Principale > I dadi

Sapodilla.

Sapodilla (Chiku) (manilkara zapota)
Evergreen, tropicale, albero da frutto, famiglie sapotovy. Patria - Messico del sud. È cresciuto in tutta la fascia tropicale della terra.

L'albero di sapodilla sta lentamente crescendo.
Le foglie sono ellittiche, coriacee, lucide fino a 12 cm di lunghezza e fino a 4 cm di larghezza.
Fiori in piccole nappe, biancastre.

I frutti sono di forma rotonda o ovale lunghi fino a 10 cm e di peso variabile da 50 a 250 grammi. La buccia del frutto è marrone.
La carne è marrone, molto dolce, simile a un cachi, fichi e date allo stesso tempo.
Contengono diversi semi di colore nero o marrone.
I frutti sono consumati freschi e trasformati.
I frutti di una sapota e altre parti di una pianta sono anche largamente applicati come medicine di varia gamma.

Condizioni di crescita sapodilla

Il pulcino si propaga seminando semi freschi in terreno leggero.
A una temperatura di circa + 30 ° C i tiri appaiono tra 2-3 settimane.
Poiché le piantine di sapota iniziano la fruttificazione troppo tardi, vengono solitamente innestate con talee di varietà coltivate.
L'albero innestato di chiku inizia a fiorire e dare i suoi frutti per 2-3 anni.

La sapota preferisce terreni fertili ricchi di humus e materia organica.
La medicazione top con fertilizzanti complessi organici o umici è preferibilmente eseguita mensilmente.
Anche se in natura chiku può sopportare cadute di temperatura a breve termine a 0 gradi, la temperatura sarà comunque di + 23-27 ° C.
Umidità dell'aria al livello del 65-75%. Ama spruzzando e giorni di bagno.
Chiku tollera una luce diffusa, ma si sente meglio in una stanza luminosa.
Forma una bella forma piramidale. Poiché la sapota non è un albero a crescita rapida, puoi fare a meno della potatura.

Sapodilla - pianta da frutto non capricciosa e pregiata - merita una più ampia distribuzione tra coltivatori e giardinieri dilettanti.

Acquista piantine di sapota

Nel nostro vivaio, è possibile acquistare due alberelli sapodilla estate innestate al prezzo di 1500 rubli.
Lotti all'ingrosso su accordo

Sapodilla, o albero di karitè

2018/09/12

La sapota, o burro di karité (lat. Manicara zapota) è una pianta della famiglia Sapotye (Sapotaceae) di colore Heather (Ericales). La sua corteccia, rami e frutti immaturi contengono una grande quantità di succo di latte (lattice), che viene utilizzato nella produzione di chewing gum. Viene raccolto principalmente da alberi selvatici che crescono in Messico e Guatemala.

Il prodotto marrone scuro risultante è chiamato chicle. Il nome deriva dalla lingua indiana Nahuatl e serve a designare sostanze adesive. Il chicle duro a temperatura ambiente diventa morbido e plastico già a 36 ° C.

I Maya lo usarono già nel 2000 aC come sedativo, masticando accuratamente piccoli grumi.

Nel 1857, l'inventore e imprenditore americano Thomas Adams attirò l'attenzione su questa antica usanza alla reception di Antonio López de Santa Anna, ex presidente del Messico. L'illustre generale messicano adorava il chicle e amava trattare i suoi ospiti con loro.

Un americano intraprendente inizialmente ha inteso sostituire questo tipo di gomma del lattice, che era allora popolare e ha installato la produzione degli pneumatici. Dopo un paio d'anni di esperimenti falliti, lui, insieme ai suoi figli, ha deciso di fare piccole palline di chicle e venderle come chewing-gum. Così nel febbraio 1871 apparve nel mondo un nuovo prodotto chiamato Adams` Gum di New York №1, inizialmente venduto solo nelle farmacie.

Un decennio più tardi, l'imprenditore fu in grado di stabilire la produzione di chewing gum con aroma di liquirizia, che chiamò Black Jack. Fu lei a renderlo milionario e rimase il più popolare dei chewing-gum negli Stati Uniti per quasi un secolo.

diffusione

La casa ancestrale della sapodilla sono le regioni meridionali del Messico fino alla Costa Rica. Successivamente è stato coltivato nelle isole dei Caraibi, in Florida, nelle zone tropicali e subtropicali dell'America centrale e meridionale.

Durante il periodo della colonizzazione spagnola, l'albero oleoso fu importato nelle Filippine, da dove si diffuse ai paesi del sud-est asiatico.

Ora le sue più grandi piantagioni sono in India, Tailandia, Malesia, Cambogia, Indonesia e Bangladesh, dove è noto come chikoo. In Europa, è coltivato principalmente in Spagna.

In natura, la pianta cresce nelle foreste tropicali calde con un'alta e media umidità, dove le precipitazioni annuali variano da 750 a 2700 mm e la temperatura media annuale è di circa 26 ° C. Può crescere su terreni poveri, sabbiosi, rocciosi, calcarei e salini, ma ricchi di sostanze organiche. Più spesso si trovano su colline, pendii ripidi, pianure allagate e al largo delle rive dei fiumi.

Nel sud-est asiatico, lo zapodilla viene coltivato principalmente come frutto o albero ornamentale in giardini e parchi.

descrizione

In condizioni naturali, lo zapota di Manilkara cresce fino a 25-35 me con un diametro fino a 200-350 cm, e nelle piante da stanza non supera 1-2 m Il legno è duro, pesante e difficile da lavorare. Quando la corteccia è danneggiata, viene rilasciato un succo di colore biancastro lattiginoso, che si scurisce dopo l'essiccazione.

Foglie lucide con una lunghezza di 7-11 cm e una larghezza di 2-4 cm hanno una forma ellittica e si trovano alla fine dei germogli. I fiori sono piccoli, con una corolla bianca, sepali brunastri e 6 stami, situati su pedicelli corti. Circa l'80% del sistema di root è a una profondità inferiore al 75%.

A seconda del clima, delle caratteristiche del suolo e della varietà, la maturazione dei frutti dura dai 4 ai 10 mesi.

I frutti marroni hanno una forma a uovo o sferica con un diametro di 5-10 cm, la loro polpa è dolce, morbida, dipinta in varie tonalità di marrone chiaro o di colore bruno-rossastro. Il frutto ha 3-12 semi rigidi, appiattiti, di colore marrone-nero con una lunghezza di 16-24 mm. A volte sono completamente assenti.

Come far crescere la sapota a casa

Prima di piantare, i semi vengono estratti da frutta matura, puliti dalla polpa e lasciati ad asciugare per 2-3 giorni. Dopo di ciò, vengono immersi in acqua calda con l'aggiunta di uno stimolatore di crescita per un giorno.

I semi preparati vengono piantati in una miscela di sabbia, torba e terra per piante da fiore, assunte all'incirca nelle stesse proporzioni, o un substrato universale pronto all'uso. Ricoprili coperti con un involucro di plastica trasparente o un barattolo di vetro e mettili in un luogo caldo e luminoso. Il germogliamento è consigliato a 25 ° C.

I semi germinano in 4-6 settimane.

Quando appaiono almeno 3 foglie sulle piantine, possono essere trapiantate in un contenitore più spazioso. Il vaso è posto sul davanzale della finestra, dove non c'è luce solare diretta. L'irrigazione viene effettuata quando lo strato superficiale si asciuga. Il ristagno è indesiderabile, l'umidità in eccesso deve essere rimossa dal pallet. Annaffiare è meglio con la pioggia o l'acqua separata. Durante la stagione di crescita, i fertilizzanti organici vengono applicati mensilmente.

