Principale > I dadi

Le risposte corrette al gioco Indovina le parole. Livello 3-21

2) Donna indiana (4 lettere):

3) Aggiunta al testo originale (6 lettere):

4) Posto in chiesa, da dove leggono o cantano (5 lettere):

5) Il vecchio nome di fichi, fichi (6 lettere):

6) Uno strumento per raccogliere spazzatura o terra (5 lettere):

7) Capelli lunghi attorcigliati (4 lettere):

8) Un membro di una società segreta (5 lettere):

9) Predatore notturno volante (4 lettere):

10) La parte interna del soggetto (6 lettere):

11) Il piacere di mangiare (4 lettere):

12) Bevanda tradizionale slava (4 lettere):

13) Erba, che è facile da tagliare (5 lettere):

14) Una pipa o un fischio per attirare animali e uccelli (5 lettere):

15) Anche questo è fatto da tutte le api (4 lettere):

16) Crowd, meeting, set (obsoleto) (4 lettere):

Un altro nome per i fichi

Fumo bene. 1. Lo stesso di: il fico. 2. Il frutto del fico; uva, fichi.

  • C - prima lettera
  • M - la seconda lettera
  • O - la terza lettera
  • K - quarta lettera
  • B - la quinta lettera
  • A - la sesta lettera
In risposta al cruciverba 4 lettere:

FIGA [1] 1. Famiglia di gelso subtropicale; fico, albero di fico. 2. Il frutto di un tale albero; fichi, caramello, fichi.
FIGA [2] razg.-riduzione. 1. Come per la fig.

  • F - la prima lettera
  • E - la seconda lettera
  • G - la terza lettera
  • A - la quarta lettera
Un altro nome

Che cosa è un fico, che aspetto ha e il suo altro nome

Il più vecchio albero da frutto menzionato nella storia è senza dubbio fico. Le sue foglie erano i primi vestiti di Adamo ed Eva, c'è persino una versione che l'albero della conoscenza non era affatto un melo, ma una fico.

La storia del mondo antico è inestricabilmente legata alla coltivazione dei fichi. In Grecia, questi frutti erano un simbolo di fertilità (il numero di chicchi di frutta raggiunge 1000 o più).

Le morbide foglie di fico hanno sostituito i tovaglioli con i romani... A proposito, la lupa ha nutrito i fondatori di Roma proprio sotto l'ombra del fico. Fino ad ora, gli italiani considerano i fichi come simboli natalizi di abbondanza.

In questo articolo impareremo come appaiono i fichi (bianchi e neri), dove cresce in Russia, e come mangiare i suoi frutti.

In un altro, i fichi chiamano "ficus karika". È difficile chiamare questo albero multi-tronco alto fino a 10 metri. La corona si sta diffondendo, la corteccia è grigia, i rami ricurvi sono coperti da una chioma molto grande e bella.

Il lato esterno è scuro, le foglie sottostanti sono molto più chiare, ruvide rispetto ai piccoli villi. I fichi, come altri fichi, contengono un succo di latte molto pungente.

Frutti di fichi - con una pelle molto delicata, riempita all'interno con una dolce "gelatina" rossiccia e piccoli grani. Nella frutta, i processi di fermentazione iniziano spesso proprio sui rami, da qui il secondo nome - "bacche di vino".

La pianta è dioica, le infiorescenze "maschili" e "femminili" crescono su diversi alberi. Come fiorisce un albero? I fiori di una specie anonimo crescono negli assi delle foglie. L'impollinazione avviene in un modo molto specifico - vespe di una specie particolare si sviluppano all'interno del fiore di fico e quando volano fuori tollerano il polline.

A causa della mancanza di impollinatori naturali (queste vespe), i fichi non si sono potuti acclimatare in America, fino a quando non hanno portato varietà speciali per nuove condizioni di crescita. Al giorno d'oggi, le piantagioni industriali di alberi di fico consistono esclusivamente di tali varietà autofiorenti.

La pianta è così senza pretese che può crescere non solo su terreni poveri, ma anche su ghiaioni rocciosi e muri in pietra. Nessuna lavorazione prima di aver bisogno di piantare, né coltivazione né fertilizzante.

Per far sentire la pianta a suo agio, è necessaria solo una cosa: il terreno non deve essere troppo umido. Il fico non ha nemmeno insetti infestanti.

Il fico è propagato da semi, polloni radicali, talee verdi. La pianta tollera facilmente tosature e potature a qualsiasi età. I fichi fruttiferi iniziano presto - per 2-3 anni, a partire da circa 7 anni si ottiene un raccolto stabile, si vive fino a 100 anni (sono noti anche 300 esemplari estivi).

Il parente più vicino del famoso ficus, i fichi crescono arbusti tentacolari o alberi alti fino a 10-12 metri. La pianta è estremamente tropicale, anche una temperatura di -100 ° C è distruttiva per esso, e frequenti gelate sulla costa del Mar Nero danneggiano in modo significativo la piantumazione del fico.

La specificità della pianta che i fichi non sono terribili gelate stesse. I raffreddori non tollerano le vespe impollinanti che svernano nei frutti.

Un albero da frutto senza pretese con frutti gustosi e sani si è diffuso in India, in Australia e nelle isole dell'Oceania, nei semi-deserti dell'Africa, nell'America centrale e latina, nelle Bermuda e nei Caraibi.

Sin dai tempi antichi, i fichi crescono in Crimea, Transcaucasia e Asia centrale. I coloni greci l'hanno portato sulla costa del Mar Nero.

Fichi verdi sui rami nel mezzo dell'estate

Il più insolito nella nostra comprensione, allo stesso tempo sui rami sono i fichi del raccolto attuale e l'inizio dei frutti della prossima stagione. Inoltre, questi germogli svernanti sono pronti per la raccolta alla fine di maggio. Sono molto più grandi del raccolto autunnale, ma non così gustosi.

Il primo raccolto (insignificante) viene raccolto a giugno-luglio e il secondo raccolto principale in autunno, a settembre-ottobre. Tuttavia, nelle moderne piantagioni industriali vengono coltivate cultivar con frutticoltura unica.

Determinare la maturazione delle bacche del vino non solo può avere un sapore - sono più morbide al tatto, leggermente essiccate dalla coda. Raccolta per diversi ricevimenti in modo selettivo. I fichi vengono tagliati con cura con un coltello o un potatore.

Se i fichi sono progettati per essere essiccati, x sono lasciati sui rami un po 'più a lungo, dove si asciugano e si asciugano spontaneamente quasi alle condizioni richieste in condizioni naturali.

Si stanno ora sviluppando varietà di bassa statura e varietà essiccate sui rami molto più velocemente. Tutto ciò facilita la produzione di frutti preziosi.

Le bacche molto tenere possono essere conservate solo per poche ore, devono essere rapidamente lavorate o consumate fresche.

Come raccogliere i fichi: verdi o maturi?

Fichi come mille anni fa vengono raccolti solo a mano. Ciò è dovuto esclusivamente alla struttura "tenera" del frutto - la polpa gelatinosa con piccoli semi è coperta da una buccia sottile. Da ogni albero i frutti vengono rimossi in più fasi, man mano che maturano, scegliendo solo fichi maturi. I frutti immaturi non possono essere mangiati, perché contengono "latte" amaro velenoso.

Ogni abitante della cintura tropicale, dove crescono gli alberi di fico, conosce la regola principale: i fichi vengono raccolti solo al mattino presto con vestiti che coprono le mani. Il fatto è che sotto l'influenza del sole, i villi sulle foglie emettono una sostanza che causa bruciore (come l'ortica) e persino - dermatiti.

I frutti sono raccolti non solo con molta attenzione. I raccoglitori di frutta devono indossare guanti di cotone spessi.

  • per non danneggiare le delicate bacche di vino,
  • per proteggersi dalla linfa caustica della pianta.

Tagliare il frutto con un potatore affilato o un coltello posto in piccoli pallet, trasferito all'ombra e inviato ai consumatori.

