Principale > Frutta

Quali alimenti contengono proteine?

Noci - da 15 a 30 grammi.

Guarda questo e molti altri materiali sul nostro canale YouTube. Nuovi video ogni giorno: iscriviti e non perdere. Tieniti aggiornato con MEN's LIFE!

PIÙ SU TEMA

La carne animale è la fonte più accessibile e popolare di proteine, grassi e un numero di vitamine uniche nella dieta umana. Quindi quanto mangiare carne e come scegliere questo prodotto?

Il cibo proteico non accumula grasso corporeo, saturando il corpo con l'energia di cui ha bisogno

Se non si alimenta la massa muscolare in modo appropriato, il sogno di acquisire un busto di sollievo può rimanere un sogno

NUOVO IN MAGAZINE

Nel 1983, Casio ha rilasciato il primo orologio con protezione avanzata chiamato G-Shock. La filosofia dell'azienda era basata sull'alta resistenza degli accessori e sulla loro durata in tutte le condizioni.

Le persone che non dormono abbastanza durante la settimana lavorativa spesso preferiscono dormire più a lungo nei fine settimana. Tuttavia, gli esperti hanno dimostrato che questa abitudine non riempie la mancanza di riposo.

L'uso dei pomodori si è dimostrato benefico per la microflora del corpo umano. La probabilità di ammalarsi di grasso, infiammazione o cancro al fegato è molto più bassa se ci sono pomodori.

A prima vista, sembra che lavarsi i denti sia una questione semplice, e non è affatto necessario prestare molta attenzione a questo problema. Tuttavia, questo è lontano dal caso. Gli esperti dicono che molti di noi fanno questo importante processo per la salute in modo errato.

Riscaldare il cibo nel microonde è molto conveniente. Ma a prima vista, un processo innocuo può influire negativamente sulla tua salute. Pasti frequenti, riscaldati in un forno a microonde, possono portare a una serie di malattie sgradevoli.

Credi ancora che i nervi non vengano ripristinati? Questa affermazione è stata a lungo confutata.

Attualmente, ci sono informazioni sempre più positive sull'influenza degli amici a quattro zampe sullo stato di salute dei loro proprietari. A causa di questo, un numero crescente di famiglie che hanno cani. Vogliamo dare cinque motivi per avere un animale domestico così intelligente e devoto, come un cane.

Nel 1983, Casio ha rilasciato il primo orologio con protezione avanzata chiamato G-Shock. La filosofia dell'azienda era basata sull'alta resistenza degli accessori e sulla loro durata in tutte le condizioni.

Le persone che non dormono abbastanza durante la settimana lavorativa spesso preferiscono dormire più a lungo nei fine settimana. Tuttavia, gli esperti hanno dimostrato che questa abitudine non riempie la mancanza di riposo.

L'uso dei pomodori si è dimostrato benefico per la microflora del corpo umano. La probabilità di ammalarsi di grasso, infiammazione o cancro al fegato è molto più bassa se ci sono pomodori.

A prima vista, sembra che lavarsi i denti sia una questione semplice, e non è affatto necessario prestare molta attenzione a questo problema. Tuttavia, questo è lontano dal caso. Gli esperti dicono che molti di noi fanno questo importante processo per la salute in modo errato.

Riscaldare il cibo nel microonde è molto conveniente. Ma a prima vista, un processo innocuo può influire negativamente sulla tua salute. Pasti frequenti, riscaldati in un forno a microonde, possono portare a una serie di malattie sgradevoli.

Credi ancora che i nervi non vengano ripristinati? Questa affermazione è stata a lungo confutata.

Attualmente, ci sono informazioni sempre più positive sull'influenza degli amici a quattro zampe sullo stato di salute dei loro proprietari. A causa di questo, un numero crescente di famiglie che hanno cani. Vogliamo dare cinque motivi per avere un animale domestico così intelligente e devoto, come un cane.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

GLI UOMINI DA UOMO MAGAZINE

Regolarmente i suggerimenti più utili e tonnellate di informazioni utili nella tua casella di posta

CATEGORIE

CARATTERISTICHE

© 2005-2019 MEN's LIFE - INTERNET MAGAZINE FOR MEN

Tutti i diritti sui materiali presenti su questo sito sono protetti in conformità con la legislazione sul diritto d'autore e i diritti connessi. Quando si utilizzano materiali in toto o in parte, è obbligatorio un collegamento ipertestuale attivo diretto alla rivista MEN's LIFE Men.

MEN's LIFE è una rivista online per uomini, che è meritatamente inserita nel TOP delle migliori riviste e portali maschili. Ogni giorno gli argomenti più importanti sul pubblico maschile più eccitante sono uno stile di vita sano, sesso e relazioni, regole dietetiche e nutrizionali, fitness e allenamento, moda maschile e stile maschile, carriera e denaro, tempo libero per gli uomini e molto altro nella nostra rivista maschile.

L'amministrazione del sito non è responsabile per uno stile di vita sano e per il contenuto degli annunci pubblicitari.

Quali alimenti contengono proteine ​​di origine vegetale e animale?

Una corretta alimentazione è un componente importante della salute, è progettato per fornire all'organismo tutte le sostanze di cui ha bisogno, le più importanti delle quali sono componenti proteici. Sapendo quali alimenti contengono proteine, è molto più facile bilanciare la dieta.

La prima cosa che viene in mente quando si tratta di alimenti proteici è carne, pollame e altri prodotti animali. Tuttavia, oltre alle proteine ​​animali, c'è anche il vegetale, che ha lo stesso effetto sui processi metabolici e fornisce al corpo gli stessi componenti delle proteine ​​animali.

Perché hai bisogno di proteine?

La proteina è un materiale da costruzione per le cellule del nostro corpo. Questo alimento proteico è necessario per la formazione del tessuto muscolare e mantiene la forza muscolare per tutta la vita. Direttamente la proteina stessa, in termini di componenti chimici, è un composto di carbonio, ossigeno, idrogeno, ferro, zolfo e fosforo. Questa è la struttura di base, per così dire - lo scheletro proteico, a cui vengono aggiunti altri componenti dei prodotti che usiamo.

Il cibo proteico contiene circa 20 aminoacidi, la maggior parte dei quali entra nel corpo umano con il cibo. Questi sono aminoacidi come:

  • valina;
  • glutominovaya;
  • aspartico;
  • trianinovaya;
  • glicina;
  • isoleucina;
  • fenilaloninovaya.