In estate, la temperatura è mantenuta a 26 ° -32 ° C, e in inverno si abbassa a 18 ° -22 ° C. L'umidità ottimale è di circa l'80%. Per mantenerlo, è necessario posizionare un contenitore con acqua vicino all'albero oleoso e spruzzare le foglie dallo spruzzatore due volte al giorno.

La sapota fiorisce per la prima volta all'età di 5-6 anni.

Sostituire la pianta dovrebbe essere all'inizio della primavera in una pentola di diametro maggiore. Durante il trapianto utilizzando il metodo di trasbordo del coma terroso, precedentemente abbondantemente annaffiando il terreno.

La corona si forma indipendentemente e non richiede una potatura regolare. Come richiesto, la potatura viene effettuata dopo la raccolta o alla fine delle vacanze invernali entro l'inizio di marzo.

Proprietà utili della sapota

I frutti dell'America Latina vengono mangiati crudi e in Asia vengono solitamente usati per fare salse, gelatine e marmellate. Il sapore della sapota ricorda una prugna matura o un cachi (Diospyros), ma molto più dolce. Contiene molte vitamine A e C, proteine ​​e carboidrati.

L'aumentato contenuto di ferro e potassio lo rende utile per le persone affette da malattie del sistema cardiovascolare e nervoso.

I frutti hanno proprietà antibatteriche e antiossidanti, aiutano a ridurre il colesterolo nel corpo. Sono ampiamente utilizzati nella dieta per i diabetici.

L'estratto dai semi di sapodilla distrugge efficacemente la microflora patogena, compresi i vibri del colera (Vibrio cholera). I frutti acerbi e il decotto di corteccia vengono usati come febrifuge e il tè alle foglie abbassa la pressione sanguigna.

I frutti sono facilmente mangiati da molti animali, in particolare lo zibetto di palma malese (Paradoxurus hermaphroditus).

discussioni

Come far crescere una pianta dai semi e cosa aspettarsi da essa.

70 messaggi

Come far crescere il tamarindo a casa?

A casa, il tamarindo è propagato per seme. Il seme dal frutto della pianta è duro, piuttosto grande. Prima di piantare, strofinare leggermente su tutti i lati con carta vetrata (per scarificazione). Ora pianta un seme in una piccola pentola piena di una miscela di torba e perlite. Basta spingere il seme nella miscela con un dito, quindi cospargere di sabbia. Coprire la pentola con pellicola trasparente, conservare in un luogo caldo con illuminazione ambientale.

Il seme germinerà in 2-4 settimane, a condizione che la miscela di terreno (substrato) sia regolarmente inumidita. Quando il germoglio appare prime foglie piumate, viene trapiantato in un altro vaso con terreno reale. La condizione principale è la sua traspirabilità. Per questi scopi, il suolo universale pronto è eccellente. Oppure puoi prendere un terreno sciolto di qualità, mescolandolo con una piccola quantità di sabbia fluviale. Assicurati di posizionare uno scarico sul fondo del piatto. Il vaso stesso dovrebbe avere un foro sul fondo in modo che l'acqua non ristagni. Questo è molto importante!

Quando pianti una pianta giovane nel terreno preparato, ricopri la pentola con del polietilene o una bottiglia di plastica rifilata. Fai attenzione anche al normale inumidimento del terreno. Quando la pianta è ancora un po 'più vecchia, il film può essere rimosso.

Cura delle piante

Il tamarindo d'acqua dovrebbe essere abbondantemente difeso, morbido (non freddo!) Acqua. Ma la cosa principale - per evitare il ristagno dell'acqua nella pentola o padella. Per mantenere la pianta sana, non permettere la siccità. Idealmente, l'irrigazione dovrebbe essere ogni tre giorni. Anche in inverno, non sporcare eccessivamente il terreno, anche se l'irrigazione dovrebbe essere significativamente ridotta in questo momento.

Tranne, anzi, annaffiare, assicurati di spruzzare la tua pianta tropicale. Fatelo almeno due volte al giorno. Inoltre, aumentare l'umidità dell'aria con qualsiasi mezzo. Il tamarindo può adattarsi all'aria interna relativamente secca, ma è imperativo umidificarlo.

Come abbiamo detto, il tamarindo può essere coltivato a casa, ma bisogna fare attenzione a prendersene cura con cura. Abbiamo già scoperto che ama molto l'umidità. Lo stesso vale per l'illuminazione. Ha bisogno della luce del sole. Pertanto, posiziona la tua pianta nel punto più luminoso della stanza, ad esempio il davanzale meridionale. Con una mancanza di luce solare, il tamarindo cresce poco, non dà nuove foglie e, in generale, può ammalarsi.

Per evitare che ciò accada, e la corona della tua pianta era rigogliosa, girala periodicamente verso il sole su lati diversi.

La pianta termica estiva tollera bene. In condizioni naturali, un clima caldo e umido è il suo habitat. Tuttavia, è necessario capire che l'albero al coperto e crescere in natura, non è la stessa cosa. Un albero che cresce spontaneamente estrae l'umidità fresca dalle radici nella profondità del suolo. In natura, c'è anche un calo della temperatura di notte e giorno, quando appare la rugiada sulle foglie. Il tamarindo della stanza è privato di questa opportunità. Pertanto, per rendere il tuo animale domestico confortevole, non lasciarlo sotto un sole forte quando la temperatura esterna della finestra sale a 40 gradi e oltre.

In inverno, la pianta non ha bisogno di troppo calore, ma tollera tranquillamente una temperatura media, leggermente fresca. Solo bisogno di inumidire il terreno. Ma ne abbiamo già parlato all'inizio.

A partire dalla primavera all'autunno, la pianta dovrebbe essere alimentata. Qualsiasi fertilizzante organico liquido è adatto a questo. Portalo nel terreno 1 volta in 2-3 settimane.

Caratteristiche di cura, malattia

Tamarindo a mezza molla dovrebbe essere tagliato, formando la sua corona. Se ricordi, questo albero è cresciuto a casa come un bonsai.

Malaticcio. Può essere influenzato dallo scudo, mealybug o acaro. Con annaffiature troppo frequenti, con acqua stagnante, senza drenaggio, e con una temperatura estiva fresca, le sue radici possono marcire. Con l'aria molto secca, o con una mancanza di irrigazione, a spruzzo, il tamarindo può perdere foglie.

Come far crescere la papaia dall'osso a casa
Questa cultura è propagata da semi e talee. Gli amanti delle piante esotiche sono interessati a come coltivare la papaya dalla pietra, perché questo metodo è il più facile e più accessibile. In natura, l'albero cresce fino a 10 m, la papaia in casa, limitata al volume della stanza, raggiunge non più di 2,5 m, può essere coltivata in una stanza, in una serra, in un giardino d'inverno o su una loggia.

Con una cura adeguata e condizioni adeguate, la papaia dal seme si sviluppa bene e porta frutto, fiorisce e produce un raccolto un anno dopo la semina.

