO E COME E COSA PER INCROCIARE IL DANNO

Orecchio di carpa a specchio
Per preparare la zuppa, è possibile utilizzare le parti di coda, le pinne e le teste di pesce che sono rimasti dopo il taglio - la carpa è abbastanza grande da cuocere un delizioso brodo ricco da tali avanzi. Quindi mettiamo i pezzi di pesce disponibili nell'acqua e portiamo a ebollizione. Dopo aver rimosso la schiuma, puoi deporre le verdure tritate finemente - cipolle e carote tagliate, patate a fette. Bollire l'orecchio dovrebbe essere di 15-20 minuti a seconda delle dimensioni del pesce. 5 minuti prima della fine della cottura, aggiungere sale, pepe, alloro nell'orecchio. Dal piatto preparato otteniamo pinne e si possono lasciare code e teste larghe. Al momento di servire, puoi mettere verdure verdi tritate nell'orecchio.

Da dove viene la carpa "addomesticata"?

Da dove viene la carpa "addomesticata"?

Carpa - la storia dell'allevamento che ha più di mille anni, esclusivamente pesci d'acqua dolce. E poche persone lo sanno la vera patria della carpa è il Mar del Giappone, e fu dapprima collocata in stagni d'acqua dolce nell'antica Cina, dove iniziò la tradizione dell'allevamento artificiale di questo pesce. Dalla Cina, le carpe "addomesticate" vennero gradualmente trasferite nei bacini del Mar Caspio e del Mar Nero Azov, poi in Europa, e successivamente nel Nuovo Mondo. Tuttavia, l'allevamento delle carpe negli stagni, in particolare lo specchio, o reale, in cui le grandi squame coprono solo una parte dei lati e della schiena, ha dato il maggior reddito.

La carpa, che si nutre quasi senza interruzione (si riferisce al pesce reumatoide), definendola "acquatico onnivoro", è stata equiparata a un maiale dalla sua senza pretese nella scelta del cibo, nella rapida crescita e "ingrasso". La menzione della carpa è per ordine dei governatori provinciali del ministro tedesco Cassiodoro, che chiedono che vengano consegnati regolarmente carpe a Teodorico, re degli Ostrogoti da 493 anni. Nel XIV secolo, in uno dei libri cechi sulla pesca, furono descritti i metodi per attrezzare stagni speciali per l'allevamento delle carpe, che iniziarono a creare artificialmente nella Repubblica Ceca già nel XIII secolo. Nelle tenute di ricchi inglesi era considerato un lusso avere tali stagni. In Francia, la carpa cominciò ad essere allevata sotto Francesco I (1494-1547).

In Russia, i primi esperimenti sull'allevamento di questo pesce furono intrapresi nel sud per ordine di Pietro I, ma poi finirono in fallimento. Molto più tardi, negli stessi luoghi, le migliori fattorie hanno ricevuto fino a 25 centesimi di pesce vendibile per ogni ettaro dello stagno. Tuttavia, esiste un'altra versione, secondo la quale gli europei, indipendentemente dai cinesi, hanno iniziato artificialmente a riprodurre la carpa, ma molto più tardi, nei primi secoli della nostra era. - [il link apparirà dopo essere stato moderato]

Pesce carpa wikipedia

La carpa, per la sua importanza e importanza per i pescatori e cacciatori di pescatori, è senza dubbio la prima tra tutti i pesci della sua famiglia, che ha ricevuto il suo nome da essa. Ma commercialmente, nonostante il fatto che nella Russia meridionale e in particolare nelle zone più basse dei grandi fiumi del Mar Nero, Caspio e Aral, la carpa è catturata in grandi quantità, non ha un tale significato come, ad esempio, orata, sativa, ariete e scarafaggio, e per il futuro non è quasi mai procurato.