Quasi la metà di questi acidi non è sintetizzata dal corpo, cioè può essere ottenuta solo con il cibo, in particolare con le proteine.

Tuttavia, tutti dovrebbero essere in moderazione, e la nutrizione necessità di aderire a un certo equilibrio tra grassi, carboidrati e proteine. Altrimenti, se l'eccesso di proteine ​​alimentari, il normale funzionamento del sistema digestivo è disturbato, amplificato processi di putrefazione e fermentazione nell'intestino, aumento della produzione di acido urico, che aumenta il rischio di urolitiasi e gotta.

Secondo i nutrizionisti, il tasso giornaliero di assunzione di proteine ​​per gli adulti varia da 60 a 125 grammi, a seconda delle caratteristiche individuali e dello stile di vita, e la necessità di questo componente di nutrizione nell'adolescenza è diverse volte superiore - da 200 a 360 grammi.

Se non c'è abbastanza proteine

Carenza di proteine ​​è un termine in dietetica, che significa deficit proteico acuto o cronico. Questa condizione è caratterizzata da:

  • l'insorgenza e la rapida progressione dell'anemia, cioè l'anemia;
  • carenza di massa muscolare, e in casi particolarmente gravi - atrofia del tessuto muscolare;
  • un calo generale del livello delle risposte immunitarie del corpo a tutti i tipi di stimoli;
  • la comparsa di reazioni allergiche (anche alla polvere domestica);
  • diminuzione del background emotivo, apatia;
  • un netto deterioramento dei processi mentali, indebolimento della memoria, difficoltà nell'assimilazione e comprensione delle informazioni, un generale declino dell'intelligenza.

Una mancanza di proteine ​​nel corpo è accompagnata da sintomi tipici di anemia - pelle pallida, debolezza muscolare, capogiri, diminuzione delle prestazioni, nei bambini - può manifestarsi con ritardo mentale e fisico.

Prodotti contenenti proteine

Le proteine, insieme a grassi e carboidrati, sono presenti in molti alimenti. In alcuni di essi ci sono molte proteine, in altre - il suo contenuto è insignificante.

Per scoprire dove è possibile trovare questo importante componente di una buona alimentazione, aiuta la tabella del contenuto di proteine ​​negli alimenti.

Tabella dei prodotti di proteine ​​animali

Contenuto di proteine ​​(in grammi) per 100 grammi di prodotto

L'elenco dei prodotti di origine animale contenenti proteine, ovviamente, è molto più ampio dei nomi presentati in questa tabella. Ma oltre alle proteine ​​animali, anche le proteine ​​di origine vegetale non hanno meno valore per l'organismo.

Prodotti contenenti proteine ​​vegetali

I prodotti vegetali contenenti proteine ​​possono essere trovati sul bancone di qualsiasi negozio. La componente proteica è in cereali, semi, noci, verdure e frutta. I leader nel contenuto proteico vegetale, ovviamente, legumi, che, insieme a semi e noci, tengono il palmo tra gli altri rappresentanti dei prodotti vegetali.

In questo elenco, il contenuto proteico è indicato in grammi per 100 g di prodotto.

  • La soia è ricca di proteine, non è solo un analogo della carne, piuttosto la sua piena alternativa, il contenuto di proteine ​​in questo prodotto è da 34 a 39 g;
  • lenticchie - 24,6;
  • piselli - dalle 19 alle 23, nei piselli in scatola ci sono meno varietà di proteine ​​del cervello;
  • fagioli - in varietà rosse - 22.4, in bianco - 21.3;
  • semi di zucca e zucca - dal 29.2 al 30.6;
  • noccioline - 28,7;
  • semi di girasole - da 20 a 21;
  • mandorle - 18,7;
  • anacardi - 18,4;
  • pistacchi - 20,4;
  • nocciola - 15,9;
  • noci - 13.8.
Le proteine ​​sono presenti nei cereali e nei loro prodotti:
  • farina d'avena - 13,3;
  • grano saraceno -12,8;
  • miglio - 12,2;
  • semolino - 11,4;
  • orzo - 9.6;
  • orzo - 9.3;
  • mais - 8.4;
  • riso - 7,1;
  • pane e pasticceria a base di farina di frumento - dal 7,7 all'8,5;
  • prodotti a base di farina di segale - da 5 a 5,6;
  • pasta - da 10,1 a 11,5.

La componente proteica è anche in frutta e verdura, in cui una persona normale non si aspetta di incontrarla:

  • patate - da 2 a 3;
  • carote e barbabietole - da 1,5 a 3,6;
  • Cavoletti di Bruxelles - 4,9;
  • cavolo rapa - 2.8;
  • cavolfiore - 2.6;
  • cavolo bianco e rosso - da 1,4 a 1,9;
  • aglio - da 6,6 a 7;
  • spinaci - 2,6;
  • Pepe bulgaro - da 1 a 1,3;
  • melanzane e pomodori - da 1,2 a 2;
  • funghi di bosco, cioè bianco, aspen, porcini e tutti gli altri - da 3.8 a 12;
  • funghi prataioli e funghi ostrica - dal 4,9 al 6;
  • albicocche secche - 5.4;
  • fichi - 4.8;
  • prugne - 2,5;
  • uvetta - da 1,3 a 3,4.

I valori digitali utilizzati in dietetica sono mediati, così come quelli indicati sulle confezioni nei negozi, e il contenuto di uno o un altro componente nel prodotto alimentare può variare a seconda del mangime che ha nutrito il bestiame, o per esempio, sul numero di precipitazioni su un campo di grano.

Naturalmente, questo non è l'intero elenco di alimenti vegetali esistenti nel mondo in cui sono presenti proteine, ma solo gli alimenti più richiesti con un contenuto proteico piuttosto elevato. Questi prodotti sono un'ottima alternativa allo scoiattolo animale, che può benissimo sostituire o compensare la sua mancanza di dieta.

I benefici delle proteine ​​vegetali

Per molto tempo si è creduto che i prodotti vegetali contenessero proteine ​​difettose, ma la ricerca moderna rifiuta questo equivoco. Risulta che cereali, legumi, noci, frutta e verdura contengono le proteine ​​più pregiate, che, inoltre, sono molto più facili da digerire rispetto ai composti proteici di origine animale. Un altro vantaggio delle proteine ​​vegetali è che molta meno energia viene spesa per la loro digestione (70-80% in meno rispetto a quando si mangia carne).

