Principale > Prodotti

I benefici, i danni, le calorie delle albicocche secche per 100 grammi, in 1 pc.

Il contenuto calorico di albicocche secche per 100 grammi è 214 kcal. 100 g di frutta secca contengono:

  • 5,1 g di proteine;
  • 0,32 g di grasso;
  • 50,9 g di carboidrati.

Il prodotto ha una ricca composizione di vitamine e minerali. Albicocche secche contengono potassio, magnesio, calcio, sodio, ferro, fosforo, vitamine A, C, B1, B2, PP. In termini di contenuto di potassio, albicocche secche sono il leader tra tutti i prodotti. Ecco perché i frutti secchi sono una componente indispensabile della dieta nelle malattie del cuore, dei vasi sanguigni, dopo gli ictus.

Contenuto calorico di albicocche secche in 1 pezzo

La quantità di calorie in una albicocca secca dipende dal peso della frutta secca. Il peso medio delle albicocche secche è di 5 - 8 grammi. Così, il contenuto calorico di albicocche secche in 1 pc. approssimativamente uguale a 10,7 - 17,2 kcal.

Calorie alle albicocche secche mentre si perde peso

A causa dell'alto contenuto calorico, le albicocche secche devono essere utilizzate in quantità molto limitate per la perdita di peso. L'eccesso di frutta secca porterà al fatto che il corpo è saziato di fruttosio e glucosio che contribuisce a una serie di chili in più.

La ragione principale per cui non dovresti eliminare completamente le albicocche secche dalla tua dieta è la mancanza di carboidrati veloci nella sua composizione, che vengono convertiti in cellule adipose.

L'utilizzo delle albicocche secche come sostituto dello zucchero acquistato è l'opzione migliore. Prodotto a base di fibre alimentari per un paio d'ore per placare l'appetito, che consente senza alcuno di rispettare il regime alimentare.

Come già accennato, le albicocche secche sono sature di potassio, la cui necessità aumenta soprattutto con la perdita di peso. Il potassio regola l'equilibrio salino-acqua del corpo, aiuta a prevenire gonfiori.

Composta di calorie da albicocche secche

Composta calorica di albicocche secche per 100 grammi 40 kcal. 100 g del prodotto contengono 0,6 g di proteine, 0 g di grassi, 9,7 g di carboidrati.

Per preparare la composta, avrete bisogno di 250 g di albicocche secche, 100 g di zucchero, 2 litri di acqua e un quinto di un cucchiaino di acido citrico.

Fasi di preparazione della bevanda:

  • albicocche secche lavate accuratamente in acqua tiepida;
  • i frutti secchi sono versati in una padella con acqua fredda;
  • la padella viene riscaldata a ebollizione a fuoco basso;
  • dopo aver fatto bollire in acqua con le albicocche secche, si aggiunge lo zucchero, la cottura continua a fuoco lento per altri 5 minuti;
  • l'acido citrico viene versato in una composta riscaldata, tutto è mescolato;
  • La composta insiste per 6,5 ore.

Albicocche secche al cioccolato

Il contenuto calorico di albicocche secche nel cioccolato per 100 grammi è 393 kcal. 100 g di dolcezza contengono 3,5 g di proteine, 14,2 g di grassi, 62,7 g di carboidrati.

Il peso medio di un'albicocca secca nel cioccolato è di 33 grammi. Così, il contenuto calorico di albicocche secche nel cioccolato in 1 pc. 130 kcal. In un pezzo del prodotto 1,2 g di proteine, 4,7 g di grassi, 20,7 g di carboidrati.

I benefici delle albicocche secche

I benefici delle albicocche secche sono molto grandi ed è il seguente:

  • i frutti secchi contribuiscono alla normalizzazione del lavoro dello stomaco e dell'intestino, sono un rimedio naturale efficace per la stitichezza;
  • La proprietà delle albicocche secche è nota da tempo per pulire il corpo dalle scorie e dalle tossine;
  • nell'uso di albicocche secche con miele è un effetto benefico sul sistema immunitario;
  • con il consumo regolare di albicocche secche, l'anemia viene prevenuta, la vista migliora, i vasi sanguigni del sistema circolatorio vengono puliti e la condizione di capelli e unghie è migliorata;
  • i medici raccomandano le albicocche secche per il trattamento dell'ipertensione;
  • i decotti di frutta secca hanno un marcato effetto diuretico e sono indicati per molte malattie renali;
  • albicocche secche si possono trovare nella composizione dei rimedi omeopatici per il trattamento delle malattie della tiroide.

Danno delle albicocche secche

Il danno delle albicocche secche si manifesta raramente ed è associato principalmente all'uso di frutta secca in quantità incontrollate. Le albicocche secche vanno scartate quando:

  • esacerbazioni di ulcere intestinali e ulcere gastriche;
  • lo sviluppo del diabete;
  • propensione all'iperglicemia (il prodotto contiene grandi quantità di fruttosio e glucosio).

Albicocche secche non sono raccomandate per l'obesità, reazioni allergiche alla frutta secca. Le allergie possono verificarsi con arrossamento e eruzione cutanea.

Tieni presente che per un aspetto attraente le albicocche secche possono essere trattate con anidride. Questo prodotto chimico rende la frutta secca luminosa, pulita, satura, ma se ingerita può causare gravi danni alla salute, incluso lo sviluppo di asma e intossicazione alimentare.

Albicocche secche e secche nel cioccolato: calorie per 100 grammi e 1 pezzo

Il fatto che le albicocche secche siano utili da mangiare, probabilmente sanno tutto. Ma è utile a tutti mangiarlo, e come mangiarlo in modo appropriato per trarne beneficio? Questo articolo fornirà risposte a tutte queste domande.

Qual è il contenuto calorico delle albicocche secche

La quantità di calorie e il valore nutrizionale delle albicocche secche sono molto diverse da quelle del cioccolato. In primo luogo, questo è perché il cioccolato è molto più calorico della stessa frutta secca e ha altri indicatori di proteine, carboidrati e grassi. Inoltre, il peso di 1 pc. il cioccolato è molto più che senza cioccolato. Ecco perché una unità di prodotto nel cioccolato supera in modo significativo il contenuto calorico di ordinario, senza cioccolato.

Sulla base di questi dati, possiamo concludere che tale dolcezza nel cioccolato non è intesa per dieta, alimenti per bambini o diete a basso contenuto di grassi, poiché il cioccolato incluso nel prodotto cambia notevolmente il suo valore nutrizionale.

Composizione e benefici per il corpo

La sua composizione può variare a seconda dell'albicocca che è stata essiccata. Contiene vitamina A, che viene debolmente distrutta durante il processo di essiccazione, che non si può dire delle altre vitamine. Oltre alla vitamina A, viene conservata anche la vitamina B. Le albicocche secche hanno anche oligoelementi: rame e ferro, oltre agli amminoacidi.

Le albicocche secche sono una frutta secca molto dolce. La sua dolcezza è spiegata dal fatto che contiene molto fruttosio. Pertanto, è consentito l'uso da parte di coloro che hanno problemi con la quantità di zucchero nel sangue e nei diabetici, ma si può mangiare in quantità limitate, ed è consigliabile parlare con il medico prima dell'uso.