descrizione

Questa carpa del fiume, o carpa, è molto bella. È ricoperto da scaglie di un giallo dorato scuro insolitamente grandi, che sono più scure sul dorso, con una sfumatura bluastra e più chiare sul ventre; sembra che sul campo d'oro sia tutto coperto di garofani con cappelli scuri. A prima vista, la carpa, soprattutto quella giovane, ha una somiglianza piuttosto grande con la carpa, ma non è così alta nella parte posteriore (l'altezza del corpo è solo due volte più spessa), è più spessa e lunga e differisce immediatamente da quest'ultima con i suoi 4 viticci spessi e corti su quelli gialli labbra insolitamente carnose, quasi mobili come un orata; le antenne siedono in coppia su ciascun lato e terminano con teste piatte e piatte. La pinna dorsale è molto ampia, più larga di altri ciprinidi e occupa quasi l'intera metà posteriore della schiena, il colore è grigio scuro. Oltre alla larghezza, ha una trave a dente di sega molto marcata e frastagliata. Tale raggio ha una pinna dorsale di un barbo di Mirone, ma in una carpa lo stesso raggio ha un raggio anteriore della pinna anale. Tutte le pinne inferiori sono grigio-porpora, caudale-rossastra; gli occhi sono d'oro I denti faringei, che si trovano nella faringe, sono presenti in tutti i pesci carpa e servono a macinare il cibo solido, si distinguono per la loro imponenza; Si trovano su ciascun lato di cinque, disposti su due file. Le giovani carpe, 2-3 anni, sono molto più piatte, più larghe, gibbose e più leggere degli adulti, motivo per cui si chiamano risvolti e fiocchi. Le grandi carpe hanno un corpo quasi cilindrico.

Ma sia per il colore che per lo stock del corpo della carpa, questo pesce domestico molto esteso e persino, si potrebbe dire, addomesticato, è soggetto a numerose e forti modificazioni. Da un lato, ci sono differenze con un corpo molto allungato, quasi cilindrico, d'altra parte, ci sono carpe che hanno una forma simile a una carpa d'argento. Questi ultimi, a quanto pare, si trovano più spesso negli stagni e in generale nei piccoli bacini chiusi, mentre le carpe oblunghe si trovano più spesso negli estuari, nel mare o nei grandi laghi.

diffusione

A causa di allevamento di carpe è ampiamente distribuito in molti serbatoi della Russia e all'estero.

La distribuzione di carpe in Asia Minore e in Persia non è stata ancora investigata, ma si trova in gran numero nel Mar d'Aral, nel Syr Darya e nell'Amu Darya; Nei fiumi siberiani non c'è carpa.

Carpa vive in stagni, laghi, buchi, cave, tassi, serbatoi. La carpa preferisce la vegetazione acquatica troppo cresciuta con fondo scarsamente silurato o duro, ma non roccioso. Mantiene per lo più in profondità.

Età e taglia

La carpa sta crescendo molto velocemente. Entro la fine del primo anno di vita, la sua lunghezza è già di circa 10 cm con un peso di 25-30 g In condizioni favorevoli, entro la fine del secondo anno pesa 450-500 g, e nel terzo anno (maturità sessuale) il suo peso raggiunge i 2 kg. Le dimensioni di una carpa adulta possono essere lunghe 100-120 cm con un peso di 20-25 kg o più. La lunghezza abituale è 50-70 cm con un peso di 4-6 kg. Vive fino a 30 anni. Sono noti fatti storici su carpe catturate con peso fino a 70 kg e dimensioni fino a 1,5 metri. Un tale peso e dimensioni raggiunsero le carpe del fiume e del mare dell'Europa sud-orientale, compresa la carpa del Caspio. Ci sono anche informazioni affidabili sulle carpe dello stagno che hanno raggiunto non solo l'età di cento, ma anche duecento anni.

Di solito la lunghezza della carpa adulta varia da 30-50 cm a 1 me il peso è di 15-25 kg, raramente la lunghezza è di 1,5 me il peso è di 35 kg. Il corpo della carpa è spesso, moderatamente allungato, compresso lateralmente, coperto di grosse squame. La testa è grande, la bocca è più bassa, le labbra sono ben sviluppate. Sul labbro superiore ci sono due paia di baffi corti ben sviluppati. La pinna dorsale è lunga con una piccola tacca, la pinna anale è corta, la pinna caudale con una tacca profonda. Nelle pinne dorsale e anale c'è un raggio spinoso frastagliato (sega). I lati sono di luce dorata, la parte posteriore è scura, le pinne, tranne la dorsale, sono rossastre. Il colore può variare in base all'habitat.

Stile di vita

All'alba, la carpa è rumorosa, viene tirata su e fuori dall'acqua e, con un tonfo, ricade piano. Nei laghi e nei bacini artificiali, aderisce ai luoghi più profondi, non lontano dalle rive ricoperte di alghe, attirando in particolare le isole con un'ampia striscia di alghe, dove il pesce va a nutrirsi. Nei fiumi, la carpa aderisce ai buchi silenziosi e profondi al rallentatore, specialmente se le rive dei fori sono ripide e lavate via. Spesso occupano baie profonde e vecchi.