Vegetariani o mangiatori di carne

Gli scienziati sostengono che inizialmente l'uomo era vegetariano e che i nostri lontani antenati mangiavano solo cibo vegetale - radici commestibili, noci, frutta. E il nostro corpo è perfettamente adattato per l'assimilazione del cibo vegetale. Solo dopo aver appreso come produrre e mantenere il fuoco, gli antichi si sono adattati ad altre condizioni e hanno cominciato a usare la carne, cosa che gli ha procurato una lunga sensazione di sazietà.

Tuttavia, nel processo di digestione del cibo a base di carne, il nostro organismo lavora a pieno regime e spende la scissione della proteina animale 2 volte più a lungo rispetto all'assunzione di proteine ​​vegetali. Di conseguenza, il corpo si consuma più velocemente e gli amanti dei piatti a base di carne invecchiano molto più velocemente dei loro coetanei, i vegetariani.

Non era per niente che la Cina antica usava torture speciali, il che consisteva nel fatto che l'autore del reato veniva alimentato solo con carne bollita per diversi mesi. Di conseguenza, i suoi reni furono semplicemente negati a causa dell'avvelenamento del corpo con prodotti di decomposizione tossici di cibo pesante e la persona morì.

Oggi molti sostenitori della cosiddetta "dieta del Cremlino" si espongono volontariamente alla tortura cinese nella speranza di perdere quei chili in più. Rifiutano una dieta equilibrata a favore degli alimenti proteici. Di conseguenza, lasciando cadere alcuni chilogrammi, si procurano seri problemi di salute. Pertanto, non è necessario seguire diete discutibili e dare la preferenza a un componente della nutrizione a scapito degli altri.

Ognuno di noi decide da solo quale tipo di alimento proteico dare la preferenza. Molti vegetariani, abbandonando completamente la carne, ricevono il tasso di proteine ​​necessario solo dai cibi vegetali. Altri preferiscono combinare proteine ​​animali e vegetali e quindi fornire completamente all'organismo sostanze essenziali, senza le quali il suo normale funzionamento è impossibile. Che tipo di cibo dare la preferenza dipende interamente dalla tua scelta.

L'assorbimento delle proteine ​​nel corpo

Una conoscenza, in cui i prodotti un sacco di proteine, e in cui un po ', non è sufficiente. In dietologia, le proteine ​​alimentari sono convenzionalmente divise in due tipi:

  1. pieno, cioè, la soglia per l'assimilazione di cui è superiore al 50% della quota totale nel prodotto;
  2. inferiore - proteine, di cui meno del 50% viene assorbito dal cibo ingerito.

Va ricordato che in un pasto la quantità di componenti proteici che il corpo può assimilare non supera i 30-35 grammi. Pertanto, non ha senso assorbire un chilogrammo di carne alla volta, o mangiare un litro di goulash di soia - sarebbe molto più utile dividere questo volume per 5-6 volte e mangiare un po 'ogni 3 o 4 ore.

Il grado di assimilazione delle proteine ​​dipende non solo dal tipo di prodotto, ma anche dal metodo di preparazione e dallo stato dell'organismo nel suo insieme, incluse le sue caratteristiche individuali. Ad esempio, qualcuno non è in grado di digerire e, di conseguenza, assimilare i funghi, ma qualcuno non digerisce completamente il mais o la carne grassa. Pertanto, nella preparazione di una dieta specializzata, è necessario prendere in considerazione le caratteristiche individuali del corpo e consultare un nutrizionista esperto su questo argomento.

Prodotti universali

Foto: Chicken Egg

I prodotti più universali, in termini di digestione delle proteine, sono:

  • uova di gallina in qualsiasi forma, ma le proteine ​​delle uova sode sono meglio assorbite - dal 91 al 100%;
  • soia - fino al 93%;
  • latte acido e prodotti a base di esso - fino all'87%;
  • bere latte e panna - fino al 79%;
  • carne di maiale - fino al 78%;
  • pollo e altro pollame - fino al 75%;
  • pesce - fino al 71%;
  • carne di vitello - fino al 70%;
  • carne bovina e sottoprodotti - fino al 69%;
  • ricotta - fino al 65%;
  • farina d'avena - fino al 65%;
  • prodotti da forno - fino al 56%.

Naturalmente, questo non significa che il gelatinoso di lucioperca porti meno bene di un bicchiere di crema. Tutto è molto individuale, ad esempio i prodotti lattiero-caseari sono completamente inutili non solo come fonti di proteine, ma in generale, come prodotto alimentare, per quelle persone che non riescono a digerire le proteine ​​del latte - il lattosio. L'uso di tali prodotti per loro provocherà indigestione e non porterà alcun beneficio all'organismo.

Ogni persona ha alcune caratteristiche individuali inerenti solo a lui, quindi la maggior parte delle diete universali non funziona come promesso dagli sviluppatori. Per ottenere i benefici più efficaci della nutrizione dietetica, è necessario superare gli esami del sangue appropriati e in base ai loro risultati, con l'aiuto di un nutrizionista, fare la propria dieta.

Compatibilità delle proteine ​​con altri componenti

Recentemente, le diete sono diventate di moda, implicando la completa eliminazione di carboidrati, grassi o persino proteine ​​dalla dieta. Tali diete funzionano, ma il risultato del loro uso è a breve termine, e quindi i medici devono affrontare le conseguenze di una dieta squilibrata.

Gli alimenti contenenti proteine, di regola, contengono anche grassi e carboidrati. Questo trittico non è solo la base della nutrizione umana, è la base di tutta la vita sulla terra, ed è semplicemente impossibile estrarre qualsiasi componente - questo è come andare fuori in un cappotto, ma senza cappello e scarpe.

Inoltre, non ha senso utilizzare questi componenti separatamente, tale cibo separato è necessario solo per gli atleti, durante determinati carichi, ad esempio, quando si preparano per le competizioni.

La nutrizione separata è entrata in voga tra la gente comune alla fine degli anni '80, insieme ai primi campionati di bodybuilding, i cui membri sono davvero costretti ad aderire alla più stretta separazione di componenti e all'uso di proteine ​​pure. Tale nutrizione specifica è necessaria nel bodybuilding per costruire sollievo del corpo, struttura muscolare e aumento di peso.