Ci sono molte fibre vegetali, aiutano a pulire l'intestino. Inoltre, secondo gli scienziati, il consumo regolare di prodotti di alta qualità è la prevenzione dell'insorgere di malattie renali, tumori e malattie vascolari.

Anche se questo frutto essiccato, anche se un po ', ma contiene ancora vitamine, esso, così come l'infusione o la composta ricavata da esso, è raccomandato per essere usato in primavera, al fine di prevenire la carenza di vitamina e di trattare l'ipovitaminosi.

Inoltre, questo prodotto è consigliato per l'ipertensione, si ritiene che sia in grado di abbassare leggermente la pressione.

Controindicazioni all'uso e possibili danni

Con cautela e in piccole quantità per mangiare questo prodotto dovrebbe essere quello che soffre di ipotensione, cioè bassa pressione sanguigna. Poiché è capace di abbassare un po 'la pressione, molto probabilmente farà più male che bene a queste persone. Fare attenzione quando si sceglie e consumare questa frutta secca dovrebbe essere persone che soffrono di problemi digestivi o hanno uno stomaco debole. Questo è spiegato dalle proprietà lassative di questo prodotto.

Certo, non dovresti abbandonare completamente il suo uso, ma tuttavia, in grandi quantità, può causare più danni che benefici. Sebbene alle albicocche secche sia permesso avere diabetici, tuttavia, non dovrebbero essere consumati in grandi quantità. Un'ulcera duodenale o gastrica dovrebbe essere la causa dell'abbandono dell'uso di albicocche secche.

Anche le albicocche secche di bassa qualità possono causare danni. A volte, per preservare un colore innaturale dell'arancio, che è peculiare solo delle albicocche fresche e non essiccate, ricorrono all'uso di tinture artificiali, anche se "identiche a naturali". Anche il pericolo può nascondere un prodotto con un odore innaturale. Non è necessariamente l'odore di albicocca marcia, potrebbe essere solo un odore naturale pronunciato. Il fatto è che gli esteri evaporano durante l'essiccazione. Ciò significa che essiccato in condizioni naturali, dovrebbe avere un leggero odore.

Come usare le albicocche secche per perdere peso?

Ci sono molte opzioni per perdere peso con albicocche secche. Ad esempio, è possibile sostituire tutti i dolci con frutta secca, tra cui albicocche secche. Naturalmente, non sarà possibile perdere un gran numero di chilogrammi in questo modo, ma per mantenere la figura e il corpo in buona forma andrà molto bene.

Sulle albicocche secche è possibile organizzare una giornata di digiuno. Per uno di questi giorni hai bisogno di due bicchieri di albicocche secche. Alla vigilia del giorno di scarico, alla sera è necessario lavare una quantità misurata di albicocche secche, versarla con acqua bollita raffreddata e lasciarla per una notte. Questa azione consentirà ai frutti di gonfiarsi e formerà anche un'infusione, che partecipa anche al menu del giorno di scarico. Al mattino è necessario bere tutta l'acqua in cui il frutto si dava fastidio. I frutti stessi dovrebbero essere divisi in 6 parti e consumati periodicamente durante il giorno.

Tuttavia, si dovrebbe fare attenzione, perché la reazione a una grande quantità di albicocche secche è diversa per ciascun organismo. Così, alcune persone hanno notato che durante i giorni di digiuno il gonfiore e persino una grave indigestione. Questo accade perché la reazione individuale del corpo alle albicocche secche ha un forte effetto lassativo e diuretico. Pertanto, è meglio trascorrere una giornata di digiuno sulle albicocche secche nei fine settimana, in vacanza e raramente.

Ci sono anche varie diete sulle albicocche secche. Ad esempio, c'è un monodiet per 5 giorni. Si ritiene che aiuti a sbarazzarsi di 5 chilogrammi durante questi cinque giorni. Il piatto principale del menu di questa dieta è la purea di albicocche secche. Preparare in questo modo: 300 g di albicocche secche vengono immerse in acqua, quindi versare 1/2 litro di succo di albicocca e frullare in un frullatore. Il purè di patate prodotto in questo modo dovrebbe essere mangiato al giorno, dividendolo in 4 pasti. In questo caso, la ricezione principale dovrebbe essere tenuta al mattino, immediatamente dopo il sonno.

Durante la dieta puoi bere acqua gassata e tè verde senza zucchero in quantità illimitate. Tuttavia, essere consapevoli delle precauzioni. Ad esempio, non puoi stare seduto su tale dieta per più di 5 giorni, poiché questo è pieno di gravi conseguenze per il corpo.

Sebbene sia molto utile, non ha l'intero set di sostanze di cui il corpo ha bisogno. Inoltre, la reazione individuale alle albicocche secche è diversa per ogni persona, e consumando una quantità così grande di esso, il corpo può rispondere con un disturbo del sonno, dello stomaco o della scarsa salute espressa. Se ciò accade durante una dieta, allora è necessario fermarlo urgentemente e diversificare il menu, preferendo cibi proteici.

Come scegliere le albicocche secche?

Le albicocche naturalmente essiccate al sole hanno il loro naturale, arancione, ma con una leggera sfumatura grigia, colore. Inoltre, i frutti hanno un leggero odore di albicocca.

Deve essere di buona qualità, morbido, moderatamente elastico e avere all'incirca lo stesso colore di tutti i frutti. Tra di loro, non dovrebbe essere incollato o bagnato. Un colore arancione innaturalmente brillante o un odore forte, tra cui uno caratteristico, suggerisce l'utilizzo di un gran numero di colori e sapori. Poiché le albicocche secche, un prodotto che non richiede l'uso di ingredienti aggiuntivi per la sua preparazione, ad esempio conservanti o coloranti, è meglio evitare l'acquisto di tali albicocche secche.

Albicocche secche in cucina

Questo frutto essiccato ha un uso molto ampio in cucina. È felice di essere mangiata da adulti e bambini in spuntini tra i pasti, molti la aggiungono alla farina d'avena per colazione. Inoltre, i sostenitori di una dieta sana amano utilizzare albicocche secche nelle composizioni di piatti e in particolare di insalate. Con le albicocche secche puoi cucinare carne, in umido o al forno. Può anche essere aggiunto a molte insalate, in particolare frutta e dolci. Poiché è una rappresentante molto dolce di frutta secca, ha trovato impiego nella composizione di vari dessert. Quindi, è usato per fare e decorare torte, torte, per fare soufflé e così via.

Maggiori dettagli sui benefici e i danni della frutta secca sono disponibili nel seguente video:

Quindi, questo frutto essiccato è un prodotto alimentare che può portare molti benefici. Tuttavia, ci sono quelli a cui il suo uso può essere dannoso. Per non soffrire dell'uso di questo gustoso prodotto e portare il massimo beneficio al corpo, dovresti sempre ricordare che tutto va bene con moderazione!

100 g di albicocche secche contengono 2,034 g di potassio. Quanti grammi di albicocche secche hanno bisogno di mangiare per ottenere il tasso giornaliero di nocciola?