Le ossa per la semina prendono dalla frutta fresca, pulita dalla polpa, lavata sotto acqua corrente calda. Successivamente, si consiglia di metterli in sabbia bagnata o muschio bagnato sotto l'involucro di plastica per 12 ore, o utilizzare stimolanti della crescita. Prima della semina, preparare un contenitore adatto e la miscela di terreno da terra frondosa, sabbia, torba, torba, presa in parti uguali. Qualsiasi terreno per ficus o terreno universale dovrebbe essere adatto, che dovrebbe essere integrato con sabbia (1 parte) e argilla espansa fine (2 parti). La nave semina deve avere un diametro di 7-9 cm.
Papaia a casa: condizionamento
Quando si coltiva la papaya, è importante creare condizioni vicine a quelle tropicali. L'irrigazione dovrebbe essere regolare e moderata. Non consentire l'eccesso di umidità, in quanto ciò farà marcire le radici. Tuttavia, asciugare il coma terroso influenzerà negativamente anche le condizioni dell'albero.

I primi anni dopo la semina, è necessario un trapianto annuale, poiché il sistema radicale dei giovani individui si sviluppa molto rapidamente, tessendo una palla di terracotta. Se i trapianti non vengono eseguiti, la crescita dell'albero rallenta e si ferma presto, allo stesso tempo la sua fioritura si fermerà, e quindi la fruttificazione.

È preferibile piantare la papaya dai semi a marzo, quando la durata delle ore diurne aumenta e l'albero riceve una quantità sufficiente di luce. Se lo pianti in autunno o in inverno, dovrai creare un'ulteriore illuminazione, poiché con la mancanza di luce l'albero viene tirato fuori, indebolito e comincia a dolere. Durante il periodo caldo, l'albero del melone può essere portato all'aria aperta, questo avrà un effetto benefico sul suo benessere. Se le condizioni climatiche lo consentono, per la papaia estiva è meglio esporla dal giardino, dove si rafforzerà e si rafforzerà. Per fare ciò, selezionare un'area leggermente ombreggiata in modo che la luce solare diretta non causi bruciature fogliari. Le piante mature si sentono bene anche in un luogo luminoso.

La medicazione superiore porta in un anno dopo l'atterraggio. La medicazione primaverile viene applicata durante la stagione di crescita, a questo scopo vengono utilizzati fertilizzanti contenenti azoto. In estate, la pianta viene alimentata 2 volte al mese con fertilizzanti minerali.

Coltivare la papaia a casa, in periodi caldi e secchi, è necessaria per spruzzare la corona (almeno 2 volte al giorno). Poiché l'albero non ama l'acqua dura, prima di spruzzare, se necessario, viene difeso.

Sapodilla a casa

Ricorda la pubblicità sul "miglior rimedio per la carie"? È vero, masticando la gomma, la masticiamo dopo un pasto o solo per il piacere di soffiare le bolle. Qual è la composizione morbida ed "eterna" della gomma? Dopo tutto, infatti, solo il gusto è perso e il suo volume rimane lo stesso, indipendentemente da quanto si mastichi. Risulta che il lattice naturale - la base della "gomma" - è ottenuto dalla sapota. Se fai un'incisione sulla sua corteccia, si riempirà molto velocemente di una sostanza bianca appiccicosa - questo è il familiare "chewing gum".

La sapota, o meglio i suoi frutti, possono essere visti spesso nei mercati esteri. Ahimè, questo frutto non è praticamente conservato. Tuttavia, nelle regioni meridionali del paese, gli entusiasti hanno iniziato a crescere la sapota nei loro terreni.

Risparmiare è difficile, ma puoi crescere

La sapodilla ha molti nomi: questo albero sempreverde e a crescita lenta dai tropici è chiamato chiku, ahra, lamut o albero dell'olio, e appartiene alla famigerata famiglia saptov. In natura, un albero può crescere formando un'enorme corona piramidale, che spesso spande i suoi rami ad alta quota - fino a 30 metri.

Prima di tutto, lo zapodilla attrae gli occhi su se stesso grazie alle sue foglie verdi spesse e lucenti, coprono la corona così abbondantemente che a volte è difficile trovare rami dietro di loro. Commercialmente, questi alberi sono coltivati ​​in India, Sri Lanka, nelle Filippine e nelle zone calde e umide dell'America.

La sapota si diffuse ampiamente grazie agli spagnoli: adoravano i suoi frutti e imposero letteralmente la coltivazione di questa cultura sulle popolazioni delle Filippine e dell'Indocina. È improbabile che la gente del posto abbia resistito a lungo, perché la coltivazione della sapota ti permette di ottenere meravigliosi frutti commestibili, che puoi consumare volentieri torte fresche e stufate, cotte e farcite, aggiunte ad eleganti insalate e trasformate in marmellate.

Per tutti voi, cara, i piatti sono buoni

La sapota è un frutto universale, sarà molto utile se la servite insieme a piatti di pesce, carne, calamari e altri prodotti completamente diversi. La bella carne marrone con uno di questo tipo stimola l'appetito e la cena o il pranzo con zapodilla sul menu avranno sempre successo.

Ma non solo i frutti della sapodilla vengono utilizzati (tra l'altro, ricchi di calcio e un intero gruppo di vitamine, tra cui C e A). Questa pianta usa anche il legno, sia per fabbricare lattice che per realizzare vari oggetti d'artigianato, cianfrusaglie e pitture intagliate.

Prova solo frutta matura.

Affinché il gusto della sapota non ti deluda, scegli solo frutta matura. L'immaturo ha un sapore che ricorda un pompelmo, che non è per i gusti di tutti. Devi scegliere i frutti con tutta la pelle. A proposito, è letteralmente formato dalla sporcizia - piccole particelle di polvere, particelle di suolo, polline e corteccia, perché in giovane età il frutto è privo di un guscio, è scivoloso e appiccicoso al tatto. I frutti maturi non devono essere sodi, è piuttosto un segno che è stato strappato, e con la sua delicata spremitura si dovrebbe sentire morbido, un po 'reminiscenza di kiwi maturo.

Decoralo con l'interno della stanza

Frutti acquistati, se ne hai acquistati molti, metterli immediatamente in frigo, dove possono essere conservati per un paio di giorni. Frutta matura al gusto che ricorda le varietà da dessert di pere, caramello, miele e zucchero filato, mescolate tra loro. La cosa principale - quando vengono consumati, rimuovere i semi che assomigliano a semi di mango e vengono dispersi in tutta la carne bianco-giallo-marrone.

Recentemente, grazie a tutta la insolita e improvvisa e crescente domanda di piante insolite, le piantine di sapodilla sono apparse in negozi specializzati. Come si è scoperto, la pianta si sente abbastanza tollerabile nelle condizioni dei nostri appartamenti e case private. Naturalmente, posto in una vasca o in un grande vaso di fiori, non formerà un'enorme corona e non si estenderà fino a un'altezza di decine di metri. Sarà una pianta abbastanza modesta, che tuttavia è in grado di produrre un buon raccolto. Per fare questo, devi lavorare con un impollinatore e, indossando un guanto, passalo attraverso tutti i fiori della pianta.

Coltiva frutta misteriosa a casa

È meglio posizionare l'alberello nel luogo illuminato della tua stanza. Sapodilla ama la luce, ma ha paura della luce diretta del sole, quindi è meglio non metterla vicino alla finestra, specialmente da sud. Il terreno ottimale per la pianta è argilloso con l'aggiunta di una grande quantità di materia organica. Sul fondo della pentola o della vasca, mettete la ghiaia o l'argilla espansa, questo contribuirà a un buon drenaggio, poiché la sapota ha bisogno di un'abbondanza di umidità, specialmente durante la fioritura, ma il ristagno dell'acqua non può resistere.