Consumo complesso

Tutti i medici specializzati in nutrizione spiegheranno che il maggior assorbimento di nutrienti si verifica con il consumo complesso dei tre componenti principali della nutrizione (proteine, grassi e carboidrati). Una dieta specializzata regola solo il loro rapporto percentuale, nella direzione della componente che è più necessaria per un organismo individuale e specifico.

Riassumendo, va notato che le proteine ​​svolgono un ruolo importante nella nostra alimentazione. È necessario per il normale funzionamento del corpo umano, per un lavoro chiaro e veloce del cervello e un buon tono del tessuto muscolare di cui sono composte tutte le pareti degli organi interni.

Cioè, la mancanza di questo componente nella dieta può portare a seri problemi di salute. Al fine di prevenire uno squilibrio nella direzione di uno qualsiasi dei componenti della nutrizione e per determinare la quantità di proteine ​​di cui il corpo ha bisogno, è sufficiente visitare l'ufficio del dietista.

Alimenti che contengono proteine: liste, diete, benefici e danni

Proteine ​​- l'elemento costruttivo più importante per le cellule del corpo.


È noto che è coinvolto in molti processi di vita umana, ma il suo intero ruolo non è stato completamente divulgato.

Proteine ​​e la sua importanza per il corpo umano

La descrizione del numero di funzioni della proteina può inserirsi in un libro con centinaia di pagine.

Ci sono le seguenti destinazioni principali di questo elemento per il corpo umano:

  1. Costruzione.
  2. Ormonale (molti ormoni - questa è la proteina o i suoi composti).
  3. Trasporto (serve come fornitore di nutrienti tra le altre cellule del corpo).
  4. Protettivo (ad esempio, proteine ​​- il fibrinogeno ispessisce il sangue, prevenendo così la sua perdita).
  5. Sostanza nutritiva (caseina e albumina sono fonti di nutrienti per lo sviluppo fetale).
  6. Stabilizzazione (mantiene un normale livello di pressione nelle cellule).
  7. Ridurre (servire come elementi principali per il rilassamento e ridurre la funzione dei muscoli).

Ci sono fonti vegetali e animali del loro reddito.

Non è nemmeno la proteina stessa a essere importante, ma i 22 aminoacidi che vengono sintetizzati durante la scissione della proteina. Si ritiene che 13 di loro il corpo sia in grado di ricevere indipendentemente, ma 9 aminoacidi devono provenire dal cibo.

Come calcolare l'assunzione giornaliera di proteine ​​per la dieta

Quando una persona mangia cibi come carne, latte, formaggio, piselli, l'apparato digerente dapprima rompe le proteine ​​alimentari in amminoacidi. Entrano nel flusso sanguigno, si combinano con gli enzimi e formano le proteine ​​che servono il corpo. Ad esempio, per costruire muscoli.

I nutrizionisti non sono unanimi nell'opinione sull'assunzione quotidiana di alimenti proteici. Il fatto è che nel tratto digestivo alcuni tipi di proteine ​​non si rompono a causa della mancanza di enzimi appropriati.

Pertanto, diversi prodotti proteici vengono digeriti in modo diverso. Pertanto, le uova hanno una suddivisione quasi del 95-100% nel corpo e piselli solo del 50-60%.

Il primo a calcolare l'assunzione giornaliera di proteine ​​è stato Max Rubner. Lo scienziato ha anche introdotto il concetto di anabolismo (la creazione di nuove sostanze) e il catabolismo (disintegrazione delle sostanze). Calcolato il tasso di usura (quantità di proteine ​​al giorno perse dai tessuti).

Un centinaio di anni fa, ha condotto una ricerca e ha scoperto che erano necessari 0,3 grammi di proteine ​​per kg di peso corporeo al giorno. In termini di prodotti, si tratta di un litro di latte per una persona che pesa 70 kg.

Gli studi sono stati condotti per lungo tempo, quindi hanno perso la loro rilevanza.

Nel mondo moderno sono stati sviluppati altri standard di consumo di proteine:

  • per le persone di mezza età, l'assunzione giornaliera raccomandata è di 1,5 grammi per chilogrammo di peso;
  • per i bambini durante il periodo di rapida crescita, la norma è di 2,2 grammi per 1 kg;
  • per i bambini di 7-10 anni, la tariffa giornaliera è di circa 36 grammi in totale;
  • le donne incinte dovrebbero ottenere un ulteriore 30 grammi di proteine ​​nella media per un adulto. Ad esempio, se la madre in attesa pesa 70 kg, quindi oltre al tasso di 105 grammi, è necessario aggiungere 30 grammi di proteine.

Tutte queste regole sono valide a determinate condizioni:

  • inoltre deve essere ingerito carboidrati e grassi;
  • la qualità delle proteine ​​dovrebbe essere elevata e la sua composizione di amminoacidi è completa;
  • Il rapporto tra proteine ​​animali e vegetali deve essere rispettato. Quest'ultimo dovrebbe essere almeno il 30% dell'importo totale e non più del 35%.

Pertanto, un adulto, il cui peso è di 65 kg, dovrebbe consumare circa 98 grammi di proteine ​​al giorno, a condizione che tutti gli articoli siano più alti. Allo stesso tempo, le proteine ​​vegetali dovrebbero essere circa 29 grammi del totale.

Per gli atleti, le norme sono calcolate individualmente e, di regola, sono leggermente più alte del solito.

Come funziona la mancanza di proteine ​​nel corpo

Per determinare la mancanza di proteine ​​nel corpo, una persona si guarda allo specchio. Presta attenzione al tuo benessere.

Se vengono osservate le seguenti modifiche, è ora di suonare l'allarme:

  1. Pelle flaccida, muscoli flaccidi sul corpo (se una persona ha meno di 30 anni).
  2. Sulla faccia di rughe e faccia ovale irregolare.
  3. Pelle, unghie, capelli sono fatti di proteine. Pertanto, quando questa sostanza è carente, la loro condizione lascia molto a desiderare.
  4. Obesità e perdita muscolare.
  5. Immunità ridotta.
  6. Problemi digestivi: stitichezza, flatulenza e altro.
  7. Bassa resistenza allo stress
  8. Fatica.

Se la maggior parte degli articoli corrisponde alla descrizione dell'aspetto e del comportamento della persona, allora ha bisogno di cambiare urgentemente le abitudini alimentari.

La causa della carenza di proteine ​​può essere non solo l'assunzione inadeguata di cibo, ma anche le malattie somatiche (raffreddore e influenza).