(tasso giornaliero di potassio - 3,5 g di potassio)

Altre domande dalla categoria

2) quale volume di ossigeno e aria sarà richiesto per bruciare 1,5 mol

3) calcolare la massa di nitrato di rame se l'ossido di rame entra in reazione con acido nitrico

4) calcolare la massa di sedimento che si forma quando si uniscono 15 g di una soluzione al 5% di cloruro di bario con acido solforico

Leggi anche

lavoro del muscolo cardiaco, quindi la mancanza di potassio nel corpo influisce notevolmente sulla salute umana. Un adulto dovrebbe consumare 3,5 g di ioni di potassio al giorno con il cibo. La maggior parte del potassio contiene albicocche secche, uvetta, soia, fagioli, piselli, prugne e altri prodotti.

Quanti grammi di albicocche secche hanno bisogno di mangiare per ottenere il tasso giornaliero di potassio? 100 g di albicocche secche contengono 2.034 g di potassio.

l'idrogeno è il 95% del teorico possibile. Da 2 a 100 g di albicocche secche contiene 2.034 g di potassio. Quanti grammi di albicocche secche hanno bisogno di mangiare Per ottenere il tasso di potassio?

la proporzione di alcali è 2,5? 3) Quanti grammi di ioduro di potassio e acqua devono essere prelevati per preparare 50 g di soluzione allo 0,1%?

FitAudit

Site FitAudit - il tuo assistente in materia di nutrizione per tutti i giorni.

Le informazioni sul cibo vero ti aiuteranno a perdere peso, a guadagnare massa muscolare, a migliorare la tua salute ea diventare una persona attiva e allegra.

Troverai per te molti nuovi prodotti, scoprirai i loro veri benefici, togli dalla tua dieta quei prodotti, i cui pericoli non li hai mai conosciuti prima.

Tutti i dati sono basati su una ricerca scientifica affidabile, possono essere utilizzati sia da amatori che da nutrizionisti e atleti professionisti.

Albicocche secche

Le albicocche secche sono le metà del frutto dell'albero di albicocco, essiccate senza pietra. L'albicocca trae origine dalla Cina, dove iniziò a essere coltivata 4 mila anni fa. Dalla Cina, le albicocche, o meglio i loro frutti secchi, arrivarono in Armenia e poi nella costa mediterranea d'Europa. Nell'Europa continentale, sono stati introdotti i frutti secchi dell'albero di albicocca solo nel 16 ° secolo.

In modo che i frutti deperibili potessero essere portati da paesi lontani, iniziarono a essere raccolti nel modo più conveniente in quel momento - ad asciugare. Ecco come apparivano albicocche (albicocche secche essiccate con l'osso), Kajsa (albicocca secca, da cui l'osso veniva rimosso attraverso il punto di attacco del gambo) e albicocche secche.

Come e dove cresce

L'albicocca è uno dei rappresentanti della famiglia delle prugne. Questo albero è coltivato in Cina, Asia centrale, paesi mediterranei, regioni meridionali dell'Europa. L'albero può raggiungere un'altezza fino a 7-10 m, e il diametro della corona - fino a 3 m. Durante il periodo di fruttificazione, le albicocche preferiscono le giornate calde e soleggiate, ma sono anche resistenti al gelo in inverno.

Amano il terreno con un contenuto moderato di azoto, fosforo e potassio. Con la loro mancanza di fiori e ovaie che cadono, le loro foglie ingialliscono e cadono. Con un deficit di umidità nel terreno, fermano la loro crescita.

A seconda del tipo di albero, la fioritura inizia in aprile-maggio. I fiori dell'albicocca sono bianchi o rosati, il frutto è formato dall'ovaio - una drupa succosa. I frutti maturano a giugno e luglio.

Composizione chimica

Le albicocche perdono umidità durante l'essiccazione, quindi le sostanze contenute nella polpa sono concentrate nel suo residuo. Pertanto, in termini di 100 g di polpa secca, la concentrazione di sostanze nutritive, minerali e vitamine supera significativamente quella dei frutti freschi.

Le albicocche secche hanno una ricca composizione chimica. Contiene (per 100 g di polpa):

  • carboidrati (zuccheri semplici, fibre, pectina, amido) - 50-55 g;
  • proteine ​​- 3 g;
  • grassi, compresi acidi grassi insaturi, fitosteroli - 0,5 g;
  • minerali (macro e microelementi);
  • vitamine.

I carboidrati essiccati di albicocche sono composti per oltre l'80% da carboidrati facilmente digeribili (mono e disaccaridi). Sono loro che determinano l'alto valore energetico di questi frutti. L'indice glicemico delle albicocche secche è di 30 unità, quindi non è raccomandato per l'uso da parte del diabete.

Ci sono poche proteine ​​nelle albicocche secche (solo 3 g per 100 g), ma contengono tutti gli amminoacidi essenziali (essenziali) necessari per una persona, senza i quali la sintesi di una proteina completa è impossibile.

Tra le principali sostanze proteiche nelle albicocche secche contiene un'elevata quantità di basi purine (fino al 25% del fabbisogno giornaliero di 100 g di albicocche secche), pertanto l'uso di questa frutta secca per la gotta e la urolitiasi è pericoloso.

Le albicocche fritte sono leggermente (fino a 0,5 g per 100 g di polpa) e allo stesso tempo sono utili perché il 3/4 è rappresentato da acidi grassi insaturi. Nelle albicocche secche ci sono anche grassi speciali - i fitosteroli, che in quantità moderate hanno un effetto anti-colesterolo e anti-tumorale. Il loro numero in 100 g di albicocche secche rappresenta oltre il 50% del fabbisogno giornaliero di esseri umani.

Composti nutrienti ed energeticamente importanti in albicocche secche integrate armoniosamente di vitamine e minerali.

La concentrazione di potassio nella polpa delle albicocche secche è il leader tra i prodotti vegetali. Questo frutto essiccato è anche una fonte di molti altri macro e micronutrienti. Tuttavia, alcuni di essi sono contenuti in albicocche secche nella quantità giornaliera necessaria per il corpo umano, ad esempio, silicio, boro, cromo.

La fibra vegetale di frutti di albicocca è in grado di accumulare radionuclidi di stronzio, pertanto, le albicocche che crescono in regioni povere di radiazioni sono severamente vietate per l'uso o la raccolta, anche sotto forma di albicocche secche.

Il contenuto calorico di questi frutti secchi è elevato e ammonta a 220-240 kcal per 100 g (a seconda della varietà di albicocche utilizzate). Un contenuto calorico così elevato è fornito principalmente da carboidrati, poiché la loro quantità in 100 g di albicocche secche è fino a 55 g.

Benefici per il corpo umano

Albicocche secche con il suo uso regolare mostra molte proprietà utili per il corpo umano:

  • migliora il passaggio degli impulsi nervosi attraverso il sistema conduttivo del cuore, che ha un effetto antiaritmico;
  • abbassa il colesterolo nel sangue, riducendo così la probabilità di formazione di placche di colesterolo sulle pareti vascolari;
  • aumenta l'elasticità delle pareti vascolari;
  • contribuisce alla formazione del sangue;
  • normalizza la viscosità del sangue;
  • riduce il bisogno di cellule per l'ossigeno;
  • normalizza la respirazione del tessuto;
  • stimola la peristalsi intestinale;
  • normalizza il fegato e il pancreas;
  • promuove la rimozione di tossine e sostanze tossiche dal corpo;
  • migliora la funzione cerebrale;
  • ripristina la vista;
  • ha un effetto diuretico che aiuta a ridurre il gonfiore;
  • aumenta l'immunità alle infezioni;
  • migliora il metabolismo, compreso il grasso;
  • partecipa alla sintesi degli ormoni steroidei;
  • stimola la ghiandola tiroidea;
  • partecipa ai processi di riparazione dei tessuti;
  • attiva la produzione di collagene, elastina e acido ialuronico, che previene l'invecchiamento cutaneo;
  • ha un effetto antiossidante, rafforzando in tal modo la membrana cellulare;
  • mostra l'effetto antitumorale;
  • arricchisce il corpo con vitamine e minerali;
  • aiuta a mantenere l'equilibrio acido-base e idrico-elettrolitico nel corpo.