Grappoli grappoli di fichi sull'albero, pronti per essere raccolti

Come conservare e utilizzare il frutto raccolto dell'albero?

I frutti di fico freschi vengono conservati letteralmente per diverse ore. Dato l'alto contenuto di zuccheri (fino al 30% nella frutta fresca), i processi di fermentazione iniziano molto rapidamente - non più di 6 ore (da qui il secondo nome - "tartaro").

Negli Stati Uniti, gran parte del fico subisce subito un congelamento profondo. Alcune varietà sono perfettamente conservate in una soluzione al 30-40% di zucchero di canna a una temperatura di -12 ° C nei frigoriferi. La parte principale arriva ai consumatori in forma secca.

Per l'essiccazione, i frutti leggeri vengono utilizzati più spesso da circa 5 centimetri. Sono tenuti per 4-5 giorni sotto i raggi del sole.

Piccoli frutti: i più costosi La più alta qualità del frutto, ogni grammo di cui contiene più di 900 pips. Se ci sono meno di 500, allora il prodotto è mediocre.

Il metodo classico di asciugare i fichi è sotto una chioma infilata su un filo attraverso un gambo perforato (sotto forma di "perline"). A volte si asciuga spargendo "l'occhio" verso l'alto, diffondendolo al sole. A volte, prima di asciugare, i frutti dei fichi vengono immersi in uno sciroppo caldo per alcuni secondi e poi portati a uno standard a gas o al sole.

Congelare fichi con bacche scure. È pre-lavato, asciugato, confezionato e congelato. Conservare a -16-18 ° C per circa sei mesi. Ma questo metodo di archiviazione non è il più popolare.

Raccogli i fichi freschi prima di lavorarli e asciugarli

Proprietà utili di frutta matura

I fichi non sono solo gustosi, ma anche molto utili. Oltre a pectine, acidi organici, vitamine (B, C, PP, beta-carotene), questi frutti contengono molti minerali e oligoelementi. Il contenuto di potassio nei fichi è quasi come noci e il ferro è più di una mela.

ricette

Per recuperare dopo una malattia e solo per aumentare l'immunità, si raccomanda un "mix di meraviglie".

Per la sua preparazione è necessario prendere parti uguali:

  • fichi secchi,
  • albicocche secche,
  • uvetta,
  • noci sbucciate

Tutti saltano attraverso un tritacarne e si mescolano con la stessa quota di miele. Conservare in frigorifero. Prendere 1 cucchiaio ogni mattina non solo è molto gustoso, ma supporta anche il sistema cardiovascolare, il tratto gastrointestinale e il tono generale del corpo.

Nei paesi del sud, i fichi vengono trasformati in marmellata, marshmallow e persino le bevande alcoliche vengono prodotte da esso. Tra i prodotti disponibili con noi, prova a preparare i cookie originali.

Marmellata di fichi

Prodotti richiesti:

  • 1/2 tazza di zucchero semolato
  • 50 grammi di burro non salato,
  • 1,5 farina di frumento,
  • 1 uovo di gallina
  • 1/4 di tazza di latte
  • 200 grammi di fichi tritati,
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci, zucchero vanigliato, scorza di limone e il suo succo,
  • un pizzico di sale

Preparare è molto semplice: mescolare tutto e mescolare gradualmente la farina. Stendi l'impasto di 1-2 centimetri di spessore. Tagliare in un bicchiere, mettere su una teglia da forno. Cuocere a 160 o C per circa 15-20 minuti.

conclusione

Fico - tropici degli alberi e subtropici. Certo, può essere coltivato in una serra e anche nella stanza per ottenere alcuni frutti di bosco. Ma tutte le proprietà utili sono conservate in bacche essiccate, che possono sempre essere acquistate nella rete commerciale.

Un altro nome per i fichi?

Un altro nome per i fichi?

    Fichi altrimenti è una donna fumosa, un albero di fico - dal genere della famiglia ficus. Cresce nel Mediterraneo, in Asia, così come sulla costa del Mar Nero del Caucaso.

  • Albero di fico o fico
  • albero di fico

    Dalla Bibbia - il fico.

    Inzhi # 769; p (noto anche come fi # 769; ha, fig, vi # 769; naya i # 769; anno; Ficus carica L.) ficus deciduo subtropicale, famiglia di gelso.

    In Asia centrale, il Caucaso e la Crimea sono coltivati ​​in piena terra come una preziosa pianta da frutto, dando il frutto di uva da vino. Nelle regioni centrali e settentrionali della Russia, i fichi crescono nelle stanze.. Ha grandi foglie lobate, cadenti per l'inverno. La coltura in camera è in grado di produrre frutti che maturano più spesso a fine estate o in autunno, a volte in primavera.
    I fichi secchi contengono più zucchero delle date e più ferro delle mele. Ma il grasso di questo frutto è solo dell'1,3 percento.
    Il frutto del fico ha un effetto lassativo, è un prezioso prodotto alimentare, utilizzato in forma fresca, essiccata, sotto forma di marshmallow, conserve, per fare dolci, panpepato. L'enzima del lattice è usato per fare caramelle, pan di zenzero. L'enzima del lattice è usato per fermentare il latte. I frutti tostati fungono da sostituti del caffè. Le foglie hanno una proprietà fotosensibilizzante.
    preparazioni:
    - kafiol, contiene frutta di fico, ha un effetto lassativo;
    - psoberan - un agente fotosensibilizzante derivato dalle foglie di un albero di fico, è usato per trattare la vitiligine e la calvizie di zenzero.

    Nell'antica Caria, il fico era conosciuto più di 5 mila anni fa. Gli egiziani coltivarono un altro tipo di fico "fico d'asina", o "sicomoro", dando frutti di qualità inferiore. Nell'antica Roma, il fico era considerato un albero sacro perché i suoi rami, secondo la leggenda, tenevano il cesto con due gemelli Romolo e Remo e li salvarono da morte certa. Il nome russo "fig" causa disaccordo tra gli studiosi, alcuni lo considerano originariamente slavo, altri credono che risalga al smakko gotico "frutto gustoso".

    Un altro nome per questo frutto è il "mirtillo" perché i fichi contengono molto zucchero, sono un mezzo eccellente per lo sviluppo del lievito ed è naturale che siano ampiamente utilizzati per la produzione di bevande alcoliche. Ad esempio, in Tunisia rendono abbastanza piacevole la vodka al gusto e aromatica "Buch" (Boukha) con una forza del 36%. È vero, non è fornito alla Russia.

    È interessante notare che solo i frutti di fichi femmine sono commestibili. Ma non possono svilupparsi senza la presenza di alberi maschili nelle vicinanze, dove crescono infiorescenze non commestibili di karifigi.

    Dal punto di vista botanico, il frutto di fico è un fiore, anche se è particolare. Le sue infiorescenze sono rivolte verso l'interno, la pelle è una base densa, la polpa è una moltitudine di gemme, e quelli che consideriamo come semi sono frutti, all'interno dei quali sono semi microscopici.

    Figg. Storia dei fichi (albero di fico, albero di fico)

    Quante persone sono a conoscenza di quanti eventi interessanti sono stati associati ai fichi da quando un uomo ha incontrato questa pianta? Si può dire senza esagerazione che la vita del fico (c'è anche un terzo nome - albero di fico) è stata piena di avventure per molto tempo.

    La gente ha imparato a coltivare i fichi molto prima del nostro calendario. Ma per molti secoli il fico non ebbe una grande distribuzione, e solo dopo 100 anni di Colombo in visita in America, gli indiani cominciarono a coltivare la cultura dei fichi, e nel 18 ° secolo il fico divenne molto diffuso in Cina. Fu allora che divenne un simbolo dell'idoneità dell'area per l'abitazione umana.