Con cura e cura, la pianta ti darà frutti gustosi, che devi raccogliere solo quando formano una sottile buccia di colore giallo chiaro o arancione chiaro.

Buono a sapersi

Dopo aver raccolto i frutti della sapota, sono meglio mangiati immediatamente. Due o tre giorni dopo la raccolta, i frutti cambiano il loro odore. Allo stesso tempo, la sapota viene consumata solo completamente matura. I frutti acerbi sono composti da tannino e latte in lattice, che rovinano il gusto del frutto.

Irina Gureva, Michurinsk

Frutta sapodilla

I mercanti tailandesi possono chiamare la sapotilla come "lamut", che significa patate legnose. Pochi turisti provano questo frutto esotico per la sua familiarità sul bancone, perché dal primo sguardo assomiglia a una patata normale. Ma i locali e i grandi chef considerano la sapodilla unica. Sotto la pelle sottile si trova una polpa insolitamente gustosa e dolce, che ha una massa di vitamine, minerali e altri oligoelementi.

Come cresce la sapota?

Oltre al nome principale, comune in Thailandia, il frutto ha una serie di interpretazioni botaniche, ad esempio, ahra o albero dell'olio. La pianta è considerata sempreverde, che può crescere per tutta la sua vita. La lunghezza media di un tronco d'albero è di circa 18 metri, ma alcuni esemplari hanno una lunghezza massima di 25 metri.

Che aspetto ha la sapodilla?

I frutti di una sapota possono essere non solo ovali, ma anche una forma rotonda, nel diametro raggiungono un ordine di 6-9 centimetri. Ogni singolo frutto contiene i suoi piccoli semi a forma oblunga in quantità da 3 a 9 pezzi. Prima di mangiarli deve essere estratto.

Il Sud America è considerato il luogo di nascita di un frutto esotico, da dove è stato gradualmente coltivato su altri continenti di luce, tra cui l'Asia e il Nord Africa.

In apparenza, la sapota è molto simile alla nostra patata novella - la forma è ovale e la pelle è molto sottile e marrone chiaro. Sul guscio del frutto possono essere punti consumati, scuri o neri, così come piccole crepe, che è abbastanza naturale.

Stagione della sapota in Tailandia

La stagione di crescita della sapodilla in Tailandia è nel periodo primaverile e invernale dell'anno - da fine settembre a inizio dicembre. In questo momento, il frutto può essere trovato in quasi tutti i supermercati o sul mercato di diverse città turistiche.

Il costo di un chilogrammo di sapota nella stagione vegetativa è piuttosto basso, circa 30-35 baht. In bassa stagione, non sarà possibile trovare questo frutto sugli scaffali, in quanto non è in grado di persistere per molto tempo.

Se decidi di portare a casa la sapota, ti consiglio di leggere il mio articolo su come estrarre la frutta dalla Thailandia.

Sapore di sapota

Il sapore del frutto della sapota è molto dolce, la polpa si distingue per la sua succosità e morbidezza. Se il frutto è acerbo, può sentire la viscosità, l'appiccicosità e la consistenza della polpa. L'aroma di frutta fresca può assomigliare a frutta secca che sono popolari in Nord Africa, come datteri o fichi. Inoltre, il sapore della sapota può essere descritto come latteo con sfumature di caramello.

Nonostante il gusto del frutto esotico sia molto dolce, contiene una piccola quantità di calorie. Ci sono 82 calorie per 100 grammi di sapota, dal momento che 3/4 del frutto cade sull'acqua ordinaria. Se consideriamo il feto dal punto di vista di proteine, grassi e carboidrati, allora il loro rapporto percentuale è 10:20:70, può essere incluso anche nella dieta più rigida.

Proprietà utili della sapota

Secondo le sue proprietà utili, frutta esotica è allo stesso livello con cachi o melograno. Poiché i nutrienti contenuti in sapodille contengono una grande quantità di vitamine, minerali, ingredienti organici e tannini. A causa dell'alta concentrazione di saccarosio e fruttosio, la frutta diventa un eccellente sostituto dei dessert dolci.

Il frutto contiene una grande quantità di vitamine e minerali, tra cui:

  • Vitamina A e C, che rafforzano lo stato generale del sistema immunitario e proteggono il corpo dagli effetti di varie infezioni;
  • calcio, che è l'elemento principale per la crescita sana di bei capelli, unghie e denti forti;
  • ferro, che è necessario per le persone con bassi livelli di emoglobina nel sangue e affetti da malattie come l'anemia;
  • Gli antiossidanti aiutano a rafforzare i tessuti connettivi nel corpo e contribuiscono anche all'elasticità e all'aspetto sano della pelle.

La polpa di frutta è considerata un buon antiossidante naturale e ha anche una grande quantità di tannino naturale. Questa sostanza ha un effetto positivo sul corpo umano come agente antibatterico, antivirale, antielmintico e antinfiammatorio.

Oltre alle proprietà utili sopra elencate, puoi selezionarne altre:

  1. La fibra grezza contenuta nella frutta fresca della sapota ha un effetto positivo sul sistema digestivo umano. Si raccomanda l'uso di frutta esotica ogni giorno a riposo, se una persona soffre di costipazione frequente.
  2. Per il normale funzionamento del cuore e dei vasi sanguigni, il corpo ha bisogno di potassio, contenuto in sapodille matura in quantità sufficiente.
  3. La polpa della frutta può essere utilizzata come maschera per viso, collo o mani. Gli oligoelementi agiscono come un complesso rigenerante e nutriente per la pelle.
  4. In molti cosmetici, le ricette di medicina tradizionale includono la carne di sapota per le malattie della pelle, ad esempio per la dermatite o la seborrea. Le fibre di frutta aiutano ad affrontare prurito acuto, peeling e idratare la pelle cheratinosa il più possibile.

Harm Sapodilla

Il danno ufficiale del frutto al corpo umano non è stato identificato, ma, come nel caso di altri frutti esotici, ci sono un certo numero di gruppi di persone che sono controindicati all'uso della sapota. Prima di tutto riguarda le persone che hanno reazioni allergiche alle sostanze contenute nel frutto.

Non è raccomandato il coinvolgimento nella frutta per le persone con diabete mellito, poiché nella frutta fresca vi è un alto contenuto di fruttosio e saccarosio. Se una persona ha gravi malattie croniche, allora è meglio chiedere al medico curante in anticipo la possibilità di usare la sapota.

Come scegliere la sapota?

Scegliendo una sapota, la prima cosa che devi prestare attenzione alla sua elasticità e forza. Solitamente freschi sono considerati morbidi al tatto e senza difetti visibili, ad eccezione di quelli menzionati nella descrizione di sapodilla. Il frutto acerbo sarà duro e quindi sgradevole al gusto.

È impossibile comprare frutta troppo matura o troppo matura che sia troppo morbida al tatto. In questo caso, vi è un alto rischio di sviluppo di batteri patogeni in esso, che possono causare mal di stomaco.

Come conservare la sapota?

Dopo aver acquistato la sapota, è possibile conservare non più di tre giorni a temperatura ambiente. In frigorifero o in una stanza fresca, il frutto rimane fresco per 5-7 giorni. Dopo che la sapota è stata conservata, è meglio controllarla attentamente prima dell'uso, prestare attenzione all'elasticità della buccia, al colore e all'odore della polpa.

Come mangiare la sapota?