Una tale varietà di funzioni utili rende le albicocche secche una delle prelibatezze preferite, che si raccomanda di includere nella dieta della nutrizione medica per molte malattie del corpo umano.

Utilizzare nella medicina tradizionale

Sia la medicina popolare che quella ufficiale riconoscono le proprietà curative delle albicocche secche e la raccomandano per arricchire la loro dieta e le persone malate e sane.

Albicocche secche utili da mangiare quando:

  • aterosclerosi;
  • aritmie;
  • ipertensione;
  • cardiopatia coronarica;
  • tendenza alla trombosi;
  • edema di cuore e reni;
  • malattie del fegato e del pancreas in forma compensata;
  • costipazione;
  • l'anemia;
  • patologie della tiroide;
  • disfunzioni sessuali;
  • ipovitaminosi;
  • disturbi della circolazione cerebrale;
  • oftalmopatia, miopia.

A scopo preventivo, le albicocche secche sono indicate per:

  • migliorare l'immunità prima della stagione delle malattie virali infettive;
  • normalizzazione delle feci durante la dieta;
  • prevenire la comparsa di segni di invecchiamento della pelle;
  • persone che lavorano in condizioni di lavoro pericolose e che hanno cattive abitudini;
  • dopo gravi malattie e operazioni.

È utile includere questi frutti secchi nella dieta dei pazienti con cancro, donne incinte e madri che allattano.

Possibile danno

Nonostante tutte le proprietà curative delle albicocche secche, il suo uso dovrebbe essere limitato a quelle persone che soffrono di:

  • gotta e urolitiasi (contiene molte basi purine);
  • diabete (aumenta la glicemia);
  • malattie del pancreas e del fegato in forma scompensata (può provocare esacerbazione);
  • ulcera peptica e 12 ulcere duodenali (aumenta l'acidità);
  • obesità grave (alto carico di carboidrati);
  • allergie alimentari.

Per evitare spiacevoli conseguenze, con queste patologie si dovrebbero usare albicocche secche raramente e in piccolissime quantità (fino a 10 pezzi a settimana). Ma questo vale solo per le albicocche secche naturali, essiccate in modo naturale.

Eventuali danni derivanti dall'uso di albicocche secche possono essere grandi se si utilizza il "negozio" di frutta secca. Le belle albicocche secche, che possono essere acquistate in quasi tutti i negozi, non hanno le proprietà benefiche delle albicocche secche fatte in casa. Riguarda il metodo della sua preparazione.

Danno di "negozio" albicocche secche

Il danno alla salute umana può essere sopportato dai frutti essiccati industrialmente. Nella produzione in serie di queste albicocche essiccate essiccate in forni speciali con anidride solforosa (anidride solforosa). Questo processo è chiamato solfurazione e consiste nel fatto che le metà di albicocca in forni per 8-12 ore vengono cosparse con coppie di zolfo bruciato. Se i frutti immaturi sono stati selezionati per l'essiccazione, il processo di solforazione può essere esteso fino a 20 ore. Come risultato di questo trattamento, le albicocche secche sembrano attraenti e hanno una lunga durata. Alcuni produttori, invece di vaporizzare, immergono le albicocche in soluzioni di sali di solfito di potassio o sodio, che ha lo stesso effetto.

Il biossido di zolfo è un additivo alimentare approvato nel nostro paese (E 220) e il suo contenuto massimo nelle albicocche secche non deve superare lo 0,2%. I produttori senza scrupoli, che cercano di migliorare l'aspetto del prodotto, spesso superano questi standard. L'output è albicocche secche con una concentrazione di anidride solforosa superiore allo 0,3%, che è pericoloso per la salute, soprattutto nei bambini o in età avanzata, dopo gravi malattie.

Con un eccesso significativo delle norme ammissibili del contenuto di anidride solforica nelle albicocche secche o quando si consuma un gran numero di tali frutti secchi, possono apparire segni di intossicazione alimentare e intossicazione.

Come scegliere il "negozio" albicocche secche

Per comprare buone albicocche secche nel negozio, prima di tutto, devi leggere attentamente l'etichetta sulla confezione. Spesso sugli scaffali si trovano albicocche secche, confezionate in una rete commerciale per conto proprio. Non acquistare albicocche secche che non hanno l'etichetta del produttore originale.

L'assenza di un'etichetta industriale esclude la possibilità di ottenere informazioni attendibili sul produttore, sul metodo di lavorazione, sugli indicatori di qualità e sulla durata di conservazione di tale prodotto. Per lo stesso motivo, non è necessario acquistare al banco le albicocche secche ammucchiate con una montagna.

Al momento dell'acquisto di albicocche secche importate nella loro confezione originale con un'etichetta aziendale, il secondo passo sarà quello di ispezionare l'integrità del pacchetto e l'aspetto del prodotto. L'imballaggio deve essere pulito, intatto e il prodotto in esso contenuto - un colore uniforme, senza macchie scure e tracce di parassiti.

Non c'è bisogno di dare la preferenza alle albicocche essiccate all'arancia brillante con una finitura lucida: tale prodotto è chiaramente sovrasaturato con conservanti. Più chiare le albicocche secche, maggiore è la probabilità della sua minima elaborazione chimica.

Albicocche secche fatte in casa

Albicocche secche essiccate in casa è un prodotto veramente utile. Per scegliere una frutta secca di qualità, è necessario prestare attenzione a:

  1. Aspetto. Il colore dell'albicocca naturalmente secca è arancio-marrone o marrone. Sulla superficie delle albicocche secche non dovrebbero esserci tracce di muffa.
  2. Odore: deve essere pronunciato albicocca, privo di impurità o di muffa.
  3. Coerenza. Le albicocche secche non devono essere molto morbide o molto secche.
  4. Surface. Al tatto la superficie della frutta secca non deve essere appiccicosa.

È meglio comprare albicocche secche per la conservazione nella stagione dei suoi preparativi (giugno-agosto). In questo caso, non è necessario preoccuparsi delle condizioni in cui è stato memorizzato.

L'opzione migliore per la raccolta delle albicocche secche è l'essiccazione a casa. Questo può essere fatto in diversi modi:

  • su una superficie piana alla luce diretta del sole;
  • in un limbo (possibile in ombra parziale);
  • nell'asciugatrice.

Durante tale asciugatura, è importante che le metà dell'albicocca perdano la massima quantità di umidità, altrimenti si copriranno rapidamente di muffa durante lo stoccaggio. Durante l'essiccazione, le albicocche perdono fino all'80% del loro peso: sono necessari circa 1 kg di albicocche fresche per 1 kg di albicocche secche.