    Fichi - il frutto sacro

    Come è noto dagli antichi scritti biblici, i fichi venivano coltivati ​​accanto all'uva. E poiché entrambe le piante hanno paura della grandine, i profeti hanno affermato che la grandine è stata inviata sulla terra solo per distruggere l'uva e il fico in punizione per i peccati. Ecco perché un cesto con buoni frutti di fico simboleggiava uno spirito salutare, un buon atteggiamento nei confronti di una persona, e con quelli viziati - punizione o tradimento.

    Nell'antica Grecia, i fichi divennero così popolari che fu severamente proibito esportarli fuori dallo stato, il che contribuì alla crescita del contrabbando.

    I predicatori dell'Islam hanno iniziato ogni capitolo del Corano con una chiamata a rispettare i fichi e le olive. Questo è quanto è diventato importante il fico!

    In Italia, fino ad oggi, raccontano la leggenda di come una lupa, che nutriva Romolo e Remo con il suo latte, fu scoperta sotto un cespuglio di fichi. Fichi lodati nelle sue opere Dante, Leopardi, Pascoli.

    Fichi nella storia medica

    Non solo i poeti, ma anche gli scienziati hanno cominciato ad attribuire alle proprietà miracolose del fico, che sono semplicemente impensabili da credere. Soprattutto la passione per i fichi riprese nel 1500. Il medico romano Kostore Dorante, ben noto ai suoi tempi, disse che è possibile curare molte malattie e persino sbarazzarsi dei pidocchi con un decotto di fichi. C'è anche la convinzione che se un toro selvatico è legato ad un albero di fico, allora si calmerà immediatamente.

    Nella famosa scuola medievale della città di Salerno, alla gente veniva insegnato che la lozione dell'estratto di frutta di fico guarisce vari tumori. E poiché la teoria non è stata confermata dalla pratica, una delusione l'ha seguita e il fico ha cominciato a perdere gradualmente la sua gloria, trasformando la fine da un albero simbolico in un albero ordinario. E così insignificante che nel XVII secolo il poeta italiano Alexandro Tassoni si dipinse in un ritratto con un piccolo frutto di fico in mano, quasi a sottolineare il valore estremamente scarso del fico.

    Sapori e qualità nutrizionali dei fichi

    I secoli passarono e l'albero del fico divenne di nuovo popolare. Sì, non potrebbe essere altrimenti. Dopo tutto, i fichi non sono solo gradevoli, ma anche estremamente nutrienti. Il contenuto di zuccheri di frutta raggiunge il 23%, che equivale al contenuto di zucchero delle migliori uve da vino. I fichi contengono fino al 6% di proteine, circa l'1,3% di grassi, molte vitamine, pectina. È ricco di fosforo, calcio, potassio, ferro. Nel succo lattiginoso di un fico acerbo fino al 12% di gomma. Purtroppo, i frutti maturi possono essere conservati freschi per 2-3 giorni. Ma il fico viene essiccato, bollito un'ottima confettura da esso, si preparano marmellate e composte. A proposito, i fichi secchi dopo la lavorazione a una temperatura di 180 ° sostituiscono completamente il caffè. Si chiama così - caffè da bacche di vino (il fico è anche chiamato bacca del vino).

    Le proprietà curative dei fichi

    Non senza un albero di fico e proprietà curative. Per lungo tempo i suoi frutti furono usati come lassativo, migliorando la digestione. In Georgia, la dissenteria veniva trattata con un decotto di foglie e la medicina popolare armena la raccomandava per indigestione e tosse. Il succo lattiginoso guarisce bene le ferite, risolve le anguille. Il denso nettare "legvin" (dal georgiano "legvi" - fig) di frutta fresca facilita le malattie cardiovascolari. I frutti freschi contribuiscono al riassorbimento dei coaguli di sangue, aiutano con l'anemia e il loro decotto di latte è usato per mal di gola, tracheiti, bronchiti, tosse secca, lesione delle corde vocali, con pertosse. Inoltre disinfettano le ferite.

    Così, l'avventura dei fichi finì bene, e attirò nuovamente l'attenzione dell'uomo.

    Caratteristiche botaniche del fico

    I fichi appartengono alla famiglia dei gelso, i cui rappresentanti sono distribuiti principalmente solo nelle latitudini meridionali. I botanici chiamano i fichi una pianta dioica, perché sullo stesso albero del fico ci sono infiorescenze maschili e femminili a tutti gli effetti.

    Piccole vespe sono impollinate con fichi - blastofagi lunghi 2,5 mm. Ma, nonostante la sua mini-crescita, gli insetti fanno un eccellente lavoro di responsabilità. Ciò è confermato da un ricco raccolto: fino a 150 kg all'anno da un albero.

    Anche prima della fioritura dell'infiorescenza maschile, le femmine strisciano verso l'interno per deporre i testicoli, ei maschi senza ali, cercando la posizione delle femmine, forano il muro del fiore e lo fecondano. Dopo aver deposto le uova, la vespa striscia fuori dall'infiorescenza maschile, raccogliendo polline lungo la strada e, poiché ha le ali, vola verso le infiorescenze femminili e le impollina.

    Di solito i frutti del fico sono chiamati steli dolci e fragranti a forma di pera che vengono mangiati. In realtà, i veri frutti sono piccoli noccioli dentro la polpa, croccanti sui denti quando mangiamo i fichi. Fichi verdastri acerbi, contiene uno spiacevole succo di latte astringente. Avendo morso un tale frutto, sentirai come ha bruciato le tue labbra e la cavità della bocca, come se stessi bevendo un sorso di aceto. Tuttavia, presto questi sentimenti passano senza conseguenze. Esiste una simile linfa lattiginosa nei giovani germogli di fichi, specialmente dove si sviluppa il fertilizzante.

    In un fico maturo non c'è succo di latte, è sostituito da nettare marrone, molto dolce e piacevole da gustare. Quando i fichi sono troppo maturi, nella parte superiore si forma un buco e da lì esce un denso succo appiccicoso. In questo momento, le api iniziano una festa. Raccolgono la massa dolce e portano ai loro alveari.

    Il fico è un fegato lungo. La sua età può essere di 200 anni o più. Entra in fruttificazione nel secondo o terzo anno e continua a produrre rendimenti di 50-80 anni. La resa massima è di circa sette-otto anni.

    Crescita del fico

    Il fico si sente meglio su terreni calcarei e castagni. Propagato da seme e talee pianta. Se un piccolo processo di circa mezzo metro di lunghezza con una radice viene piantato in terreno favorevole, in tre anni si trasformerà in un albero di lusso alto due metri.

    Nella maggior parte dei casi, i fichi crescono un enorme arbusto con una corona che si allarga. Fin dalla radice, 5-10 tronchi si diramano contemporaneamente, ognuno dei quali può raggiungere un diametro fino a mezzo metro. Tuttavia, se lo si desidera, può essere formato e un albero.

    Le foglie delle varietà coltivate di fichi di varie forme, generalmente larghe, sono composte da tre a sette lame. Più alto è l'albero (e può raggiungere i 15 metri), più piccole sono le foglie.

    Il fico difficilmente può sopportare gelate da 12-15 gradi a breve termine. Tuttavia, i cosiddetti fichi bianchi e neri crescono in Kakheti, che sopravvive anche nei climi più freddi, perché a un'altitudine di 1000 metri o più sul livello del mare, la temperatura scende a meno 20-22 °. I fichi neri resistono bene a questo raffreddamento, e il bianco si congela, ma non muore.