Quando si effettua il test nel sangue c'è un basso contenuto di emoglobina e immunoglobulina.

Una dieta equilibrata basata sul consumo di fonti di proteine ​​sia animali che vegetali, integrate con grassi e carboidrati, aiuterà a colmare il deficit proteico.

L'importanza delle proteine ​​nella dieta nel video.

Prodotti vegetali contenenti proteine, i loro benefici

Sui prodotti animali contenenti proteine, è stato menzionato sopra: carne, formaggio, latte, pesce. Si ritiene che questa sia una fonte di proteine ​​di qualità.

I prodotti a base di erbe contengono proteine ​​nella composizione, che non sono tutti gli amminoacidi, ma è necessario includere due tipi di alimenti nella dieta. Soprattutto quando si tratta di atleti o persone a dieta.

Qualità positive dei prodotti contenenti proteine ​​di origine vegetale:

  • mancanza di grasso. Quindi, i piatti saranno facilmente digeribili e sono perfetti per ridurre l'eccesso di peso;
  • insieme a proteine, vitamine, minerali, amminoacidi entrano nel corpo;
  • controlla la fame a causa della digeribilità lunga e parziale;
  • contenuto di fibre, ed è utile per il tratto digestivo.

La proteina è effettivamente presente in molti alimenti di origine vegetale. Nella tabella consideriamo solo quelli in cui la proteina è più.

La seconda colonna sarà la quantità di proteine ​​in percentuale per 100 g della massa del prodotto.

Quali alimenti contengono proteine ​​- tavola. Alimenti proteici

Le proteine ​​sono composti complessi di tipo organico, che consistono di oltre ottanta amminoacidi. Nel corpo umano, svolgono le seguenti funzioni:

  • prendere parte all'assimilazione di carboidrati, grassi, vitamine, minerali;
  • formano composti che forniscono immunità;
  • serve come materiale per la struttura di tessuti, cellule, organi, la formazione di ormoni, enzimi, emoglobina.

Con la mancanza di questo elemento nel corpo, si verificano violazioni gravi. Quali alimenti contengono proteine? Gli alimenti vegetali e animali ne sono un'ottima fonte.

Quali alimenti contengono più proteine?

Il contenuto proteico elevato è facile da trovare nei seguenti prodotti:

  • Il manzo contiene molte proteine. È meglio scegliere carne non più vecchia di due anni. Il manzo deve essere bollito o in umido, in modo che il corpo ottenga il massimo beneficio.
  • Il fegato è un sottoprodotto importante per l'uomo che arricchisce le proteine ​​alimentari. È meglio usarlo bollito o sotto forma di torte.
  • Uccello - ad eccezione delle proteine ​​facilmente digeribili, la carne di pollo ha un basso contenuto calorico.
  • Uova: le proteine ​​di questo prodotto sono perfettamente assorbite nel corpo. Due uova danno 17 grammi di proteine.
  • Formaggio: contiene un sacco di prezioso elemento di costruzione, ma è caratterizzato da un elevato contenuto calorico.
  • Cagliata - per una migliore digestione delle proteine, mangiare con yogurt o kefir con l'aggiunta di una piccola quantità di zucchero.
  • Pesce: ricco di proteine, ben assorbito. È meglio scegliere acciughe, tonno, sgombro, sardine, salmone, triglia, pollock.
  • Cavoletti di Bruxelles - il leader tra i vegetali nel contenuto proteico.
  • La soia è un sostituto vegetale della carne.
  • Cereali: favoriscono una buona digestione, sono facilmente digeribili, contengono proteine ​​vegetali nella composizione.

Elenco di prodotti a base di proteine ​​vegetali

Gli acidi essenziali che sono componenti di proteine ​​pure si trovano anche negli alimenti vegetali. La soia è un'ottima fonte di proteine ​​vegetali. Il prodotto è privo di grasso, che ha un effetto benefico sul fegato. La proteina di soia viene assorbita quasi completamente. Fagioli, altri legumi e cereali sono anche un'ottima alternativa alla carne. Il grano saraceno è tra i cereali in primo luogo, è pieno di ferro e vitamine, ha un effetto positivo sulla funzione ematopoietica. Crusca e avena contengono proteine, normalizzano la pressione sanguigna ed eliminano il colesterolo.

Se hai rifiutato il cibo per animali, diventa vegetariano, allora dovresti ricostituire le scorte di vitamina B12. Prende parte attiva ai processi del metabolismo, l'attività del sistema nervoso. In alternativa, scegli panetteria e lievito di birra, cavolo di mare, insalata verde, cipolle verdi e spinaci. Queste sono eccellenti fonti di proteine ​​derivate dalle piante.

L'elenco dei prodotti proteici di origine animale

Le proteine ​​di origine animale sono le più preziose, quindi i loro indicatori di qualità sono più alti. Il consumo di proteine ​​animali ha un effetto positivo. Il loro ingresso nel corpo di donne incinte nei periodi successivi garantisce la nascita di un bambino con un peso normale. Reazioni positive dall'uso di proteine ​​sono state osservate negli anziani. L'assunzione giornaliera di proteine ​​al giorno è di 1,5 grammi per kg di peso. Quali alimenti contengono proteine?

Nei piatti di carne, possiamo trovare la quantità massima di proteine. A seconda della varietà, il loro contenuto varia dal 17% al 21%. La carne è piena di minerali, vitamine e acqua. Assicurati di mangiare pollame, carne di manzo, agnello o maiale, in quanto contribuiscono al processo di recupero. Un prezioso fornitore dell'elemento costruttivo è il coniglio. Il gioco e il pollo sono meglio divisi per il tratto digestivo. Anche il pesce e i frutti di mare proteici sono molto preziosi. Latte e prodotti caseari sono ricchi di calcio e proteine.

Tabella di cibi ad alto contenuto proteico

Poiché le proteine ​​sono considerate la base della vita, è necessario mangiare cibi che ne contengono una grande quantità ogni giorno. La dieta dovrebbe consistere in non meno del 30% di proteine. La tabella seguente elenca i prodotti dai quali è possibile ottenere questo elemento indispensabile. Presenta diverse varietà di carne, pesce e prodotti caseari, che arricchiscono la dieta con minerali utili e vitamine.