Termini e condizioni di conservazione

Per garantire che le albicocche secche non perdano le loro proprietà benefiche e il gusto durante l'intera durata di conservazione, deve essere conservato a temperatura ambiente in un barattolo di vetro pulito e asciutto sotto un coperchio chiuso. Sacchetti di plastica e borse di stoffa per questi scopi non sono adatti: le albicocche secche perdono rapidamente il residuo di umidità, muffa o "tirano" altri odori. Un'altra opzione affidabile di conservazione a lungo termine per questa frutta secca è il congelamento.

La durata di conservazione delle albicocche secche è di 12 mesi (fino al prossimo raccolto) e durante il congelamento - 18 mesi (soggetto all'assenza di uno sbrinamento intermedio).

conclusione

Albicocche secche - albicocche secche senza pietra - è una frutta secca molto popolare. Viene consumato in forma secca, aggiunto ai piatti (porridge, pilaf, casseruole di ricotta, dessert) e prodotti da forno, e da esso vengono preparati infusi, decotti e composte.

Ha molte proprietà benefiche per adulti e bambini. I medici raccomandano di includerlo nella dieta terapeutica per varie malattie, dopo gravi malattie e interventi chirurgici. Una grande quantità di vitamine e minerali in questi frutti secchi è utilizzata con successo per colmare il deficit stagionale e prevenire le infezioni virali.

Tuttavia, eccessivamente coinvolto nell'uso di albicocche secche, prodotto con metodi industriali, non vale la pena, in quanto è pericoloso avvelenamento da cibo.

Per le albicocche secche è stato utile e non ha mostrato qualità dannose, è necessario essere in grado di raccogliere o scegliere al momento dell'acquisto, e anche di conservare in condizioni adeguate. Poi tutto l'anno si può gustare una prelibatezza deliziosa e curativa senza alcun rischio per la salute.

Contenuto calorico di albicocche secche

Albicocche secche sono metà di albicocche secche con le ossa rimosse. I primi ad asciugare le albicocche erano gli antichi abitanti della Persia. La tecnologia di essiccazione ha permesso di conservare quasi completamente le numerose proprietà benefiche dell'albicocca. Il consumo regolare di albicocche secche in piccole quantità - non più di una manciata al giorno, può prevenire lo sviluppo di cancro, aterosclerosi e malattie cardiache. Le vitamine e i minerali contenuti nelle albicocche secche consentono di mantenere la pelle, i capelli e le unghie in condizioni eccellenti.

Se il contenuto calorico di albicocca fresca è, in media, 45 kcal per 100 g di prodotto, il contenuto calorico delle albicocche secche è parecchie volte superiore. Inoltre, più forte è la frutta secca, maggiore è la concentrazione di sostanze in esse contenute e più calorie contengono le albicocche secche.

Quante calorie in albicocche secche

Nonostante l'alto contenuto calorico, le albicocche secche sono spesso incluse nel menu dietetico per la perdita di peso. Con l'aiuto di frutta secca, è possibile non solo fornire al corpo vitamine, micro e macro elementi necessari per la vita normale, ma anche sopprimere l'appetito per i dolci. Trazione per dolci durante il periodo di perdita di peso a causa di una forte diminuzione dei carboidrati nella dieta. Dopo aver mangiato alcune albicocche secche, una persona soddisfa il bisogno di dolci ed è in grado di continuare a seguire la dieta.

Per sapere quanta frutta secca può essere mangiata senza disturbare la dieta, è importante sapere quante calorie sono contenute nelle albicocche secche. Questo indicatore, a seconda del contenuto di umidità nel frutto, varia tra 215 e 235 kcal. Il contenuto calorico medio delle albicocche secche è considerato pari a 220 kcal.

100 g di albicocche secche contengono 51-55 g di carboidrati, 3-5 g di proteine, 18 g di fibre e grassi - non più di 0,5 g Come si può vedere, le calorie delle albicocche secche sono principalmente fornite dai carboidrati, che sono fruttosio e glucosio.

Per soddisfare il bisogno di dolci, di solito è sufficiente che una persona mangi 3-5 pezzi di albicocche secche. Il contenuto calorico delle albicocche secche, 1 pezzo, è di 20-22 kcal. Pertanto, una manciata di calorie di albicocche secche non conterrà più di 100-110 kcal.

Con un contenuto calorico significativo, le albicocche secche sono molto ricche di sostanze biologicamente attive. È apprezzato per il suo alto contenuto di vitamine del gruppo B, vitamine A, E, C. Le albicocche secche hanno alti livelli di potassio, calcio, ferro, fosforo, magnesio. Sulla base di albicocche secche, vengono preparati decotti (composte senza zucchero) che aiutano a eliminare le tossine, abbassare il colesterolo, migliorare la funzione cardiaca, prevenire lo sviluppo di tumori, aiutare a combattere la tosse cronica, l'atonia intestinale e la stitichezza.

Allo stesso tempo, il consumo eccessivo di albicocche secche (più di 100-120 g al giorno) può causare indigestione.

Contenuto calorico di albicocche secche e vari piatti con la sua aggiunta

Le albicocche secche possono essere incluse nella composizione di varie insalate, piatti a base di carne e pollame, aggiunti a cereali, budini, casseruole, piatti da dessert con prodotti a base di latte fermentato. L'aggiunta di albicocche secche non solo migliora il gusto dei piatti, ma aumenta anche la loro utilità.

La composta di albicocche secche senza zucchero ha un valore energetico di 8 kcal per 100 g di prodotto (16 kcal per 1 tazza di composta).

La cagliata con le albicocche secche non contiene più di 357.

Il valore energetico della torta con albicocche secche - circa 275 kcal.

I rotoli di pollo con albicocche secche contengono 160 kcal per 100 g del piatto finito.

Il contenuto calorico delle albicocche secche nel cioccolato è di 343 kcal.

Confronto delle calorie delle albicocche secche con le calorie dei dolci e della cottura

Naturalmente, il contenuto calorico delle albicocche secche è significativo: 215-235 kcal è un indicatore elevato. Ma, allo stesso tempo, i dolci, ad esempio, Belochka, amati da tutti, hanno un contenuto calorico di 531 kcal per 100 g, e "leggero e arioso" di Raffaello - 615 kcal! Il contenuto calorico del popolare "Lyovushki", "Swallows", "Spark with prunes" è compreso tra 400-450 kcal. 100 g di solito sono 4-5 caramelle. È facile calcolare il contenuto calorico delle albicocche secche nella quantità di 5 pezzi. sarà uguale a (o anche meno) contenuto calorico di solo 1 caramella. Allo stesso tempo, le albicocche secche contengono molte più sostanze nutritive.

Se si confrontano le calorie delle albicocche secche con il valore energetico di torte, torte, torte e biscotti, allora in questo caso il vantaggio di utilizzare frutta secca nel programma per ridurre o controllare il peso sarà ovvio.

100 g di torta napoleone contengono 348 kcal, croissant con latte condensato - 337 kcal, una fetta di torta di pasta sfoglia con crema - 555 kcal.

Certo, durante la giornata puoi fare uno spuntino con dolci o con una manciata di albicocche secche, che contiene non più di 100 calorie.