    LiveInternetLiveInternet

    -tag

    -categorie

    • Internet e come si usa (138)
    • Blog e diari (45)
    • Everything for diary: design, sfondi (19)
    • Guadagni su Internet (22)
    • DIARY CRITICISM (6)
    • Principianti e tutti gli utenti di LI (45)
    • Link utili (39)
    • Social Networks (11)
    • Computer e Gadget (7)
    • Microsoft - Microsoft (5)
    • Computer Hardware (1)
    • Programmi per computer (6)
    • CRISI E POLITICA (16)
    • Economia, investimenti e affari (1)
    • Scienza e tecnologia (5)
    • Cars and Drivers (1)
    • Disasters and Ecology (2)
    • Informazioni su diario e autore (19)
    • GDR Memories (2)
    • I miei progetti Internet (6)
    • Le mie poesie (7)
    • Traduttori e traduttori (6)
    • Educazione e autoeducazione (13)
    • Lingue straniere (11)
    • Consigli e trucchi (28)
    • Arti decorative e mestieri (3)
    • Salute e medicina (20)
    • Cosmetici (2)
    • Bevande (cola e pepsi) (1)
    • Bevande (birra, vodka) (2)
    • Poesia e prosa (13)
    • Per gli autori: come stampare (2)
    • Snow poems (11)
    • Psicologia e società (194)
    • Goti, punk, emo e altre sottoculture (4)
    • Amore in versi e nella vita (67)
    • La matematica come stile di vita (11)
    • Scandali e pettegolezzi (5)
    • Era sovietica o "scoop" (3)
    • Poesie sulla felicità (3)
    • Colori e percezione dei colori (34)
    • Cos'è la felicità (7)
    • Umorismo e stupidità (29)
    • Sport e intrattenimento (8)
    • Giochi e giocatori (1)
    • Collezionismo e collezionisti (1)
    • Paesi del mondo e viaggi (52)
    • Austria e Vienna (2)
    • Germania (14)
    • Riga e Lettonia (11)
    • Ucraina, Kiev, Crimea (5)

    -Cerca per diario

    -Iscriviti per e-mail

    -interessi

    -Lettori abituali

    -comunità

    -statistica

    Fico (fig) - il frutto sacro. Proprietà utili


    Il fico comune (albero di fico, vite o fico) è un albero monoico della famiglia dei gelso, che riunisce circa 1000 specie, i cui rappresentanti crescono principalmente nei tropici o nelle regioni subtropicali. L'albero vive fino a 30-60, e in alcuni casi fino a 300 anni.

    L'albero ha una corona ampia e distesa, foglie alternate a due colori, piccoli fiori, che dopo la fecondazione si trasformano in un letto di semenza - giallo crema o viola scuro, meno spesso rosso.

    Nel nostro paese, è possibile incontrare la pianta nel sud della Crimea, nel Caucaso, nelle regioni meridionali dell'Asia centrale. Il ficus cariano (Ficus carica), chiamato fico o fico, ha messo radici qui.

    La regione montuosa dell'antica Caria, la provincia dell'Asia Minore, da cui il nome proviene, è considerata la culla dei fichi. I fichi sono diffusi nei paesi del Mediterraneo. Viene anche coltivato come pianta d'appartamento, che con la dovuta cura produce frutti eccellenti.

    I fichi comuni fioriscono in aprile-maggio, in questo momento le foglie vengono raccolte e le radici e i frutti vengono raccolti in autunno.

    Le foglie di fico contengono flavonol rutina, furocumarine, acidi grassi, oli essenziali e furocumarine, che sono correlate a psoraleni e bergaptene. Psoraleni e oli essenziali, isolati dalle foglie, hanno azione fungicida e battericida. Furocumarine contenute nelle foglie e radici di fichi hanno un effetto fotosensibilizzante.

    I fichi hanno un colore che va dal giallo al nero e al blu, a seconda della varietà. I frutti giallo-verdi sono più comuni. In forma, assomigliano a una pera delle dimensioni di una noce o due volte più grande. I frutti acerbi contengono succo di latte caustico, quindi immangiabile.


    I frutti contengono molti semi molto piccoli, il frutto è proruisto o moderatamente dolce. Contengono zuccheri (principalmente glucosio e fruttosio), acido malico, acido citrico, acido acetico, vitamine A, C e gruppo B, carotenoidi, sostanze pectiche ed enzimi. I fichi sono ricchi di minerali (sali di potassio, calcio, magnesio, fosforo, ferro, rame), proteine ​​e grassi.

    I fichi sono mangiati freschi, essiccati e in scatola. Dalla marmellata di frutta fresca e marmellata sono cucinati.

    Frutti secchi di un fico - prodotto dietetico molto dolce e allo stesso tempo utile. I frutti secchi sono ricchi di calorie e contengono il 50-77% di zuccheri. Il suo contenuto calorico è sei volte superiore al contenuto calorico di frutta fresca, quindi non è raccomandato per coloro che guardano il loro peso.

    La pelle dei fichi secchi è molto dura, quindi prima di usarla è meglio rimuovere o bagnare i fichi durante la notte. L'acqua, in cui i fichi imbevuti, non hanno bisogno di versare, è satura di minerali e di zucchero della frutta. La polpa di fichi con i semi deve essere accuratamente masticata.

    Fichi - una delle più antiche piante coltivate. Iniziò a crescere in Arabia, da lì venne in Fenicia, Siria ed Egitto. Nel IX secolo. BC i fichi furono portati in Grecia, e in America arrivò solo alla fine del 16 ° secolo.

    C'è un'opinione secondo cui era il frutto di fico, non la mela, quello era il frutto proibito che Adamo ed Eva assaggiarono, e poi aprì la sua nudità e fu espulso dal paradiso.

    Come fichi, noci di cocco e banane, i fichi sono un frutto sacro.

    Perfino gli antichi medici conoscevano le proprietà curative dei fichi e trattavano quasi tutte le malattie. Infatti, i fichi hanno un effetto diuretico, espettorante, lassativo, anti-infiammatorio, disinfettante.

    Il grande medico dell'antichità, Avicenna, considerava i fichi un prodotto importante per gli anziani, che tratta tutte le malattie della vecchiaia. E questo non è sorprendente. Ora sappiamo che tra i componenti efficaci dei fichi ci sono enzimi che stimolano la digestione, sostanze antibatteriche, fibre e una combinazione equilibrata di 11 vitamine, 14 minerali e 14 aminoacidi coinvolti nella costruzione di proteine.

    In termini di contenuto di potassio, i fichi sono secondi solo ai dadi. E il potassio, come è noto, è vitale per i nostri sistemi nervosi e cardiovascolari. Inoltre, i fichi sono più numerosi della mela in termini di ferro: il frutto ghiandolare più famoso. L'unicità dei fichi è anche nel fatto che le fibre solubili della sua fibra contengono sostanze che riducono il livello di colesterolo nel sangue.

    Proprietà medicinali dei fichi:

    1. Nella medicina ufficiale, i fichi sono utilizzati nel trattamento del tromboembolismo, tromboflebite, malattie del sistema cardiovascolare, con trombosi e come ematopoietico.

    2. Nella medicina popolare, i fichi sono utilizzati nel trattamento di malattie del tratto respiratorio superiore, tracheiti, laringiti, bronchiti, bronchiectasie.

    3. Il fico è attribuito alla capacità di contrastare i tumori.

    4. Agisce come disinfettante e uccide i parassiti intestinali.

    5. I fichi sono raccomandati per essere consumati anche per migliorare la digestione, come un leggero lassativo, diaforetico e diuretico.

    6. Il fico ha un grande valore nutrizionale, calma il calore del corpo e disseta la sete. Spinge il sudore e ammorbidisce il corpo, rilassa leggermente, raffredda il cuore, dà pienezza al corpo.

    7. I fichi sono utili per palpitazioni, asma, tosse, dolori al petto, rugosità della pleura.

    8. Poiché c'è più ferro nei fichi che nelle mele, è raccomandato per i pazienti affetti da anemia da carenza di ferro. In questo caso, i fichi neri sono più preziosi.

    9. I fichi aiutano a ridurre il colesterolo nel sangue.

    10. Mangiare fichi neri con le mandorle aiuta con una forte perdita di peso. Coloro che desiderano aumentare di peso, si consiglia di mangiare un sacco di fichi.

    11. Le donne durante il periodo delle mestruazioni dovrebbero mangiare 3 feti di fichi al giorno per mantenere il normale equilibrio degli elementi chimici nel corpo.