Dopo che il frutto è stato lavato, è necessario staccarlo con cura con un coltello. Quindi tagliare la sapota a metà e rimuovere tutti i semi. Puoi mangiare la sapota, come una mela normale, o tagliarla a pezzetti. La frutta cruda viene consumata con un cucchiaio.

La sapota può essere un eccellente sostituto dei dessert tradizionali ipercalorici mentre ci si rilassa in Tailandia. I frutti di un frutto esotico sono molto dolci, gustosi ed estremamente salutari. Sapodilla in Tailandia viene venduto in quasi tutti gli angoli da settembre a dicembre a prezzi bassi e vale sicuramente la pena di provarlo. Leggi altri frutti esotici nel mio articolo Thailand Fruit.

La sapota è un frutto interessante per veri buongustai.

Questa incredibile pianta, che assomiglia all'aspetto delle patate, e sembra caramello nel gusto dolce, è un frutto molto popolare nei paesi del sud-est asiatico per il suo valore nutrizionale, l'utilità e, ovviamente, il gusto straordinario.

La sapota è un frutto molto interessante e gustoso, che, a proposito, ha molti altri nomi (chiku, albero oleoso, albero sapotile, achra), è il frutto di un albero sempreverde, che appartiene alla famiglia dei sapot.

Cresce su alti alberi a crescita lenta con una corona piramidale, che portano frutti tutto l'anno senza un particolare attaccamento alla stagionalità. È interessante notare che la corteccia dell'albero con danni e frutti acerbi è in grado di secernere tannino e lattice bianco, che viene utilizzato nella produzione di chewing gum.

La forma del frutto assomiglia a patate di piccole dimensioni, hanno una forma oblunga, raggiungono un diametro non superiore a 5-10 cm di diametro e assomigliano anche a una grande prugna. Il frutto maturo della sapota ha una buccia brunastra, sotto la quale si trova una carne morbida, leggermente fibrosa, che ricorda in qualche modo la struttura del cachi.

Ha un sapore molto dolce, e se il frutto è troppo maturo, diventa per lo più molto dolce. Il Messico è considerato il luogo di nascita di questo insolito frutto tropicale, ma nel 16 ° secolo fu portato in Thailandia, dopo di che si diffuse in quasi tutti i paesi asiatici, e oggi è anche coltivato in Vietnam, Sri Lanka, India, Indonesia, Hawaii e alcune regioni tropicali dell'Africa e persino dell'America.

Sfortunatamente, è possibile provare questo fantastico prodotto solo in quei luoghi dove cresce direttamente, perché è molto poco immagazzinato e praticamente non trasportabile.

È impossibile incontrarlo nei nostri mercati, e non è solo il periodo di conservazione: è necessario utilizzare la sapota fresca, perché dopo 2-3 giorni il frutto inizia a perdere la maggior parte delle sue proprietà benefiche e perde anche il suo gusto gradevole e fragrante.

La gente del posto usa attivamente questa frutta tropicale invece di caramelle dolci, si aggiunge a dolci e focacce dolci, ai dolci e prepara anche marmellata profumata. Ma dai semi di olio di sapodilla raccolto, che viene attivamente utilizzato in cosmetologia, in particolare per la cura dei capelli.

Proprietà utili del prodotto

Non è difficile immaginare che un frutto così esotico sia apprezzato non solo per il suo gusto, ma anche per la sua preziosa composizione, che influisce favorevolmente sul corpo umano. Contiene una grande quantità di ferro, potassio, calcio, nonché vitamine A, gruppi B e C, così come altri micro e macro elementi.

La combinazione di fruttosio e glucosio, che sono in perfetta armonia con la composizione vitaminica, nutrono perfettamente il cervello e danno anche forza, aggiungono energia e tono al corpo. Una grande quantità di vitamina A contribuisce alla prevenzione delle malattie degli occhi, e la vitamina A in combinazione con la vitamina B ha un effetto benefico sulla pelle del viso e del corpo, rendendola più elastica e resiliente.

Inoltre, la sapota influisce favorevolmente sul sistema digestivo, rimuove le tossine e libera il corpo dalle tossine, si riferisce a prodotti che sono in grado di rimuovere i radicali liberi.

Si ritiene che questo frutto sia un eccellente integratore alimentare per le persone che soffrono di un'immunità debole o che si trovano nella fase di riabilitazione dopo gravi malattie.

L'olio di sapota è molto diffuso, soprattutto in cosmetologia: per la cura regolare della pelle grassa e normale del viso, nonché per il trattamento della pelle problematica soggetta a dermatiti.

Eppure non dovresti elevare le proprietà utili di questo prodotto, infatti, non differisce da alcune abilità uniche, tuttavia è un'ottima opportunità per diversificare un menu sano, non ci sarà sicuramente alcun danno da esso, solo beneficio.

Come scegliere la sapota?

Anche se questo frutto non si applica alla stagionalità, ha le migliori qualità gustative da settembre a gennaio, soprattutto se si decide di provarlo in Tailandia.

Preferisci i frutti leggermente morbidi con la pelle intera, ad esempio quando scegli un cachi maturo. Non dovrebbe essere denso, o avere, al contrario, posti eccessivamente morbidi, assicurarsi di prestare attenzione all'aspetto del frutto: non dovrebbe avere ammaccature o graffi.

Se possibile, il chiku, come la chiamano spesso i locali, è meglio provare: dovrebbe avere un aroma leggero e dolcezza al caramello.

Come mangiare?

Il pre-frutto deve essere tagliato in due metà, all'interno troverete da 3 a 12 semi oblunghi, densi e neri che devono essere estratti prima dell'uso. Sono facilmente separati dalla polpa, ma alle estremità hanno piccoli ganci che possono facilmente catturare all'interno della gola, quindi è necessario fare attenzione.

Dopo di che, la polpa tenera può essere facilmente mangiata con un cucchiaio, oppure puoi tagliare il frutto a fette e usarlo senza alcun dispositivo. Per coloro che stanno osservando il loro peso, sarà utile conoscere il contenuto calorico delle sapotiledhe, che è di circa 70 kcal per 100 g di prodotto. Non contiene proteine ​​e grassi, ma il livello di carboidrati in esso è di circa il 23% per 100 g.

Coltiviamo il chiku a casa

Ciò che è sorprendente, ma questa pianta è perfetta per crescere a casa. Puoi piantarlo con l'aiuto di semi che sono stati rimossi dalla pianta, tuttavia, non puoi conservarli per un lungo periodo, devi piantare i semi il prima possibile. Emergono circa un mese dopo l'atterraggio, a volte prima.

La pianta richiede irrigazione moderata, terreno sciolto e un vaso che si adatta alle dimensioni dell'albero.

A proposito, è il piatto che è di grande importanza in questa materia: troppa capacità impedirà la crescita della pianta, quindi anche meno è meglio di più.

Seguendo queste semplici regole, puoi facilmente coltivare una pianta così insolita ed esotica per le nostre latitudini a casa.

sapodilla

Sapodilla, sapota (Manilkara sapota), sapota

Origine: America tropicale. Albero spesso e bello con foglie verdi lucide spesse. La gomma naturale, base per la gomma da masticare, è ottenuta dal succo di latte (lattice). Inoltre, l'albero di Sapar frutti frutti abbondantemente. I frutti sono di colore grigio-bruno, con una superficie ruvida. Il suo gusto raffinato ricorda una pera intrisa di sciroppo di zucchero di canna. Il frutto, in una forma che ricorda in parte un piccolo mango marrone, viene consumato solo dopo la piena maturazione. Dopo la rimozione della pelle, la densa carne rosso-marrone viene tagliata a fette, a cui spesso viene data una forma decorativa. In condizioni favorevoli, un alberello può crescere fino a 17-25 metri, ma con un'insufficiente fornitura di condizioni necessarie, non più di un grande cespuglio cresce. Frutta con brevi pause durante tutto l'anno. I frutti sono rotondi o ovali, lunghi 5-10 centimetri e del peso di 100-170 g. Il frutto maturo è ricoperto da una pelle opaca, pallida o marrone ruggine; la carne è marrone, con una sfumatura gialla o rosa, morbida, deliziosamente dolce. Immaturo - duro e astringente.