Come scegliere le albicocche secche

L'uso di albicocche secche, anche considerando il significativo contenuto calorico delle albicocche secche, è fuori dubbio. Ma affinché i frutti secchi siano utili, devono essere scelti correttamente. I frutti secchi più brillanti, brillanti, traslucidi e molto appetitosi, sfortunatamente, non sono buoni. Per estendere il periodo di conservazione e migliorare l'aspetto del loro trattato con composti chimici. Per alleviare le albicocche secche dalle sostanze tossiche, deve essere lavato più volte con acqua bollente, per cui perderà molti componenti utili.

Ma il matto, a volte anche con una fioritura grigiastra, le albicocche si asciugano naturalmente. Come risultato della naturale essiccazione, le albicocche dovrebbero diventare piuttosto rigide ed elastiche, come se fossero "gommose". Tali albicocche secche non contengono sostanze chimiche e possono essere mangiate lavando accuratamente con acqua fredda.

Albicocche secche (albicocche secche senza osso). Composizione chimica e valore nutrizionale.

Valore nutrizionale e composizione chimica "Albicocche secche (albicocche secche senza pietra)".

Valore energetico Albicocche secche (albicocche secche senza pietra) fa 232 kcal.

Fonte principale: I.M. Skurikhin e altri La composizione chimica del cibo. Maggiori dettagli

** Questa tabella mostra i tassi medi di vitamine e minerali per un adulto. Se vuoi conoscere le regole tenendo conto del tuo sesso, età e altri fattori, usa l'applicazione "La mia dieta sana".

Product Calculator

Analisi calorica del prodotto

Il rapporto di proteine, grassi e carboidrati:

PROPRIETÀ UTILI DEL RICORSO (ALBICOCCHE SECCHE SENZA PIETRA)

Che cosa è utile albicocche secche (albicocche secche senza buche)

  • La vitamina A è responsabile del normale sviluppo, della funzione riproduttiva, della salute della pelle e degli occhi, mantenendo l'immunità.
  • Il B-carotene è una provitamina A e ha proprietà antiossidanti. 6 mcg di beta-carotene equivalgono a 1 mcg di vitamina A.
  • La vitamina B2 è coinvolta nelle reazioni redox, aiuta ad aumentare la sensibilità del colore dell'analizzatore visivo e l'adattamento al buio. L'assunzione insufficiente di vitamina B2 è accompagnata da una violazione delle condizioni della pelle, delle mucose, una violazione della visione della luce e del crepuscolo.
  • La vitamina E ha proprietà antiossidanti, è necessaria per il funzionamento delle ghiandole sessuali, il muscolo cardiaco, è uno stabilizzatore universale delle membrane cellulari. Con una mancanza di vitamina E, l'emolisi di erythrocytes, i disordini neurologici sono osservati.
  • La vitamina PP è coinvolta nelle reazioni redox del metabolismo energetico. L'assunzione insufficiente di vitamine è accompagnata da un disturbo del normale stato della pelle, del tratto gastrointestinale e del sistema nervoso.
  • Il potassio è il principale ione intracellulare coinvolto nella regolazione del bilancio idrico, acido ed elettrolitico, è coinvolto nei processi di conduzione degli impulsi nervosi, regolazione della pressione.
  • Il calcio è il componente principale delle nostre ossa, agisce come regolatore del sistema nervoso, è coinvolto nella contrazione muscolare. La carenza di calcio porta alla demineralizzazione della colonna vertebrale, delle ossa del bacino e degli arti inferiori, aumenta il rischio di osteoporosi.
  • Il silicio è incluso come componente strutturale nella composizione dei glicosaminoglicani e stimola la sintesi del collagene.
  • Il magnesio è coinvolto nel metabolismo energetico, la sintesi di proteine, acidi nucleici, ha un effetto stabilizzante per le membrane, è necessario per mantenere l'omeostasi del calcio, del potassio e del sodio. Una mancanza di magnesio porta a ipomagnesiemia, aumentando il rischio di sviluppare ipertensione, malattie cardiache.
  • Il fosforo è coinvolto in molti processi fisiologici, incluso il metabolismo energetico, regola l'equilibrio acido-base, è parte di fosfolipidi, nucleotidi e acidi nucleici, è necessario per la mineralizzazione di ossa e denti. La carenza porta ad anoressia, anemia, rachitismo.
  • Il ferro fa parte di varie proteine ​​nella sua funzione, inclusi gli enzimi. Partecipa al trasporto di elettroni, ossigeno, assicura il verificarsi di reazioni redox e l'attivazione della perossidazione. Un consumo inadeguato porta ad anemia ipocromica, atonia da carenza di mioglobina del muscolo scheletrico, aumento della fatica, miocardiopatia, gastrite atrofica.
  • Il cobalto fa parte della vitamina B12. Attiva gli enzimi del metabolismo degli acidi grassi e del metabolismo dell'acido folico.
  • Il manganese è coinvolto nella formazione dell'osso e del tessuto connettivo, è parte degli enzimi coinvolti nel metabolismo degli amminoacidi, dei carboidrati, delle catecolamine; necessario per la sintesi di colesterolo e nucleotidi. L'assunzione inadeguata è accompagnata da ritardo della crescita, disturbi nel sistema riproduttivo, aumento della fragilità ossea, carboidrati e disturbi del metabolismo dei lipidi.
  • Il rame fa parte degli enzimi con attività redox e sono coinvolti nel metabolismo del ferro, stimola l'assorbimento di proteine ​​e carboidrati. Partecipa ai processi di fornitura di ossigeno ai tessuti del corpo umano. La carenza si manifesta con la compromissione della formazione del sistema cardiovascolare e dello scheletro, lo sviluppo della displasia del tessuto connettivo.
  • Il molibdeno è un cofattore di molti enzimi che assicura il metabolismo degli aminoacidi contenenti zolfo, purine e pirimidine.
  • Il cromo è coinvolto nella regolazione del glucosio nel sangue, migliorando l'effetto dell'insulina. La mancanza porta a una ridotta tolleranza al glucosio.
ancora nascondi

Una guida completa ai prodotti più utili che puoi vedere nell'applicazione "La mia dieta salutare".

  • principale
  • Composizione dei prodotti
  • La composizione di frutti e bacche
  • Composizione chimica "Albicocche secche (albicocche secche senza pietra)"
tag:Albicocche secche (albicocche secche senza pietra) contenuto calorico di 232 kcal, composizione chimica, valore nutrizionale, vitamine, minerali, di albicocche secche utili (albicocche secche senza pietra), calorie, sostanze nutritive, proprietà benefiche albicocche secche (albicocche secche senza pietra)

Valore energetico o valore calorico - è la quantità di energia rilasciata nel corpo umano dal cibo nel processo di digestione. Il valore energetico del prodotto è misurato in kilo-calorie (kcal) o kilo-joule (kJ) per 100 g. prodotto. Le calorie utilizzate per misurare il valore energetico del cibo sono anche chiamate "calorie alimentari", quindi, quando si indica il contenuto calorico in calorie (chilo), il prefisso kilo viene spesso omesso. Qui sono disponibili tabelle dettagliate del valore energetico per i prodotti russi.