    12. Il fico aiuta il recupero rapido dopo una lunga malattia.

    13. I fichi stimolano la digestione e purificano il sangue dalle impurità impure.

    14. L'uso di fichi, che contengono una grande quantità di fibre, aiuta a migliorare le prestazioni degli intestini pigri.

    15. I fichi (freschi e secchi) sono anche usati come lassativo per costipazione e come rimedio per le emorroidi.

    16. Lo sciroppo di fichi è un ottimo tonico per i bambini: aumenta l'appetito e migliora la digestione.

    17. Lo sciroppo di fico aiuta con reumatismi muscolari, malattie della pelle, calcoli nei reni e nella vescica, un aumento del volume del fegato e della belyah (una malattia a freddo degli organi genitali femminili). Sciroppo di fichi e curare molte malattie polmonari.

    18. Lo sciroppo dai frutti di fichi ha un lieve effetto lassativo ed è indicato per la stitichezza nei bambini.

    19. Frutta fresca e secca di fichi sono raccomandati per il recupero, per il cuore e molti altri disturbi.

    20. Per una rapida guarigione della pelle con ustioni, si utilizza una fanghiglia di fichi freschi o secchi.

    21. I frutti freschi di fichi sono raccomandati esausti, indeboliti o sofferti di una grave malattia.

    22. I fichi secchi e freschi sono anche usati per l'epilessia.

    23. Un decotto di fichi viene usato esternamente sotto forma di impiastri o impacchi con fondenti, bolle e foglie di fico fresche attaccate alle bolle, contribuendo alla loro rapida maturazione.

    24. Le foglie di fico contengono cumarina - una sostanza che aumenta la sensibilità del corpo alla radiazione solare.

    25. Il succo delle foglie ha un effetto ammorbidente e antinfiammatorio, è consigliato per pelli secche e con tendenza acneica.

    26. Creme e unguenti, preparati sulla base di foglie di fico fresco, aiuteranno a sbarazzarsi del prurito. E il succo fresco di queste foglie, come il latte dei frutti acerbi, è in grado di ridurre le verruche.

    27. Succo di foglie spremuto cancella le tracce di un tatuaggio.

    28. Nella medicina popolare, un decotto di foglie secche viene usato quando si tossisce, enterite e enterocolite, e i semi di fichi (10-15 g ciascuno) sono prescritti per la stitichezza come lassativo.

    29. I frutti di fichi bolliti nel latte accelerano la maturazione dei foruncoli se usati esternamente.

    30. "Le figurine acerbe sono sparse e applicate come condimento di medicinali sulle voglie, tutti i tipi di verruche" (antica medicina orientale).

    31. "Il succo di latte di fichi con miele aiuta con il velo umido, all'inizio della cataratta, con ispessimento delle palpebre e ispessimento delle membrane degli occhi. Le foglie di fico sono strofinate sull'indurimento delle palpebre e del trachoma "(antica medicina orientale).

    32. Il succo lattiginoso dei fichi spinge la sabbia dai reni.

    33. In Oriente, questi frutti trattano con grande successo mal di denti. Si tranquillizza strofinando la pelle di fichi freschi nelle gengive.

    34. Basta mangiare un frutto di fico del peso di soli 15 g per smorzare la sensazione di fame. Allo stesso tempo, il fico rafforza i nervi, riempie il cervello con energia vitale, previene la stitichezza, allevia la fatica, migliora le prestazioni, migliora l'umore.

    35. Fichi prescritti a pazienti con insufficienza venosa, tendenza alla trombosi e anemia.

    36. I fichi assicurano lo sviluppo e il miglioramento dei sistemi muscolari e nervosi del corpo.

    37. Il furamen della droga, ottenuto dalle foglie, viene utilizzato in alcuni tipi di calvizie e vitiligine, e il succo e gli oli essenziali inibiscono la crescita di numerosi funghi e batteri che causano malattie.

    38. L'enzima lattea di fico - auditina - distrugge completamente il fibrinogeno e la fibrina nel sangue. La fibrina è una proteina insolubile prodotta nel processo di coagulazione del sangue. I filamenti di fibrina formano la base di un coagulo di sangue che interferisce con il normale flusso sanguigno. Per il trattamento, vengono estratte solo 2-3 gocce di succo dal frutto di fico immaturo.

    Attenzione!
    Nonostante i fichi abbiano la capacità di abbassare il contenuto di zucchero nel sangue, quelli che soffrono di diabete e sono sovrappeso, i fichi sono controindicati.

    I fichi possono danneggiare e con l'ulcera gastrica e l'ulcera duodenale. Coloro che soffrono di questi disturbi devono usare molto attentamente i frutti dei fichi, non più di due o tre alla volta.

    I fichi sono controindicati nelle malattie acute del tratto gastrointestinale, così come nei pazienti con compromissione del metabolismo dell'acido ossalico.
    Autore: Inessa Olive


    Cambiate le finestre? Metti anche i davanzali di una pietra artificiale. Cosa potrebbe esserci di meglio? - Non combattere, non rompere, può essere di qualsiasi colore, non assorbe lo sporco, serve per molto tempo. Un sogno, non un davanzale!

    Fichi e le sue proprietà benefiche

    Cos'altro si chiama fichi? Ha molti nomi. Dal suo nome latino Ficus carica deriva la ben nota parola "fico", che significa sia un albero che i suoi frutti. Un altro nome antico "albero di fico" provoca disaccordo tra gli scienziati. Alcuni lo considerano in origine slavo, altri credono che derivi dal gotico smakko - "gustoso frutto". A volte i fichi sono chiamati "bacche di vino". Ciò è dovuto al fatto che i frutti contengono molto zucchero, che è lievito ben sviluppato, quindi i fichi sono ampiamente utilizzati per la produzione del vino. Ma la parola "fico" - turco e venuto da noi insieme con i frutti che sono stati portati in Ucraina dai paesi orientali.

    Il nome "ficus" venne in lingua russa nel XVIII secolo e già cambiato: "fig" (da qui il "fico"). In Russia, questa pianta aveva altri nomi: fico, fico, vite.

    Che tipo di frutta?

    I fichi chiamano fichi cinesi "woo-go" - un frutto senza un fiore. Questo è sbagliato, naturalmente, perché i fichi hanno dei fiori, ma sono riuniti in una strana infiorescenza che assomiglia in apparenza a una pera con un foro sulla sua corona. Tale infiorescenza si chiama Sikon. Sikony dentro la cavità, e piccoli fiori siedono sulle loro pareti interne. In ogni infiorescenza, i fiori maschili e femminili sono legati.

    I fichi sono un albero da frutto subtropicale, che raggiunge un'altezza di 8 metri e di solito produce due raccolti in una stagione.

    Nei fichi selvatici, due tipi di infiorescenze sono posti su una pianta. In alcune infiorescenze si formano solo fiori femminili (piantine carnose, succulente, fichi, si sviluppano da essi). Nelle infiorescenze dello stesso tipo, ci sono fiori maschili e femminili, che producono kaprifigi immangiabili, di dimensioni più piccole e duri.

    Gli steli commestibili si formano solo in estate e in autunno. Le colture di fichi hanno un colore che varia dal giallo al nero e al blu, a seconda della varietà.

    I fichi iniziano a dare i suoi frutti per 2-3 anni, vivono fino a 30-60 anni e in alcuni casi fino a 300 anni.

    Storia e distribuzione

    Fichi - una delle più antiche piante coltivate. Nel raccolto, i fichi venivano coltivati ​​dapprima in Arabia, da cui venivano presi in prestito Fenicia, Siria ed Egitto. In America arrivò solo alla fine del XVI secolo.

    Nell'antica Grecia, i fichi sono noti fin dal IX secolo. BC Fichi - la cultura più importante nell'antico Egitto, dove questo albero era considerato sacro.

    I fichi furono portati in Crimea e nel Caucaso dai Genovesi.

    Il ficus cariano prende il nome dal luogo che è considerato il luogo di nascita dei fichi - una regione montuosa dell'antica Caria, una provincia dell'Asia Minore.