Tabella del contenuto di proteine ​​nel cibo

Quali alimenti contengono proteine? Elenco delle fonti di proteine ​​vegetali e animali

La proteina è una sostanza nutriente importante che è essenziale per i muscoli, le ossa e il sistema immunitario sani. A differenza dei carboidrati e dei grassi, non può accumularsi nel corpo umano, quindi è necessario assicurarsi che una certa quantità di proteine ​​arrivi regolarmente con il cibo. Oggi scoprirai quali alimenti contengono molte proteine ​​e puoi confrontare diversi cibi ricchi di proteine ​​utilizzando la tabella che abbiamo preparato.

Perché hai bisogno di mangiare cibi che contengono proteine

Le proteine, i carboidrati e i grassi sono i cosiddetti. "Macronutrienti" - questo significa che abbiamo bisogno di un numero sufficiente di loro per rimanere in salute. (Le vitamine e i minerali di cui abbiamo bisogno in porzioni relativamente piccole sono chiamati "oligoelementi").

Nell'uomo, le proteine ​​possono svolgere molte funzioni diverse e avere una forma diversa, come ad esempio:

  • Parte del DNA - le proteine ​​sono combinate con acidi nucleici per formare nucleoproteine ​​che forniscono lo stoccaggio di informazioni ereditarie;
  • Gli enzimi sono proteine ​​che contribuiscono a varie reazioni chimiche nel corpo, ad esempio, digerire il cibo, penetrare i nutrienti nelle cellule, ecc.;
  • L'emoglobina è una proteina che, insieme al ferro, trasporta l'ossigeno in tutto il corpo;
  • Mioglobina ed elastina sono le due principali proteine ​​nelle fibre muscolari;
  • L'Osseina è una proteina che, insieme a calcio, magnesio e fosfato, costituisce le ossa;
  • Alcuni ormoni che inviano messaggi chimici tra le cellule nervose e regolano il metabolismo;
  • Anticorpi che circolano nel sangue per proteggerci dai virus;
  • La cheratina è una proteina che forma capelli e unghie.

Tutti questi tipi di proteine ​​sono prodotti all'interno del corpo umano da molecole che vengono con il cibo. Ecco perché è così importante consumare abbastanza alimenti proteici.

Di quante proteine ​​ha bisogno il corpo ogni giorno?

L'assunzione di proteine ​​raccomandata è di 0,8 grammi per chilogrammo di peso corporeo al giorno. I vegani che non consumano carne e altri prodotti animali richiedono una dose leggermente più alta (da 1,0 a 1,1 g / kg) a causa della ridotta digeribilità delle proteine ​​vegetali. Lo stesso rapporto di proteine ​​per 1 kg di peso corporeo è raccomandato anche per le persone anziane.

Esempio n. 1: calcolo di una porzione giornaliera di proteine ​​per una donna di 60 kg.

60 kg * 0,8 g / kg = 48 g

Esempio 2: Calcola una porzione giornaliera di proteine ​​per un maschio vegano che pesa 80 kg.

80 kg * 1,1 g / kg = 88 g

Quali alimenti contengono proteine? Elenco dei prodotti animali

Scopri quante proteine ​​si trovano in uova, carne, formaggi e altri prodotti animali. Grazie al contenuto calorico indicato nella 3a colonna, è possibile scegliere una dieta ricca di proteine ​​per la perdita di peso.

Contenuto di proteine ​​negli alimenti per 100 grammi

Prodotti a base di carne e pollame

Pesce e frutti di mare

Prodotti lattiero-caseari

Uova e prodotti da loro

Proteine ​​vegetali e l'elenco dei prodotti in cui è contenuto

È un malinteso comune che se non mangi carne, allora per ottenere abbastanza proteine ​​devi solo seguire una dieta variata. L'elenco di prodotti a base di erbe che contengono molte proteine ​​è piuttosto breve. E anche se è più facile ottenere le proteine ​​necessarie con una dieta vegetariana (che include latte, formaggio, ricotta e uova), puoi comunque consumare abbastanza proteine ​​ed essere vegano.

Proteine ​​di origine vegetale. Tavola di cibo

seme

I dadi

impulso

Spezie, erbe essiccate e condimenti

Piatti vegani popolari

Altri alimenti ricchi di proteine

Il modo migliore per mangiare cibi ad alto contenuto proteico

Ora che sai quali alimenti contengono proteine, vale la pena menzionare separatamente l'importanza della diversità dei cibi proteici che assorbiamo.

Affinché la proteina ingerita con il cibo venga assorbita dal corpo, gli enzimi digestivi nell'intestino lo distruggono nei suoi amminoacidi costituenti. Questi amminoacidi vengono assorbiti nel flusso sanguigno e trasportati in diverse parti del corpo per creare nuove proteine ​​(gli stessi enzimi digestivi!) O per l'uso come energia.

Ci sono 9 amminoacidi "essenziali" che il nostro corpo non può sintetizzare da soli, cioè possono solo arrivare a noi attraverso prodotti ad alto contenuto proteico. Ecco questi amminoacidi:

Per questo motivo, l'utilità degli alimenti ricchi di proteine ​​viene solitamente valutata in base alla completezza degli amminoacidi "essenziali" che contengono. Da questo punto di vista, i prodotti animali (carne, pesce, uova, latte) sono considerati "proteine ​​di alta qualità". Forniscono al corpo tutti gli aminoacidi essenziali.

Per quanto riguarda le proteine ​​vegetali, i buoni set di aminoacidi possono essere ottenuti solo da combinazioni di prodotti come cereali (per esempio pane, pasta, riso) e fagioli (fagioli, piselli, lenticchie), tofu, noci e semi. Non devono essere combinati tutti a un pasto, perché il corpo è in grado di accumulare aminoacidi nel corpo. Ma questo suggerisce l'importanza della diversità proteica nella nostra dieta. Inoltre, alimenti diversi includono minerali o vitamine diversi, molti dei quali sono necessari per le proteine ​​per svolgere le loro funzioni.

Pertanto, una dieta sana sta raggiungendo un equilibrio di nutrienti dagli alimenti che consumiamo. Alla fine del nostro articolo vi offriamo diversi esempi della combinazione corretta e utile di prodotti proteici:

  • Fagioli (fagioli, piselli, lenticchie) + latticini (latte, formaggio), per esempio, fagioli al forno con formaggio grattugiato, lenticchie con yogurt greco;
  • Cereali integrali (riso integrale, cous cous, pane integrale) + legumi (fagioli, piselli, lenticchie), ad esempio, risotto con piselli, pane piatto con fagioli, pane integrale con burro di arachidi;
  • Legumi (fagioli, piselli, lenticchie) + semi e noci, come l'hummus, l'insalata di fagioli e il condimento dell'olio di lino;
  • Latticini (ad esempio latte, formaggio) + cereali integrali, ad esempio un panino con farina integrale e formaggio, porridge con latte.