La carpa da pubertà arriva all'età di 3 anni. La femmina di carpa depone in media 200 mila uova e oltre. La deposizione delle uova si verifica a una temperatura dell'acqua non inferiore a 18 gradi, di solito nella seconda metà di maggio e all'inizio di giugno. Per la deposizione delle uova, vengono scelte acque poco profonde con una grande quantità di vegetazione acquatica e una profondità di 40-50 cm. La deposizione delle uova avviene per diversi giorni, prima per piccoli individui, poi per quelli medi e per quelli grandi alla fine. Caviale di colore giallastro. Il caviale è appiccicoso e si attacca alla vegetazione. Pacchetto di riproduzione, rumoroso.

Pesca alla carpa

Prendi la canna da pesca galleggiante carpa. L'asta dovrebbe essere potente, anche se è dotata di una bobina. La lenza è di solito 0,5 mm con un driver da 0,4 mm. È chiaro che lo spessore della lenza dipende dalla dimensione delle carpe nello stagno. Per catturare carpe del peso di 1,5-2 kg, è sufficiente uno spessore di piombo di 0,3 mm e, per i giganti del peso di 10 kg, può rivelarsi debole, soprattutto per un placcaggio non udente, una linea da pesca di 0,7 mm. Quando si pescano carpe di grandi dimensioni, è necessario un guinzaglio spesso (la vena è inadatta a causa della sua rigidità) in seta o nylon, meglio di una treccia. Attrezzi di mascheramento per la pesca alla carpa sono assolutamente necessari, così come il mimetismo e il pescatore. A volte aiuta a distribuire l'esca con un galleggiante scorrevole o usando una bobina senza spinner. I boschetti costieri o scudi mimetici in vimini, che possono essere installati sulla barca, mascherano bene il pescatore.

Il placcaggio a mulinello è molto utile sia nel lancio a lunga distanza che durante la guida, consente l'uso di una foresta invisibile molto più sottile. Le dimensioni dei ganci sono selezionate in base all'esca, ma sono richiesti ganci a doppia resistenza. A proposito, la carpa ha una bocca piuttosto grande. I ganci possono essere usati dal numero 6 al 12, a seconda delle dimensioni del pesce. La pesca alla carpa si verifica quasi sempre nei boschetti di alghe e dal fondo, quindi la foresta e il guinzaglio sono dipinti di grigio-verde sotto le alghe. Per una pesca di successo è molto importante scegliere il luogo di pesca.

All'alba, la carpa è rumorosa, tirata fuori dall'acqua e schizzata in modo piatto, ricadendo piatta. Nei laghi e nei bacini artificiali, aderisce ai luoghi più profondi, non lontano dalle rive ricoperte di alghe, attirando in particolare le isole con un'ampia striscia di alghe, dove il pesce va a nutrirsi. Nei fiumi, la carpa aderisce ai buchi silenziosi e profondi al rallentatore, specialmente se le rive dei fori sono ripide e lavate via. Spesso occupano baie profonde e vecchi. Non catturano sul pozzo stesso, dove vivono, ma sui modi in cui le carpe si muovono per nutrirsi. Se vskidam è riuscito a stabilire il loro posto di parcheggio, allora è necessario cercare di determinare come vanno i cespugli di alghe da nutrire. Avete bisogno di un terreno pulito, pulito, da Kagryag e spazzatura con una lunghezza di almeno 5-6 me una larghezza di almeno 4-5 m, con una profondità non superiore a 3 m, ad una distanza di fino a 20 m dal parcheggio.

Sulla riva, nel luogo di pesca, si prepara un sizh, che è mascherato se possibile. Per la cattura costante di tali posti è necessario raccogliere tre o quattro. L'alimentazione delle carpe va avanti e vicino alla riva, non lasciando scendere i fondali dal letto del fiume lungo la strada. L'esca deve necessariamente giacere sul fondo e il platino tocca a malapena o si trova a 1-2 cm dal fondo. Questo è molto importante. Sarà più facile notare il tocco del pesce all'esca e prepararsi per il taglio nel tempo. La carpa mordace è a volte così rapida che l'asta scatta nell'acqua. Ma più spesso durante la stagione calda dell'estate, prende con cura l'esca, in particolare le esche vegetali, spostando leggermente il galleggiante, sollevandolo leggermente. Quindi, se il pesce ha apprezzato l'esca, il galleggiante, affondando lentamente, andrà sott'acqua. Questo momento di aggancio non dovrebbe essere perso. Quando si pescano gli ugelli per cereali, è necessario agganciarlo anche quando si solleva il galleggiante, ma con un aggancio troppo precoce, la carpa può facilmente staccarsi e allontanarsi dall'intero stormo. È difficile, a volte impossibile da determinare e descrivere il tempo di aggancio tempestivo per ogni esca. Questa è una pratica.