    Fichi comuni nel Mediterraneo, in Medio Oriente. Nella CSI cresce nella parte europea, in Crimea, nel Caucaso, in Asia centrale.

    Fin dall'antichità, i fichi sono considerati un albero sacro. È menzionato molte volte nella Bibbia. Fu dalle foglie di questa pianta che Adamo ed Eva "fecero" i loro primi vestiti (foglie di fico). Molti scienziati credono che il frutto proibito fosse anche un fico, un fico o un fico, ma non una mela. Gli europei semplicemente non potevano immaginare il frutto dei fichi e hanno deciso che questa era una mela.

    Il fatto che il frutto di Adamo ed Eva persero la loro innocenza è ancora discusso da teologi, scrittori e artisti. Qual era il frutto dell'albero della conoscenza del bene e del male: una mela, una melagrana, un'arancia. Ma nessuno è in disaccordo su ciò che hanno fatto per nascondere la loro vergogna, oltre che per la vergogna. Perché è chiaramente affermato nella Bibbia: "E gli occhi di entrambi si aprirono e impararono che erano nudi, e cucirono foglie di fico e si fecero dei grembiuli" (Genesi, 3, 7)

    Fico, lei fichi - una delle più antiche piante coltivate. Già diecimila anni fa era coltivato in Arabia, nelle oasi attorno al Mar Morto, in Mesopotamia e in Fenicia. I frutti maturi di fichi sono molto dolci. Fino a quando non fu inventato lo zucchero, furono usati al posto del miele (o del miele). Nel 9 ° secolo aC questo frutto arrivò nell'antica Grecia, e poco dopo, nell'antica Roma. A Roma, il fico era apprezzato non solo per il frutto dolce. Era adorato come un albero sacro. Dopo tutto, secondo la leggenda, il lupo ha allattato i fondatori della città di Romolo e Remo sotto il fico che cresceva su Capitol Hill. Tutto andava bene questo frutto, tranne uno. I fichi maturi non possono essere conservati. Anche al mercato più vicino è stato difficile portarlo in una presentazione. Pertanto, il mercato ha ottenuto un frutto un po 'acerbo. Erano chiamati la parola semitica "pigg". Da questa parola in ebraico moderno si formò la parola "pag" - "frutto immaturo" (così come "bambino prematuro"), e in arabo - la parola "fidge" con lo stesso significato. Dalla stessa parola si formarono il nome latino del fico e il suo frutto, Ficus carica, e il nome botanico di tutta la famiglia dei gelsi, Ficus.

    I ficus domestici appartengono alla stessa famiglia di gelso. Quando crescono in campo aperto, nella giungla, portano frutti, a forma di fichi.

    L'espressione "foglia di fico" è usata nelle lingue europee per indicare il desiderio (spesso imbarazzante) di nascondere qualsiasi atto vergognoso. Ha messo radici nel 16 ° secolo, quando la Chiesa cattolica in una cattedrale speciale ha deciso di vietare la rappresentazione di genitali nudi. Sui dipinti e gli affreschi già esistenti per coprire i luoghi controversi hanno disegnato il drappeggio. Questo è stato fatto, per esempio, nella Cappella Sistina, che il grande Michelangelo ha dipinto senza vergogna. E sul celebre affresco di Masaccio "Exile from Paradise" (1428), uno dei primi dipinti del Rinascimento, Adamo ed Eva erano vestiti di foglie, come da un vicino cespuglio. Durante il restauro nel 1980, l'affresco è stato riportato all'aspetto precedente e le foglie disegnate dai censori sono state rimosse. Devo dire che gli artisti del nord non erano come gli italiani più modesti. Per esempio, l'olandese Jan van Eyck (1390-1441) sul famoso altare di Gand, che creò quasi contemporaneamente con Masaccio, nel 1432, raffigurò Adamo ed Eva con foglie di fico coperte, come scritto nella Bibbia. Le statue erano più difficili. I genitali potenti degli antichi dei e degli eroi non sono dipinti. Pertanto, i maestri secolari o spirituali davano un ordine a uno degli scultori contemporanei di correggere un po 'i classici. Gli scultori scolpirono una lussuosa foglia di fico dal marmo e la attaccarono a un'antica scultura per nascondere i segni sporgenti del potere maschile. Allo stesso tempo, alcune persone hanno dimenticato di colorare il marmo con il colore dell'antichità "corretta". Di conseguenza, una nuova brillante foglia bianca si stagliava sullo sfondo del vecchio marmo, attirando l'attenzione di tutti su ciò che dovrebbe essere coperto. Il glorioso frutto del fico è stato molto sfortunato con la filologia europea. Il ficus latino in molte lingue europee sembra molto discordante. "Fico" in italiano "fico". Lo vuoi o no, ma questa parola assomiglia a un verbo piuttosto aspro "ficcare" ("bastone, colpisci"). E in guai tedeschi: "ficken" è lo stesso che in inglese "fuck". Quindi il nome di un frutto dolce e salutare viene spesso confuso da individui maschi rudi, in consonanza che ricorda loro l'organo riproduttivo - il segno distintivo e il soggetto dell'orgoglio inspiegabile degli uomini umani. E poiché molto spesso per l'immagine dello stesso corpo hanno usato il fico, le parole "fig" e "fico" in molte lingue sono diventate sinonimi. Compreso in russo. A proposito, i fichi a Venezia sono chiamati "figàro". Se il cognome del barbiere di Siviglia, l'eroe delle commedie P.-O. de beaumarchais? Forse. O forse dalla già citata ficcata italiana non molto decente. Anche Figaro ha infilato instancabilmente il naso in tutti i buchi. "Figaro è qui, Figaro è lì."

    Circa 400 tipi di fichi sono conosciuti in tutto il mondo. In Russia, i fichi possono essere gustati crudi nel sud del paese e nel Caucaso settentrionale. Fondamentalmente, la maggior parte dei russi lo sa come un fico secco dolce (come pure uvetta e datteri). A proposito, le proprietà gustative dei fichi sono molto diverse nella forma fresca e secca. I fichi freschi, di solito con polpa viola, sono molto teneri e non sono affatto dolci come sono in forma secca.
    Vitamina... fig!

    Cosa sono i fichi utili?

    Fichi - è una fonte di sostanze nutritive.

    Composizione e proprietà.

    I frutti freschi di fichi contengono proteine, zucchero, acidi. Inoltre, c'è più ferro nei fichi che nelle mele. Contiene anche vitamine (β-carotene, B1, B3, PP, C), sostanze minerali (sodio, potassio, calcio, magnesio, fosforo). C'è così tanto di potassio che i fichi sono secondi solo ai dadi nel suo contenuto.

    Proprietà utili consentono di utilizzare ampiamente i fichi nella medicina tradizionale. Decotto di fichi viene utilizzato per raffreddori, processi infiammatori delle vie respiratorie e come risciacquo con angina e infiammazione delle gengive, malattie del sangue.

    I fichi hanno proprietà lassative, migliorano le condizioni dello stomaco, dei reni e fungono da diuretici. Nelle malattie del sistema cardiovascolare, i fichi sono particolarmente utili, in quanto sono ricchi di potassio.

    I fichi sono utili nelle malattie della milza e del fegato.

    Per accelerare l'apertura di bolle, ulcere, si consiglia di applicare fichi al vapore al punto dolente.

    I fichi secchi contengono il 3-6% di proteine, fino al 75% di zuccheri, principalmente fruttosio e glucosio, carotene, vitamine B3, PP e C, oltre a potassio, calcio e ferro. L'acqua in cui erano immersi i fichi è così ricca di minerali e fruttosio che è un peccato versarla. Inoltre, nei fichi secchi ci sono il 5-6% di sostanze pectiche e fino all'1% di acidi organici. Un fico secco ci dà due grammi di fibra, che è il 20% della dose giornaliera raccomandata.