Aggiungi spezie ed erbe in ogni piatto - non contengono solo proteine, ma lo sono ricche fonti di antiossidanti. Una manciata di frutta a guscio, semi e frutta secca è un eccellente snack e dolci contenenti proteine ​​che sostituiscono i dessert. Tuttavia, non abusarne! Un'assunzione eccessiva di proteine ​​può disturbare il funzionamento dei reni, del fegato e portare ad altri effetti avversi sulla salute. Inoltre, in media, consumiamo circa il 13% di energia (calorie) da proteine, e questo è già superiore al tasso raccomandato dell'8-9%.

Fata della foresta

Amante della natura. Credo che i cosmetici naturali e il cibo contribuiscano a preservare la salute ea prolungare la giovinezza. Sto scrivendo articoli su questo argomento, basandomi su fonti che io considero affidabili. Tutte le persone che la pensano - benvenuto!

Quali alimenti contengono proteine ​​in grandi quantità. Elenco e tabella

La norma proteica giornaliera per un adulto è di 70 g, per gli anziani e le donne in gravidanza di poco più di 80 g Le proteine ​​non sono sintetizzate nel corpo da sole, ma possono essere ingerite solo con il cibo.

Quando si forma la dieta, è necessario tenerne conto e scegliere alimenti con un contenuto proteico sufficiente.

È importante sapere quali prodotti contengono proteine ​​in grandi quantità, poiché la mancanza di una sostanza così preziosa porta all'interruzione dei processi metabolici, al rallentamento del sistema escretore, al fallimento dei livelli ormonali.

Quali alimenti contengono proteine ​​in grandi quantità

La maggior parte dei prodotti ha una composizione mista, che consente l'assunzione di tutte le vitamine, i minerali e gli amminoacidi necessari.

Tuttavia, spesso (in uno stato indebolito, mal di testa, disturbi del sonno, disturbi metabolici, ecc.) È necessario compensare la mancanza di proteine, in questo caso è necessario includere nella dieta alimenti di origine vegetale e animale, che sono dominati da composti proteici.

Prodotti vegetali

Le proteine ​​vegetali aiutano a migliorare il metabolismo, ripristinare le funzioni protettive, energizzare.

Quali alimenti contengono proteine ​​vegetali in grandi quantità:

  • Legumi (lenticchie, soia, piselli, fagioli). Oltre all'alto contenuto proteico, sono dominati da un gran numero di vitamine e minerali del gruppo B. Se utilizzati, consentono di ottenere la maggior parte dei nutrienti necessari.
  • Semole (grano saraceno, riso, avena, grano). Aiuta a riempire rapidamente il deficit di proteine. A causa del contenuto significativo di acidi grassi polinsaturi armonizzano i processi metabolici.

Alimenti che contengono proteine ​​in grandi quantità Noci (arachidi, pistacchi, mandorle, nocciole, noci). A causa dell'alto contenuto calorico per lungo tempo, alleviano la sensazione di fame. Contengono una grande quantità di vitamina E, che in combinazione con i composti proteici ha un effetto benefico sulla formazione del tessuto muscolare.

Alimenti che contengono proteine ​​in grandi quantità

  • Verdure (ravanelli, peperoni, barbabietole, cavoletti di Bruxelles). I cavoletti di Bruxelles occupano una posizione leader nelle proteine ​​di alta qualità tra gli ortaggi.
  • Informazioni dettagliate sul contenuto di proteine ​​vegetali sono presentate nella tabella.

    La proteina contenuta negli alimenti vegetali, è facilmente digeribile, conserva le sue proprietà durante qualsiasi tipo di trattamento termico, che consente di diversificare significativamente la dieta.

    Per il ricevimento di tutti gli amminoacidi essenziali, si raccomanda di mangiare prodotti animali insieme al cibo vegetale.

    Cibo per animali

    Quali alimenti contengono proteine ​​animali in grandi quantità:

    • Carni e frattaglie Sono le principali fonti di proteine ​​biologicamente valide, fornendo il complesso ottimale di aminoacidi necessari per l'uomo.
    • Pesce e frutti di mare Hanno un alto contenuto di proteine ​​benefiche. A causa del basso contenuto calorico (rispetto alla carne contengono meno grassi) non provocano la comparsa di chili di troppo.

    Alimenti che contengono proteine ​​in grandi quantità Prodotti lattiero-caseari. Contiene proteine ​​del siero di latte, che ha proprietà di rafforzamento immunitario.

    Alimenti che contengono proteine ​​in grandi quantità

    La quantità esatta di proteine ​​animali è presentata nella tabella.

    Quali alimenti sono le proteine ​​più utili?

    Si prega di notare che non tutti gli alimenti ricchi di proteine ​​sono ugualmente benefici.

    Al fine di garantire l'apporto della quantità necessaria di composti proteici e di non sovraccaricare il corpo con cibi eccessivamente pesanti, si dovrebbe dare la preferenza a cibi a basso contenuto di grassi con un numero minimo di calorie, che comprendono oligoelementi e minerali.

    Va ricordato da quali prodotti dovrebbero essere abbandonati, nonostante la grande quantità di proteine. Questo, soprattutto, carne lavorata, snack di carne, salsicce hot dog. Nella loro composizione, di regola, troppo sale e grasso, che riduce al minimo l'utilità di tali piatti.

    Tra tutti i tipi di carne, il petto di pollo è considerato l'opzione più preferita per coloro che vogliono perdere peso, ma allo stesso tempo non vogliono limitarsi al cibo nutriente. Per massimizzare la conservazione dei nutrienti si consiglia di usarlo in forma bollita o in umido.

    Il valore delle proteine ​​per il corpo

    La proteina come principale elemento vitale è una fonte di forza ed energia, promuove un metabolismo equilibrato, un insieme di massa muscolare.