Il mascheramento dovrebbe essere massimizzato. L'abito da pescatore, soprattutto sopra la cintura, dovrebbe fondersi con lo sfondo della riva. Camminare lungo la riva è assolutamente inaccettabile. Le estremità delle aste per il litorale più di 1 m non dovrebbero sporgere. Anche su modi regolari e già testati per nutrire la carpa devi attirarla. Questo ritarda il gregge nel posto giusto, a volte fino allo zoru completo, mentre il gregge, leggermente spaventato dall'immersione di uno, torna di nuovo a prikorma. Esca, oltre che esca, deve contenere una torta al vapore. I cereali e le patate devono essere cotti con il panello.

Negli ultimi anni, in bacini artificiali come laghi e bacini artificiali, le canne da pesca di fondo sono state usate con successo per la pesca alla carpa. Questa pesca ha una serie di caratteristiche: non sono necessari lanci lunghi, 8-12 m sono sufficienti, è meglio se il pescatore si trova a 5-7 m sotto la linea di costa, che lo maschera. L'asta della carpa deve avere una lunghezza di almeno 1,2 m, le singole impugnature rotanti sono buone. La canna è sostenuta da una potente forcella per opporsi al battito di un improvviso strattone di pesce; Gli allarmi dovrebbero essere leggeri, il più sensibili possibile. Gli allarmi di tipo semaforo sono particolarmente buoni. La carpa è acutamente consapevole dei cambiamenti del tempo, smette di nutrirsi a volte 2 giorni prima dell'inizio di un tale cambiamento, indebolisce il mordere anche in caso di tempo variabile e instabile. Tuttavia, le carpe vskid mostrano sempre che si sta preparando per andare a nutrire, ma a volte è un morso e senza un gioco. Al posto di nutrire la carpa può emettere delle bolle, che salgono dal fondo alla superficie quando scavano nel fango, alla ricerca di cibo.

La pesca alla carpa richiede molta pazienza e compostezza. Coloro che non sono adeguatamente dotati di loro, è meglio prendere un altro pesce. Ma catturare pesci grandi spesso regala momenti indimenticabili a un pescatore esperto e paziente. Per catturare carpe particolarmente grandi, l'esca è dotata di: un guinzaglio in nylon o cordoncino di seta con un diametro di 0.8 e una lunghezza di 8 cm; piombo d'acciaio con un diametro di 0,3 mm, una lunghezza di 30 cm da tre ginocchia; vena di una foresta con un diametro di 0,7 mm e, infine, una bobina capace di contenere almeno 60 m di questa foresta. Un piombo d'acciaio dopo un morbido è necessario in modo che la carpa non interrompa la foresta con i denti della pinna. Solo la platina terminale è posta sulla canna da pesca in basso, quelle scorrevoli non sono adatte - non trasmettono il morso male quando sono immerse nel fango.

In autunno, con la colorazione delle foglie e l'inizio dello scavo di massa delle patate, la carpa si nutre nel pomeriggio e alla sera. Nel tempo nuvoloso, ma caldo - tutto il giorno, ma meglio al mattino e alla sera. Con l'inizio delle matinose fredde, la carpa va nei buchi più sordi e profondi e smette di nutrirsi. L'eccezione è la carpa randagio, appena mancata dalla pesca durante la discesa e la pesca degli stagni. Una volta nel nuovo bacino, le carpe vaganti sono alla ricerca di un posto dove andare in letargo e continuare a mangiare quasi per congelare, il che dipende dalla disponibilità di luoghi vicini adatti per lo svernamento. In inverno, da sotto il ghiaccio, in pozzi profondi e vicino alle dighe di serbatoi, le carpe di grandi dimensioni sono occasionalmente catturate da un'esca di ottone quando i posatoi lampeggiano. In generale, si verificano in inverno e si aggrappano all'aspetto del ghiaccio.