    Il grande medico dell'antichità, Avicenna, considerava i fichi un prodotto per gli anziani, perché tratta tutte le malattie della vecchiaia. Questo frutto utile è utilizzato principalmente nel trattamento di malattie dei vasi cardiaci, tromboflebiti e trombosi, contribuisce notevolmente alla formazione del sangue. L'uso di fichi ricchi di potassio rafforza il sistema cardiovascolare. Questo elemento rimuove la tensione eccessiva nei vasi sanguigni, rilassandoli e espandendoli. Il fico svolge anche un ruolo importante nel prevenire il trattamento dell'insufficienza venosa, è utile nell'ipertensione.

    Le proprietà benefiche dei fichi sono in gran parte dovute alla ficina, un enzima che abbassa la coagulazione del sangue e promuove il riassorbimento dei coaguli sanguigni vascolari. Ficin fende le proteine ​​dei coaguli di sangue - fibrinogeno e fibrina, così i fichi ne promuovono il riassorbimento. Riduce la coagulazione del sangue e aiuta con l'insufficienza venosa. Gli olii essenziali di fichi sono in grado di mantenere la composizione del sangue nella norma, non permettendole di addensarsi, e per questo non c'è nemmeno bisogno di bere l'aspirina "diradante": i fichi - la migliore medicina. Mangia solo un frutto al giorno per un mese e dopo un mese ripeti il ​​corso. L'effetto non tarda ad arrivare.

    Gli acidi grassi insaturi che contiene riducono il livello di colesterolo nel sangue. La cellulosa e le pectine stimolano l'intestino. Le noci, che sono ricche di fichi, entrano nel tratto gastrointestinale, portano con sé i prodotti del metabolismo. La frutta fresca ha un effetto diaforetico, e insieme al grasso in eccesso, i sali e le tossine lasciano il corpo, quindi il fico è utile per chi soffre di artrite. Poiché c'è più ferro nei fichi che nelle mele, è raccomandato per i pazienti con anemia da carenza di ferro. In questo caso, è meglio usare varietà nere.

    I fichi sono anche utili per l'anemia e le malattie del fegato e della milza.

    Si ritiene che il succo di fichi quando viene consumato verso l'interno "lava via" sabbia e pietre dai reni, ed è raccomandato per tumori, ulcere e ascessi. Inoltre, attenzione: i fichi secchi hanno una leggera proprietà lassativa.

    Se i fichi vengono essiccati e schiacciati, si ottiene una polvere aromatica, nota come caffè di fico. È utile per preparare e bere con bronchite, infiammazione dei polmoni e angina. La tosse è anche un bene per il trattamento dei fichi con il latte. Il contenuto calorico dei fichi secchi è molto alto (214 kcal per 100 g) e ripristina rapidamente la forza. Ma i fichi neri con le mandorle possono essere pressati da chiunque voglia ingrassare.

    Quindi, l'elenco delle proprietà benefiche dei fichi dà davvero ragione di chiamare questo frutto una pianta veramente medicinale!

    Nella comprensione!

    Tuttavia, il frutto del fico è rigorosamente controindicato nei pazienti con gotta (a causa della presenza di acido ossalico), malattie gastrointestinali acute (a causa della grande quantità di fibre) e diabete (a causa dell'abbondanza di zucchero). Queste persone non possono mangiare più di due o tre pezzi alla volta.

    Qual è l'uso della foglia di fico?

    Secondo la leggenda, le foglie di fico erano i primi vestiti per Adamo ed Eva, e da allora gli scultori li hanno decorati con statue di dei ed eroi. Tuttavia, le foglie di fico sono usate non solo dagli artisti.

    In primo luogo, le foglie hanno anche un succo di latte. Con esso, rimuovere le verruche e persino le tracce di un tatuaggio. (A proposito, fai attenzione a questo succo, assicurati che non entri nel comune latte di mucca: si piega dal ficin.) Inoltre, le foglie contengono olio essenziale e furocumarine, che hanno effetti anti-fungini, battericidi e anticoagulanti. Un decotto di foglie essiccate di fichi nella medicina tradizionale viene utilizzato per la tosse, enterite e enterocolite. Creme e unguenti, preparati sulla base di foglie fresche, aiuteranno a liberarsi del prurito e il succo ammorbidisce la pelle e riduce l'infiammazione. Tuttavia, queste creme e succhi non dovrebbero essere strofinati in una giornata di sole prima di uscire, in quanto le furocumarine aumentano la sensibilità della pelle alle radiazioni ultraviolette.

    Tutti i fichi sono uguali?

    I fichi sono ora diverse centinaia di varietà, di diverse dimensioni, gusto e colore: dal bianco al blu-nero. Nei tempi biblici ce n'erano di meno in abbondanza, ma in Egitto e nelle parti calde della Palestina spesso coltivavano un'altra specie di fico - "fico d'asina" o sicomoro. Questi sono enormi alberi che spargono fino a 17 metri di altezza. I suoi frutti sono di qualità inferiore ai normali fichi, ma il sicomoro è senza pretese. "Fico d'asino" era il cibo dei poveri. Per i frutti erano succosi, i contadini dovevano arrampicarsi su un albero e tagliare i fichi, che iniziò.

    Cosa fare con i fichi secchi?

    I fichi freschi sono "miele", tuttavia, purtroppo, si deteriorano rapidamente. Anche nel frigorifero non può essere conservato per più di tre giorni. Pertanto, i fichi vengono essiccati o essiccati. Alcune varietà sono piuttosto succose, anche se essiccate, ma qualsiasi fico può essere "ripreso" immergendolo in acqua bollente o tenendolo per una coppia. A volte i fichi secchi vengono utilizzati senza ammorbidire: sono tagliati finemente e aggiunti insieme a noci e spezie a muffin e torte o stufati con anice e finocchio. E puoi cucinare la composta con fichi, mele, albicocche secche, prugne e spezie.

    Con quali alimenti si combinano i fichi?

    Fichi di zucchero - un piatto dolce tradizionale. Marmellata, marshmallow, marshmallow, gelatina, marmellata, marmellata, pan di zenzero, torte, budini, dolci, bevande dolci e persino il gelato sono fatti da esso. Tuttavia, i fichi vanno bene anche con carne, prosciutto, formaggio, noci e uova. I fichi con mandorle, noce moscata e cannella decoreranno ogni frittata. I fichi inzuppati possono essere farciti, ad esempio, con formaggio grattugiato mescolato con zucchero, uova, noci triturate e fichi tondi tagliati finemente. Quindi i fichi vengono cotti in forno e serviti con burro e panna acida. E puoi tagliarlo a metà o in quarti, avvolgere le fette in pancetta affettata o fette di pancetta affumicata, sistemarle con bastoncini di legno e friggerle in olio vegetale riscaldato per due o tre minuti. Questo piatto è mangiato caldo, con ketchup o qualche altra salsa di pomodoro.

    Fatti interessanti

    Nel 2000 aC, gli antichi egizi usavano le scimmie addomesticate per raccogliere i fichi. Gli animali addomesticati hanno raccolto frutta matura e l'hanno data a un uomo in piedi sotto un albero con un cesto.

    Questo albero è spesso menzionato nella Bibbia - si ritiene che Adamo ed Eva, avendo assaggiato questo frutto proibito, furono espulsi dal paradiso.

    Nel buddismo, il fico è considerato un simbolo di illuminazione - è stato sotto questo albero che il Buddha ha raggiunto la conoscenza dell'essenza della vita.

    Nel nostro negozio è possibile acquistare il tè nella composizione degli ingredienti che comprende i fichi è una miscela di erbe antistress

    Nome non corretto

    Una volta dovevo fare un'impresa. Il fatto è che in quel momento abbiamo preso la questione del contenuto di zucchero delle fichi. Le migliori varietà sono già state identificate per altre aree di coltivazione, ma è noto che una buona varietà da un luogo è spesso poco utile per qualche motivo in un altro. E succede il contrario.

    Circa quaranta vecchie varietà di fichi furono piantate nella stazione sperimentale di Sochi. Inoltre, circa una dozzina di loro stavano crescendo lì.