Ogni frutto contiene 2-3 solidi ovali lucidi neri, ossa leggermente appiattite di 1,5-2 cm di lunghezza. I semi vengono facilmente separati dalla polpa.

Cresce nelle zone tropicali e subtropicali. Può crescere in una serra e come coltura in vaso a casa. Coltivato attivamente in India, Sri Lanka e Filippine. Ci sono molte cultivar di questa specie.

Albero sempreverde, aggraziato, a crescita lenta, uno dei più interessanti tra i frutti. Il fogliame è lucido, verde brillante, sembra molto decorativo. I fiori sono piccoli, poco appariscenti, simili a piccole campane. Frutti di 5-10 cm di diametro, ricoperti di buccia marrone. La polpa ha un colore che va dal giallo al marrone, e talvolta al marrone rossiccio. Assaggiare un po 'come una pera succosa. Ogni frutto contiene grani di colore marrone scuro, da 3 a 12 pezzi. in ciascuno.

Coltivazione indoor

Piantare semi fatti in qualsiasi momento dell'anno, preferibilmente in primavera o in estate. I semi germinano a una temperatura di 23-27 ° C per 15-30 giorni.

Illuminazione. Preferisce una posizione soleggiata e calda.

Questo albero vive nella giungla tropicale umida, quindi è perfettamente adattato alle condizioni calde e umide. Fruttifica bene in condizioni di irrigazione regolare e molto tollerante all'ombra. La sapidità non è facile da irrigare e può sopportare una siccità a breve termine. L'irrigazione aumenta durante la fioritura e la fruttificazione. Cresce bene in terreni alluvionali ben drenati (alluvionali) e terreni argillosi ad alto contenuto organico. Condizioni obbligatorie per la cultura domestica - buon drenaggio. Non richiede la potatura.

sapodilla

La sapota (albero di karitè, ahra, chiku, lamut) è un albero da frutto della famiglia Saporov. La patria del frutto è il Messico del sud, coltivato in India, Indonesia, Malesia, Pakistan, Filippine, Sri Lanka e Vietnam. Il frutto maturo della sapota ricorda le patate: hanno anche una forma ovale, ricoperta da una sottile pelle marrone chiaro sulla parte superiore. Sapore pronunciato, dolce. Commestibile fresco, ricorda di fichi e datteri.

Ahra è cresciuto per produrre lattice, produzione di chewing gum. Un decotto di corteccia di sapodilla è un efficace farmaco antipiretico e antidisindaco. L'estratto liquido del seme viene usato come sedativo e vengono usati frutti immaturi per fermare la diarrea. Le foglie cotte in combinazione con chayota sono utilizzate per abbassare la pressione sanguigna.

Descrizione botanica

Chiku è un albero sempreverde a crescita lenta che raggiunge i 18-30 metri di altezza con una corona piramidale. A danno di corteccia assegna in modo intensivo lattice appiccicoso di colore bianco. Le foglie sono grandi, verdi con una superficie liscia e lucida. Hanno una configurazione ellittica, 2,5 - 4 centimetri di larghezza, 7,5 - 11,25 centimetri di lunghezza. I fiori sono piccoli con tre sepali marrone pelosi o sei stami che circondano una corolla verdastra.

I frutti sono di forma ovale o tonda, del peso di 100-170 grammi, raggiungendo 5-10 centimetri di lunghezza. La struttura ricorda il cachi. I frutti immaturi sono astringenti, sodi e appiccicosi. Maturo - morbido, succoso, coperto da una buccia sottile con polpa fibrosa marrone, con riflessi rosa o gialli. Ogni frutto contiene semi ovali non commestibili lucidi (da 3 a 12 pezzi), lunghi fino a 2 centimetri. Prima dell'uso, vengono rimossi. L'aroma di lamut ricorda la frutta secca.

A causa della dolcezza, il burro di karitè viene spesso consumato come dessert. La sapota è un sostituto naturale di torte, pasticcini, focacce. Viene consumato crudo, quindi mantiene la massima quantità di vitamine, minerali, acidi organici e fibre.

I benefici e il danno di esotico

Ci sono 83 calorie, il 100% di grassi monoinsaturi, il 14% di fibra alimentare, il 24,5% di acido ascorbico (dal fabbisogno giornaliero) e non una goccia di colesterolo in 100 grammi di lamut. Tuttavia, a causa della fragilità e del rapido deterioramento del frutto, è quasi impossibile acquistare Zapodilla fuori dai paesi in cui viene coltivato. Inoltre, dopo il trasporto, la frutta perde le sue proprietà benefiche del 70%.

Sapodilla ha azione anti-infiammatoria, idratante, mikosepticheskoe. Inoltre, il frutto viene utilizzato come agente nutrizionale e rigenerante.

Qual è il valore di un frutto esotico?

  1. Migliora l'apparato digerente, allevia le infiammazioni, allevia la stitichezza.
  2. Normalizza il sistema cardiovascolare (a causa del contenuto di potassio).
  3. Rafforza il sistema immunitario (dovuto alla presenza di acido ascorbico nella composizione).
  4. Mantiene capelli sani, denti e forza ossea (calcio).
  5. Aumenta i livelli di emoglobina, combatte l'anemia (ferro).
  6. Fornisce energia al corpo, dona vitalità e forza (carboidrati).
  7. Nutre il cervello (glucosio).
  8. Protegge gli occhi dai danni alla retina (retinolo)
  9. Uccide i radicali liberi (antiossidanti).
  10. Rimuovere le tossine dal corpo (fibra alimentare).
  11. Rafforza il tessuto connettivo (retinolo, vitamine del gruppo B).
  12. Regola la pressione sanguigna (magnesio e potassio).
  13. Migliora il sonno, allevia l'insonnia.
  14. Evidenzia la carnagione.
  15. Ripristina la struttura dei capelli secchi e danneggiati.

Le proprietà utili di sapodilla sono usate in cosmetologia. L'estratto di frutta viene introdotto nella composizione per la cura della pelle normale e grassa. Inoltre, i cosmetologi raccomandano di usare regolarmente il frutto dell'albero del karitè per le persone inclini alla dermatite. Vitamine e minerali nella loro composizione prevengono la desquamazione, l'irritazione e il prurito del derma.

Per aumentare l'efficacia del trattamento della dermatite, la seborrea sapodilla viene somministrata nella dieta quotidiana dei pazienti per il periodo di terapia.

  • intolleranza individuale;
  • suscettibilità alle allergie;
  • diabete;
  • l'obesità.

Composizione chimica

Secondo le proprietà utili di sapodilla può essere confrontato con cachi e melograno. Frutto maturo - un gusto piacevole e dolce, ricco di tannini, vitamine, minerali, saccarosio e fruttosio, è un buon antiossidante. La polpa Lamut è una fonte naturale di tannino con effetti antibatterici, antielmintici, antinfiammatori, antivirali.