Valore nutrizionale - il contenuto di carboidrati, grassi e proteine ​​nel prodotto.

Il valore nutrizionale di un prodotto alimentare è una combinazione di proprietà di un prodotto alimentare, in presenza del quale sono soddisfatti i bisogni umani fisiologici per le sostanze e l'energia necessarie.

Vitamine, sostanze organiche che sono necessarie in piccole quantità nella dieta di entrambi gli esseri umani e la maggior parte dei vertebrati. La sintesi di vitamine, di regola, è effettuata da piante, non animali. Il fabbisogno giornaliero di vitamine per una persona è solo di pochi milligrammi o microgrammi. A differenza delle sostanze inorganiche, le vitamine vengono distrutte dal forte riscaldamento. Molte vitamine sono instabili e "perse" durante la cottura o durante la lavorazione del cibo.

Albicocche secche

Albicocche secche sono metà essiccate al sole di albicocche senza semi, è uno dei rappresentanti più brillanti di frutta secca. Grandi frutti secchi al sole, il processo dura da 6 a 8 giorni. Il prodotto naturale finito può perdere un po 'di colore, a causa della combustione naturale, quindi troppe albicocche secche essiccate all'arancia indicano che sono stati utilizzati additivi chimici per migliorare l'aspetto e aumentare la durata di conservazione del prodotto (calibratore). I principali fornitori di albicocche secche sul mercato mondiale sono tradizionalmente i paesi della regione dell'Asia centrale, la Cina settentrionale, la California e le repubbliche caucasiche della Russia.

Albicocche secche sono di altri tipi, le albicocche ben note sono piccole albicocche, essiccate con pietre e kaisa - grandi albicocche intere, dalle quali sono state rimosse le pietre prima dell'essiccamento. Le albicocche secche si differenziano per varietà: tabella, prima, superiore ed extra. Più alto è il grado, le albicocche di qualità migliore sono asciugate.

Contenuto calorico di albicocche secche

Il contenuto calorico delle albicocche secche è di 215 kcal per 100 grammi di prodotto.

La composizione e le proprietà benefiche delle albicocche secche

Albicocche secche prende il primo posto tra i prodotti per il contenuto di potassio, si consiglia di utilizzare come misura preventiva l'insorgenza di malattie cardiovascolari e dopo aver subito infarti e ictus. Il prodotto contiene anche: vitamine A, B1, B2, C, PP, nonché sostanze minerali necessarie per il corpo umano: potassio, calcio, magnesio, ferro, fosforo e sodio. A causa della presenza di fibre, le albicocche secche tendono a stabilizzare l'attività del tratto gastrointestinale, alle prese con costipazione, compresa la stitichezza cronica. Albicocche secche rimuove efficacemente le tossine e le scorie dal corpo, aiuta a purificare il fegato. Una miscela di albicocche secche, prugne, noci e miele è un ottimo rimedio vitaminico per mantenere l'immunità.

Danno delle albicocche secche

Le principali controindicazioni all'uso di albicocche secche sono ulcere gastriche e duodenali, diabete e malattie della tiroide.

Albicocche secche in perdita di peso

L'albicocca secca è uno degli ingredienti principali dell'albicocca mono-dieta, il giorno del digiuno, pochi pezzi, imbevuti di sera e consumati al mattino, garantiscono una pulizia regolare dell'intestino, che contribuisce a una leggera perdita di peso.

Come scegliere le albicocche secche

Quando si sceglie albicocche secche nel mercato, si dovrebbe essere guidati dal buon senso, e non dall'impressione della bellezza irreale del prodotto. Il colore arancione brillante e la lucentezza lucida delle albicocche secche indicano che è stato prodotto non nel suo ambiente naturale, ma usando reagenti chimici. Albicocche secche, essiccate in condizioni normali, hanno un colore leggermente grigiastro, non è bagnato o appiccicoso. È meglio conservare albicocche secche in un barattolo di vetro, rimuovendole dalla luce solare diretta.

Albicocche secche in cucina

Le albicocche secche vengono utilizzate in miscela con altri frutti secchi e noci come dessert per il tè, separatamente - come ripieno per torte e frittelle, si abbina bene a tacchino e manzo, ricotta e prodotti caseari. Bevande - composte, bevande alla frutta e tinture alcoliche - le albicocche secche donano un sapore agrodolce e un aroma luminoso.

Scopri di più su albicocche, albicocche secche e albicocche secche nel video della trasmissione "On the Important Important".

Albicocche secche: beneficio e danno

Le albicocche secche non sono altro che albicocche secche essiccate. Affinché acquistino lucentezza ambrata e colore solare impeccabile, le albicocche utilizzano prodotti chimici specifici durante la loro essiccazione, ma se il frutto del sud viene essiccato in casa (sotto il sole in un luogo soffiato e leggermente ombreggiato), l'uso delle albicocche secche sarà molto di più - l'assenza avrà un ruolo eventuali conservanti e altri composti chimici.

La composizione e il contenuto calorico delle albicocche secche

Valore nutrizionale di 100 g:

  • Calorie: 232 kcal
  • Proteine: 5,2 gr
  • Grasso: 0,3 gr
  • Carboidrati: 51 gr
  • Fibra alimentare: 18 g
  • Acidi organici: 1,5 g
  • Acqua: 20 gr
  • Acidi grassi insaturi: 0,1 g
  • Mono - e disaccaridi: 48 gr
  • Amido: 3 gr
  • Cenere: 4 gr
  • Acidi grassi saturi: 0,1 g

vitamine:

  • Vitamina PP: 3 mg
  • Beta-carotene: 3,5 mg
  • Vitamina A (OM): 583 mcg
  • Vitamina B1 (tiamina): 0,1 mg
  • Vitamina B2 (riboflavina): 0,2 mg
  • Vitamina C: 4 mg
  • Vitamina E (TE): 5,5 mg
  • Vitamina PP (equivalente alla niacina): 3,9 mg

Macro elementi:

  • Calcio: 160 mg
  • Magnesio: 105 mg
  • Sodio: 17 mg
  • Potassio: 1717 mg
  • Fosforo: 146 mg

Elementi traccia:

Le albicocche secche non sono solo una prelibatezza, ma anche un prodotto molto utile, perché la sua composizione contiene una massa inimmaginabile di tutti i tipi di "utilità". Enumerare l'intera composizione non ne vale la pena, è necessario concentrarsi solo su tre aspetti.

In primo luogo, anche dopo l'essiccazione dell'albicocca, le vitamine più resistenti - A, B, PP e C - rimangono nella frutta secca, inoltre sono così combinate con successo in questo prodotto che sono completamente assorbite dal corpo e "funzionano" per migliorare la salute.

In secondo luogo, le albicocche secche contengono molta acqua (nonostante il fatto che il prodotto sia essiccato), proteine ​​e carboidrati, ma i grassi sono praticamente assenti. Naturalmente, le albicocche secche non sostituiranno la carne, ma è necessario introdurle nella dieta se si vuole perdere peso.

In terzo luogo, nelle albicocche secche ci sono un certo numero di micro e macro elementi: potassio, calcio, fosforo, ferro, manganese, zinco e altri.

Il contenuto calorico delle albicocche secche è piuttosto alto - 232 Kcal per 100 grammi di prodotto.