    Per determinare, almeno provvisoriamente, le varietà più zuccherate di fichi, era necessario mangiare uno o due frutti di tutte le varietà di fichi per un giorno, anche poche ore.

    Sapevo che la linfa lattiginosa, agendo sugli steli di un fico appena spennato, bruciava le labbra, ma comunque, volendo ottenere le informazioni necessarie per il lavoro, andai a tutte le sofferenze. Ho dovuto pagare per questo con dolori di stomaco e labbra bruciate, non importa quanto stavo attento.

    Questa determinazione preliminare ha confermato che la maggior parte dei subtropici ottenuti da noi per testare la varietà di fichi e nelle condizioni del nord sono i migliori. Alcuni erano anche più dolci. Successivamente, sono stati tutti presi per l'analisi e il contenuto di zucchero è stato determinato con maggiore precisione.

    Fichi - una delle più antiche colture da frutto. Probabilmente, anche nella più antica antichità, l'uomo mangiava frutta a fichi insieme a uva, mele selvatiche e pere per il cibo. È stato stabilito che quattromila anni fa i fichi erano già coltivati ​​nei frutteti, ventiquattro varietà di essa furono descritte all'inizio della nostra era.

    Fenici, greci e genovesi diffondono ampiamente i fichi lungo le coste del Mediterraneo e del Mar Nero. Probabilmente lo portarono anche in Crimea e nel Caucaso; tuttavia, i fichi atterrano in Asia Minore, e questo indica la possibilità di portarlo direttamente nel Caucaso da lì.

    Attualmente, i fichi sono più comuni in Azerbaigian. Ci sono molti alberi di fico in Georgia, specialmente nella parte secca, orientale, in Armenia e in Crimea. In questi luoghi, il clima è più secco rispetto alla costa del Mar Nero del Caucaso, i fichi sono più dolci e meno inclini ad inacidire dopo le piogge, e le piogge in questi luoghi durante il periodo di maturazione sono molto inferiori rispetto alla costa caucasica.

    I fichi sono coltivati ​​anche in Daghestan, Turkmenistan, Tagikistan e Uzbekistan. A volte i fichi devono essere gocciolati di terra durante l'inverno, altrimenti si congelerà.

    Il fico, o albero di fico, è un parente stretto dell'albero di gelso e maclura. Ha un tronco potente, spesso nodoso e foglie grandi, semplici o lobate che cadono per l'inverno. La varietà delle varietà può essere giudicata se non altro perché sette colori si distinguono nel colore dello stelo, nella forma dello stelo - sei diverse varianti. Ma, naturalmente, i fichi sono di gran lunga inferiori a uva, mele e pere nel numero di varietà.

    Per un certo numero di caratteristiche biologiche, i fichi sono nettamente diversi dalle altre colture da frutto e sono di grande interesse. Cominciamo dal fatto che il "frutto" dei fichi, o dei fichi, è un gambo costituito da un ricettacolo carnoso e invaso. Il frutto stesso dei fichi è molto piccolo: solo uno - un millimetro e mezzo di dimensioni.

    Nella femmina podplodiya i fichi comprendono da 700 a 1500 fiori. I fiori maschili di solito crescono su altri alberi. Quindi, il fico è una pianta dioica. Gli esemplari maschi, o capricciosi, danno frutti immangiabili. Alla fine della fioritura capricciosa ha fatto la doccia. Durante l'anno, il caprificus emette tre raccolti di colture da seme, che si avvale di un piccolo obasplastophage, il cui sviluppo coincide strettamente con lo sviluppo dei frutti di caprificus.

    Il blastophagus è un piccolo insetto, è strettamente dipendente dai fichi nella sua vita. Si riproduce all'interno del seed farm, deponendo le sue uova in fiori. I maschi del blastophagus rimangono nelle radici maschio di fico per tutta la vita, sono privati ​​delle ali. Le femmine sono alate; volando fuori da razze maschili, portano polline su se stessi.

    Visitando, alla ricerca di fiori gallici per deporre le loro uova, i semi di fico, le femmine blastofaghe impollinano i fiori femminili. Questa stretta relazione tra pianta e insetto fornisce un'ulteriore riproduzione sia di fichi che di blastofagi.

    Insieme alle varietà di fichi che richiedono l'impollinazione obbligatoria per lo sviluppo dello stelo, ci sono varietà che hanno bisogno di impollinazione solo per la raccolta autunnale. Il terzo gruppo di varietà di semi di frutta si sviluppa senza impollinazione.

    Solo i componenti femminili sono adatti per il consumo. Alto contenuto di zuccheri (nei frutti freschi fino al 25% e secche fino al 75%), vitamine A e C, una piccola quantità di acidi, calcio, ferro - questo è ciò che determina il valore delle fichi.

    Tra le varietà di fichi, i più preziosi i cui frutti non cadono dopo la maturazione vengono essiccati sull'albero. I meno preziosi sono quelli che, dopo le ultime piogge, i frutti dell'eccesso di umidità sono scoppiati e inaciditi. Queste varietà danno ed essiccano fichi, o bacche di vino, gusto mediocre.

    L'uso principale dei fichi è persino difficile da nominare. Molto è consumato fresco, parte di esso è usato per fare marmellate, marmellate, marmellate, dolci, marshmallow e altri prodotti. Un sacco di fichi sono asciugati.

    Tutti sanno che il giallo chiaro, poi il marrone, come il miele, i fichi secchi. Questo è forse il miglior tipo di prodotto derivato dalle fichi. Una grande quantità di zuccheri con una predominanza di glucosio lo rendono molto alto in calorie. In termini di valore nutrizionale, i fichi secchi sono alla pari con l'uvetta, il sesamo, l'aneto e il cachi essiccato. In termini di gusto, può essere messo sopra date e cachi.

    Il fico per una crescita di successo richiede un lungo periodo termico. Ai fichi piace un clima secco, ma non tollera terreni asciutti. Cresce meglio nelle zone in cui la maggior parte delle precipitazioni cade in inverno e in autunno. Più caldo agosto e settembre, meglio per la mietitura, e il frutto è più dolce. Le piogge in questi mesi portano all'acidificazione delle piantine.

    Molte varietà nuove di gusto maturo, zuccherino e gradevole sono derivate dagli allevatori di Crimea.

    Negli ultimi anni, è diventata ampiamente praticata la coltivazione di fichi nell'ambiente interno. Il fatto è che uno stelo di fichi, tagliato da un albero e accorciato, dà un raccolto nel primo anno. A 3-4 anni dopo aver piantato un albero di questo tipo si ottiene un raccolto del peso di 1-2 chilogrammi. Il raccolto di frutta di fichi appare sui rami che sono cresciuti quest'anno.

    I fichi sono radicati molto facilmente. Tagliare dopo la caduta delle foglie, i rami sono piantati in un terreno leggero composto da humus, sabbia e terriccio. La parte superiore del ramo è tagliata su un ramo alberello. Piantine piantate in estate tenute nel cortile, annaffiando e concimandole. Dopo la caduta delle foglie, viene portato nella stanza fredda per l'inverno, ma con una temperatura non inferiore a -10 °. Le gelate più gravi possono uccidere un albero. A metà marzo, l'albero viene portato in una stanza calda, irrigato abbondantemente e nutrito con fertilizzante.

    Tuttavia, probabilmente hai desiderato a lungo chiedere perché ho dato a questo articolo l'intestazione "Titolo sbagliato". Fichi, fico - questo è il nome corretto, fico secco - anche corretto. Ma più recentemente, i fichi sono stati chiamati uva da vino. Questo è ciò che è sbagliato. I vini di fichi no.

    Lo chiamavano aceto il suo frutto secco perché con una conservazione prolungata, assorbendo una grande quantità di umidità, si blocca e la fermentazione alcolica dà un leggero odore di vino. L'attuale confezione in cellofan elimina l'ostruzione delle teste di semi secche, e il nome sbagliato va via e viene dimenticato.