Achras sapota - Zapota
sapodilla

Uno dei frutti più popolari in paesi con climi tropicali. In questa pianta tutto va bene, aspetto decorativo, frutti gustosi e facilità di coltivazione. Essendo impegnato in piante esotiche per molti anni, Sapodilla è sempre stato per noi un simbolo di una pianta da frutto tropicale.

I sapodilla della patria (come chiamano questo frutto) sono i paesi dell'America tropicale. Questa è una pianta molto popolare, in molti paesi, il sapot viene coltivato per l'esportazione, e gli stessi locali non sono contrari alla regalità. India, Filippine, Africa, Malesia - questi sono solo una piccola lista di paesi che coltivano la sapota su scala industriale. In natura, l'albero raggiunge dimensioni enormi, in condizioni di stanza con l'aiuto di una potatura costante non superiore a 1,5 metri. Le foglie sembrano attraenti, il fogliame giovane diventa di un colore rosso chiaro, poi si scurisce e diventa verde scuro. La rigidità e la lucentezza del fogliame conferiscono alla pianta un particolare effetto decorativo. In natura, la pianta produce frutti tutto l'anno con brevi pause. Frutti arrotondati fino a 170 grammi con una pelle marrone dura. La polpa del frutto è marrone, contiene due semi grandi. I sapoti di semi possono essere conservati fino a 2 anni, il che è raro per i frutti tropicali. Il frutto è succoso e dolce, ricorda una pera imbevuta di sciroppo di zucchero, i frutti immaturi (che si trovano spesso sugli scaffali dei nostri negozi) sono duri e astringenti.

La sapota cresce bene dal seme, in circa 1 mese, la pianta, all'inizio, si sviluppa molto lentamente e può crescere solo 10 cm in un anno, il tasso di crescita aumenta con l'età. La pianta non è esigente per il terreno e crescerà in quasi tutti i terreni, come l'irrigazione frequente, ma senza acqua stagnante nella pentola. Condizioni ideali per la coltivazione di questa stanza umida e calda. Per crescere in condizioni ambientali, è necessario spruzzare frequentemente o aumentare l'umidità intorno all'impianto con qualsiasi mezzo possibile. La fruttificazione, cresciuta da semi di piante, arriva il 5-6 anno, le piante innestate portano i primi frutti.

Il frutto viene solitamente consumato fresco, tagliandolo in 2 parti, la polpa è più comoda da mangiare con un cucchiaio. Viene aggiunto a varie insalate e dessert. In generale, i residenti dei paesi tropicali aggiungono sempre più polpa di sapoty, nella cottura, nelle salse, nelle creme e talvolta persino in friggere e in umido. In Indonesia, anche i germogli sono usati come cibo, dicono, in combinazione con il riso, risulta delizioso. Oltre alla frutta, l'albero produce lattice bianco, è usato al posto del chewing gum. È stato studiato il succo ottenuto dalle foglie e sono state dimostrate le sue proprietà terapeutiche nel diabete. Anche dalla frutta ottieni un buon vino.

A nostro avviso, la pianta è molto utile e merita un posto degno nella collezione di amanti delle piante tropicali.

Durante la realizzazione del negozio ha utilizzato il catalogo TopTropicals.com
Negozio online e carrello della spesa di TopTropicals.com ™
Hosting: UKROP.info

Grazie per il vostro aiuto nel progettare il sito di Serge Melnikov.

IP Bogatkina Veronika Vitalevna INN 164806886174 OGRN 308167314400043 Zelenodolsk

Semi esotici del mondo, piante esotiche, piante rare, semi tropicali, semi rari. Piante tropicali Piante di agrumi Esotico, palme, frutta, arbusti, rampicanti, fragranti, ecc. Vendita di semi rari da tutto il mondo. Semi / piante

Frutto di sapota (albero di sapotovo) - proprietà e controindicazioni utili

In Tailandia cresce un frutto molto interessante, ma a causa della sua scarsa attrattiva, molti si rifiutano di provarlo. E invano. Sarà una questione di zapodill, il suo vantaggio e controindicazioni dove è usato.

descrizione

Sapodilla (latino - Manilkara zapóta) proviene dal sud del Messico. Oggi questo albero può essere trovato in diverse parti del mondo con un clima tropicale (ad esempio, Sri Lanka, Malesia, India, Indonesia, ecc.).

IMPORTANTE DA SAPERE! Per perdere peso in 30 giorni è necessario applicare 3 processi importanti: preparazione.. Leggi di più >>>

Saparwood - Oily, una pianta di origine legnosa, appartenente alla famiglia Sapotovo. Può anche essere chiamato Sapotyl o Oil Tree, Zapotila, Ahra, Chika.

La sapodila è un albero sempreverde che cresce lentamente. La sua corona a forma di piramide può salire fino a 30 metri, ma questo è abbastanza raro. La maggior parte degli alberi non cresce oltre i 20 metri.

Interessante da sapere! Se si danneggia la corteccia di un albero, il lattice gommoso bianco si distingue in grandi quantità da esso. Questo fenomeno è il segno distintivo dell'albero.

L'alberello ha foglie di dimensioni ovali, la cui lunghezza può raggiungere da 7,5 a 11 centimetri, larghezza - da 2,5 a 4 centimetri.

I frutti di un albero a forma di ovale a volte assomigliano a palle, il volume medio è da 5 a 10 centimetri. Un frutto pesa circa 110-180 grammi. La sua struttura è un po 'come un cachi. Quando il frutto è maturo, ha una buccia sottile, un'ombra opaca. Tavolozza di colori da marrone chiaro a arrugginito.

La polpa del frutto è marrone, con un'ombra rosata o giallastra. Sapodilla molto succosa. Quando il frutto non è maturo, è piuttosto difficile, perché la presenza di lattice sarà appiccicosa e astringente, e non sono molto belle. All'interno del feto le ossa sono inerenti, ci possono essere 3, ma a volte ci sono fino a 12 pezzi. Sono ovali, leggermente appiattiti, duri e di colore nero, con una lunghezza media di 2 centimetri. I semi sono abbastanza facili da eliminare.

È importante! L'osso di sapodilla sulla punta ha un piccolo uncino, quindi se arriva nello stomaco, può ferirlo. Non c'è frutto con un osso.

Il gusto del frutto è leggermente caramellato.

Il valore nutrizionale del frutto è (100 grammi):

  • Calorie - 83 calorie.
  • Proteine ​​- 0,44 grammi.
  • Carboidrati - 14,66 grammi.
  • Grasso - 1,1 grammi (acidi grassi saturi - 0,194 grammi).

Composizione, danni e benefici

La composizione della sapota è molto ricca e comprende le seguenti sostanze benefiche:

  • Fibre alimentari - 5,3 grammi.
  • Cenere - 0,5 grammi.
  • Acqua - 78 grammi.
  • Potassio - 193 mg.
  • Calcio - 21 mg.
  • Magnesio - 12 mg.
  • Sodio - 12 mg.
  • Fosforo - 12 mg.
  • Ferro - 800 microgrammi.
  • Zinco - 100 microgrammi.
  • Rame - 86 microgrammi.
  • Selenio - 06 mcg.
  • Gruppi A - 3 μg.
  • Gruppo B2 - 20 mcg.
  • Gruppi B5 - 252 mcg.
  • Gruppi B6 - 37 mcg.
  • Gruppi B9 - 14 mcg.
  • Gruppi C - 14,7 mg.
  • Gruppi PP - 0,2 mg.