Proprietà utili di albicocche secche

I nutrizionisti includono albicocche secche per prodotti con proprietà curative rare a causa della loro ricca composizione chimica. Si consiglia di utilizzare il prodotto in questione nei seguenti casi:

  1. Ci sono problemi nell'intestino: le fibre vegetali delle albicocche secche aiutano a pulire l'intestino, ripristinare e stabilizzare la peristalsi, persino alleviare la stitichezza cronica.
  2. Esiste il rischio di sviluppare malattie cardiovascolari - le albicocche secche contengono sostanze che impediscono l'accumulo di colesterolo "dannoso" nel corpo.
  3. È necessario eliminare i reni, ci sono malattie infiammatorie del sistema urinario nella storia - in questo caso la composta di albicocche secche è un'aggiunta eccellente al trattamento principale, è usata anche nella pratica pediatrica.
  4. Anemia diagnosticata - le albicocche secche aumentano il numero di cellule del sangue nel sangue, aumentano i livelli di emoglobina. A proposito, i problemi con i livelli di emoglobina sono molto spesso noti nelle donne in gravidanza - è sufficiente consumare 100-150 grammi di prodotto in questione al giorno per evitare spiacevoli conseguenze per la salute.

Fai attenzione: studi recenti hanno confermato la teoria secondo cui il prodotto in questione promuove l'escrezione di sali di metalli pesanti e radionuclidi dal corpo. Il consumo regolare di albicocche secche impedisce la crescita anche delle cellule tumorali.

Proprietà nocive delle albicocche secche

Naturalmente, il prodotto in questione, come tutti gli altri, può essere dannoso per la salute - è necessario conoscere in anticipo le insidie ​​ed evitare conseguenze spiacevoli. Quindi, ciò che i medici mettono in guardia:

  • le albicocche secche possono ridurre la pressione sanguigna - ipotensivo non dovrebbe essere coinvolto in questa delicatezza;
  • le albicocche secche contengono molto fruttosio e saccarosio - le persone con obesità e diabete mellito diagnosticate prima dell'introduzione di frutta secca nella dieta dovrebbero consultare il proprio medico;
  • Se si mangiano troppe albicocche secche, il sistema digestivo può essere disturbato - i nutrizionisti consigliano di consumare non più di 100 grammi di prodotto al giorno, equivalente a 5 frutti. Inoltre, puoi mangiarli tutti in una volta o allungare per l'intera giornata;
  • se le albicocche secche vengono date ai bambini per la prima volta, allora è necessario monitorare attentamente la salute del bambino - questo prodotto può causare una reazione allergica.

Come scegliere le albicocche secche al momento dell'acquisto e le regole del suo stoccaggio

Per essere onesti, i medici non raccomandano categoricamente l'acquisto di albicocche secche belle, brillanti e ambrate - contengono così tanti composti chimici dannosi che l'utilità del prodotto è in dubbio. È molto meglio preparare da sé il prodotto in questione: basta eliminare le albicocche dal seme, lavare a fondo i frutti e asciugarli nel forno, al sole o negli essiccatori automatici.

Se dovessi ancora comprare le albicocche secche, quindi prima di usarlo, prova una pulizia accurata della delicatezza. È necessario non solo lavarlo sotto acqua corrente, ma farlo in un piatto prima della comparsa di acqua limpida. Poi le albicocche secche vengono immerse in acqua calda per 15 minuti e lavate sotto l'acqua corrente - solo dopo tutte queste azioni il prodotto può essere consumato.

Le albicocche secche devono essere conservate in un luogo fresco e, preferibilmente, buio in un sacchetto di tela strettamente legato: il polietilene è semplicemente dannoso per questo prodotto.

Albicocche secche - questo è un vero magazzino di sostanze benefiche per il corpo, ma è necessario usare questo prodotto con moderazione e con cautela in alcune malattie. Anche con una buona salute, il prodotto in questione deve essere introdotto nella dieta - è gustoso e sano. Le albicocche secche possono essere consumate durante l'infanzia, durante la gravidanza e durante l'allattamento, ma solo se non ci sono allergie.

6.536 visualizzazioni totali, 3 visualizzazioni oggi

Proprietà utili di albicocche secche

Postato da: Liuda · 31 gennaio 2013

Prodotti utili

Che cosa sono le albicocche secche, oggi lo sanno tutti. Certo, è albicocca secca! Nelle fredde giornate invernali, un tale prodotto è un vero regalo solare.

I medici consigliano spesso di includere questi frutti secchi brillanti nel menu. Dopo tutto, conservano tutte le sostanze biologicamente attive necessarie per una persona, oltre che in una forma concentrata, quindi le albicocche secche sono indicate per la prevenzione di molte malattie. Anche l'aspetto del prodotto suggerisce che è ricco di vitamina C e beta-carotene. E inoltre contiene vitamina B5 e oligoelementi come potassio, ferro, calcio.

Albicocche secche da cento malattie

Grazie alla sua riserva vitaminica, le albicocche secche riducono significativamente il livello di colesterolo nel sangue, riducendo così il rischio di sviluppare malattie cardiovascolari. La frutta secca esposta al sole è anche utile nel trattamento delle malattie dei reni e della tiroide. Si consiglia l'assunzione di composta con albicocche secche per bere con l'avitaminosi. Questo frutto essiccato aiuta ad aumentare il numero di cellule del sangue e viene mostrato a tutti coloro che soffrono di anemia. E aiuta anche con visione indebolita, migliora pelle e capelli, aiuta a pulire l'intestino e rimuovere metalli pesanti e radionuclidi dal corpo. Come dimostrato da recenti esperimenti, il consumo regolare di albicocche secche può addirittura impedire o rallentare la crescita delle cellule tumorali.

Albicocche secche o albicocche?

Le proprietà benefiche delle albicocche secche hanno un effetto positivo sulla salute, se non ci sono allergie a questo prodotto. Allo stesso tempo, bisogna ricordare che l'uso eccessivo di albicocche secche può causare indigestione e vanificare tutti i benefici delle albicocche secche. Attenzione dovrebbe essere usato albicocche secche per le persone con sovrappeso e diabetici.

Prodotto di albicocche secche ad alto contenuto calorico. In 100 g di frutta secca contiene circa 275 kcal, mentre in 100 g di albicocche fresche, solo 45

Come avere le albicocche secche

È meglio mangiare albicocche secche 80-100 g al giorno o aggiungere a piatti diversi, cercando di non esagerare nel trattamento termico. Ad esempio, puoi cuocere il pane dolce fatto in casa aggiungendo albicocche secche tritate alla pasta. Va bene anche con verdure, riso, carne e pesce.

I metodi industriali di raccolta delle albicocche secche includono l'uso di composti tossici inorganici di anidride solforosa e altri conservanti, per cui i frutti essiccati conservano un attraente colore giallo-arancio. Quindi è meglio comprare non albicocche luminose, ma opache con una leggera fioritura grigia - questi sono i frutti con essiccazione naturale.

Maschera vitaminica da albicocche secche

Riempi 100 g di albicocche secche con acqua e lasciale gonfiare. Macinare in un frullatore. Mescolare con 2 cucchiaini di latte in polvere. Applicare sulla pelle per 15 minuti. Lavare la maschera con caldo