La maggior parte dei frutti è benefica e la sapota non fa eccezione. I suoi benefici sono i seguenti:

  • La combinazione di alcune vitamine ha un effetto benefico sul lavoro del cervello e il selenio contenuto nel frutto nutre il corpo con energia.
  • Le vitamine del gruppo A sono un'eccellente misura preventiva contro molte malattie.
  • Ha un effetto anti-infiammatorio, quindi porta benefici innegabili per il corpo, migliora la digestione e il tratto gastrointestinale.
  • Gli antiossidanti distruggono i radicali liberi, che aiuta a combattere il cancro.
  • Le vitamine dei gruppi A e B, lavorando insieme, migliorano il tessuto connettivo, che ha un effetto positivo sulla pelle, acquisisce elasticità e tono, giovinezza e bellezza.
  • La fibra alimentare ha un effetto benefico sull'apparato digerente, rimuove le tossine dal corpo.
  • Grazie al calcio e al fosforo, il sistema osseo viene rafforzato, si formano i globuli rossi (emoglobina).
  • Solo pochi frutti normalizzano il lavoro degli intestini, eliminano la stitichezza. La sapota è un lassativo naturale.
  • I frutti sono raccomandati per le donne incinte, in quanto è un magazzino di vitamine e minerali.
  • In alcuni paesi, la sapota viene utilizzata per la diarrea.
  • I frutti sono considerati un eccellente sedativo, alleviano l'insonnia e migliorano il sonno generale.
  • Il potassio e il magnesio portano alla normale pressione sanguigna.
  • La sapota è raccomandata per le persone che soffrono di dermatiti o seborrea. Grazie ai suoi capelli i follicoli si rafforzano.
  • Il feto è in grado di rimuovere il fluido in eccesso dal corpo, che ha un effetto benefico sul lavoro del cuore e dei reni. Pertanto, la sapota è raccomandata per le persone con ipertensione e gonfiore del cuore.
  • Nel sapodille trovato sostanze che sono in grado di inibire il fungo, quindi è usato per trattare le infezioni fungine.
  • I frutti sono guarigione delle ferite.
  • La vitamina C è molto importante nel periodo di riabilitazione dopo l'intervento chirurgico.

Il beneficio porta non solo il frutto stesso, ma i suoi semi in particolare. Sono schiacciati e usati per rimuovere le pietre dai reni. Anche i semi sono usati in cosmetologia e profumeria.

I casi in cui lo zapodilla ha causato danni non vengono rivelati. Ma allo stesso tempo, chi soffre di allergie dovrebbe trattarlo con cautela, dal momento che il frutto è un allergene abbastanza forte.

I frutti dell'albero della sapotova sono molto dolci, quindi le persone con diabete hanno bisogno di mangiarli in quantità limitata. Tutto per lo stesso motivo, una grande quantità di zucchero, mangiando frutta dovrebbe ridurre al minimo quelli che sono a dieta o guardando la loro figura.

Cos'altro dovresti sapere su sapodille

Sapodilla è molto apprezzato nelle attività economiche, in particolare nel campo della tecnologia. Dal lattice secreto dalla pianta viene prodotta la gomma. Inoltre, questo lattice viene utilizzato per la preparazione del chicle (la base del chewing gum). Successivamente, aggiungere una varietà di sapori, zucchero, succhi di alberi da frutto, burro, e risulta essere amato da molti chewing gum. In alcuni angoli del mondo, vengono coltivate intere piantagioni di alberi di sapot, dove su ciascun lato fanno asini per raccogliere asini preziosi.

Anche i frutti acerbi sono benefici, sono usati come fissativo per la diarrea. Un decotto di corteccia è usato per trattare la dissenteria, ma anche batte il calore.

La medicina thailandese utilizza un gran numero di sapotilla, in quanto ha proprietà antinfiammatorie, idratanti, nutrienti, rigeneranti e antisettiche.

Da Ahra riceve olio, ampiamente usato in cosmetologia:

  • Adatto per la cura quotidiana della pelle del viso e del corpo di tipo grasso e normale.
  • Affronta bene vari problemi della pelle (eruzioni cutanee, acne, ecc.).
  • Previene la desquamazione, prurito, combatte l'irritazione.
  • È usato in combinazione con farmaci per il trattamento della dermatite.
  • Rinforza i capelli, li nutre con l'umidità, elimina le rotture.
  • L'olio viene aggiunto ai rimedi di bruciatura, ha un effetto analgesico.
  • Tratta vari tipi di infezioni fungine.
  • Rimuove l'effetto delle palpebre rosse.
  • Evidenzia il colore della pelle.

L'olio può essere usato come maschera o applicazione, sia indipendentemente che miscelato con altri olii necessari. Non di rado, l'olio di sapotova viene utilizzato come base per la produzione di cosmetici, ad esempio shampoo, maschere e creme per il viso e il corpo e balsami per capelli. In combinazione con altri oli, porta ancora più benefici. La ricetta più semplice per fare una maschera:

  • Olio di sapota - una parte.
  • Olio di bardana - una parte.

Questa maschera può essere applicata sulla pelle per 30 minuti.

Come mangiare un frutto così sano? Prima di tutto, dovrebbe essere lavato, quindi tagliato in due parti, senza fallire estrarre i semi. Come accennato in precedenza, sono i semi che possono causare danni irreparabili. Sono abbastanza facilmente separati dalla polpa del frutto.

Un ulteriore utilizzo dipende dalle preferenze personali, il frutto può essere tagliato a fette o mangiato con un cucchiaio.

In cucina, la frutta viene utilizzata per preparare vari dolci, viene aggiunta a dolci, dessert e deliziose confetture. La quantità massima di vitamine è contenuta nel prodotto grezzo.

La sapota non si trova praticamente sugli scaffali dei negozi, dal momento che la frutta viene conservata a lungo e non può essere trasportata. Ma se lo hai ancora trovato, rinunciare all'acquisto, a causa del trasporto nella frutta, c'è poco utile, e il gusto sarà rovinato. Se vuoi provarlo, dovresti andare, per esempio, in Tailandia. Chika non è un frutto stagionale, ma si consiglia di provarlo all'inizio dell'autunno. Da settembre a dicembre viene effettuata la raccolta della frutta, e il prezzo per loro sarà il più basso possibile.

Quando si sceglie un frutto, interrompere la scelta su un frutto leggermente morbido, che ha una buccia intera, senza ferite e ammaccature. Scartare una saponata troppo dura o troppo morbida. Se ne hai la possibilità, prova un frutto prima di acquistarlo, dovrebbe avere un aroma discreto e un sapore di caramello.

Il frutto sottodimensionato può essere conservato in frigorifero fino a quando non è pop fino a quando non matura. I frutti maturi sono conservati molto poco, poiché il contenuto di fruttosio porta rapidamente alla fermentazione.

Se hai guardato quest'albero, puoi piantarlo a casa. Tutto ciò che è necessario per questo è le ossa del frutto.

È impossibile mantenere le ossa per un lungo periodo, si deteriorano rapidamente, quindi prima vengono piantate, meglio è.

Entro un mese dopo la semina, sarà possibile osservare i primi germogli. Il terreno viene scelto sciolto, e il vaso, rispettivamente, la dimensione dell'albero (troppa capacità inibirà la crescita della pianta). Esercizio di irrigazione moderato. In realtà, non è affatto difficile coltivare un albero così incredibile a casa.