    Inoltre, le proteine ​​del corpo umano svolgono le funzioni più importanti:

    • Ormone. Una parte significativa degli ormoni sono le proteine. L'apporto di una quantità sufficiente di proteine ​​contribuisce alla stabilizzazione dei livelli ormonali.
    • Costruzione. Partecipa alla formazione di cellule e sostanza intercellulare.
    • Regolazione. Sono il principale regolatore dei processi metabolici intracellulari.
    • Protettivo. Attivare le funzioni protettive del corpo, sono coinvolti nel rafforzamento del sistema immunitario.

    Con insufficiente assunzione di proteine ​​a tutti gli efetti, si notano manifestazioni di deviazioni gravi: ridotta immunità, disturbi ormonali, disturbi nel lavoro del muscolo cardiaco.

    Secondo gli esperti, è necessario controllare sistematicamente il contenuto dei composti proteici nel corpo, con grande cautela nel trattare le diete ipocaloriche.

    Allo stesso tempo, non si dovrebbe anche sovraccaricare eccessivamente il corpo con prodotti contenenti proteine, tutto ha bisogno di una via di mezzo e un approccio competente e dosato.

    Caratteristiche della dieta proteica. Cosa è importante sapere

    Quando si forma una dieta proteica sono necessarie informazioni su quali alimenti contengono proteine ​​in grandi quantità.

    Il programma alimentare include alimenti ad alto contenuto di proteine ​​e con una quantità minima di grassi (ricotta a basso contenuto di grassi, carne magra o pesce, noci, legumi).

    Gli alimenti ricchi di carboidrati e grassi sono ridotti al minimo. Il consumo di prodotti proteici arricchisce il corpo di proteine, mentre il consumo di energia avviene a causa della combustione di grassi e carboidrati che vengono in quantità limitate, il che contribuisce certamente allo "scioglimento" dei chili di troppo.

    Per il pieno funzionamento del corpo richiede la presenza nella dieta di tutti i gruppi di alimenti.

    Benefici di una dieta proteica

    Pur mantenendo la forma con l'aiuto di prodotti contenenti proteine, i nutrizionisti osservano una serie di punti positivi:

    • alta efficienza di tali diete (per 2 settimane, perdita di peso da 5 a 7 kg);
    • mancanza di fame debilitante;
    • conservazione dei risultati ottenuti (riduzione del peso corporeo) per un lungo periodo;
    • un'ampia varietà di piatti grazie alla possibilità di consumare prodotti di origine vegetale e animale;
    • abbondanza di prodotti consigliati per il consumo, dà la possibilità di aderire a una dieta simile, anche per le persone con mezzi modesti.

    Svantaggi di una dieta proteica

    Con eccessivo entusiasmo per una dieta proteica, il corpo è sotto stress, perché il cibo proteico, specialmente di origine animale, viene assorbito molto più a lungo.

    Rigida e a lungo termine (più di 30 giorni) seguendo questa dieta porta a conseguenze negative della seguente natura:

    • disordini metabolici;
    • stanchezza;
    • problemi ai reni;
    • capelli e unghie fragili;
    • pelle opaca e secca;
    • tensione nervosa e irritabilità dalla costante restrizione di assunzione di carboidrati e grassi.

    Attenzione, l'eccesso di proteine ​​non è meno dannoso per il corpo della sua carenza, quindi è necessario avvicinarsi al consumo di alimenti proteici.

    Diverse regole della dieta proteica

    Per la massima efficacia della dieta proteica, si raccomanda di rispettare le seguenti regole:

    1. La durata massima della dieta è di 21 giorni;
    2. Nutrizione frazionata in piccole porzioni (da 200 a 250 g) almeno 6 volte al giorno;
    3. I pasti dovrebbero essere cotti bolliti o cotti con una quantità minima di sale e spezie;
    4. Cena entro e non oltre 3 ore prima di coricarsi;
    5. Per arricchire il corpo con sostanze utili e oligoelementi come snack, utilizzare frutta e verdura a basso contenuto di zucchero;
    6. Bere da 1 a 2 litri di liquido non zuccherato (acqua limpida, tisane);
    7. Escludere dalla dieta tutti i dolci, le bevande gassate, i prodotti da forno, i prodotti contenenti amido.

    Benessere, buon umore e umore positivo dipendono in gran parte da una dieta bilanciata di alta qualità, quindi la formazione di una dieta quotidiana, compreso l'uso di alimenti ricchi di proteine, deve essere affrontata in modo molto responsabile.

    Video utile su quali alimenti sono ricchi di proteine ​​e su una dieta proteica.

    Alimenti proteici sani e salutari:

    Top 5 alimenti proteici:

    Elenco di alimenti proteici di prodotti per la perdita di peso. Dieta proteica per la perdita di peso:

    Prodotti contenenti la maggior parte delle proteine

    Ogni persona interessata alla nutrizione sana ha ripetutamente ascoltato e letto sull'importanza delle proteine, che è spesso chiamata la base della vita. Questa non è un'esagerazione, ma la realtà corrisponde alla realtà. Guardando la dieta, si dovrebbe sempre tenere conto del fatto che la quantità di proteine ​​in esso dovrebbe essere almeno del 30%. Un numero simile dovrebbe cadere sui grassi e carboidrati - 40%.

    La creazione di un menu bilanciato richiede la conoscenza di quali alimenti hanno il maggior numero di proteine, come calcolare correttamente la frequenza giornaliera. Inoltre, un aspetto importante della corretta alimentazione è una combinazione competente di prodotti tra loro.

    Assunzione giornaliera di proteine

    Per le donne, è un grammo per chilogrammo del suo stesso peso. E se il rappresentante del gentil sesso pesa 60 chilogrammi, ha bisogno di 60 grammi di proteine. La quantità aumenta a 1,2 grammi quando visitano la palestra.

    Gli uomini che non sono coinvolti nello sport dovrebbero consumare 1,2 grammi di proteine ​​per ogni chilogrammo del loro peso. Questo numero aumenta quando si tratta di uno stile di vita attivo, che implica una visita in palestra.

    Fornire al corpo la quantità necessaria di proteine ​​durante il giorno consente di sapere quali alimenti sono ricchi in questo importante composto per l'uomo.

    Elenco di alimenti ricchi di proteine

    10 alimenti con il più alto contenuto di proteine

    • Carne di pollame - da 17 a 22 grammi (per 100 grammi di prodotto)
    • Carne - da 15 a 20 grammi
    • Pesce - da 14 a 20 grammi
    • Frutti di mare - da 15 a 18 grammi
    • Legumi - da 20 a 25 grammi
    • Noci - da 15 a 30 grammi.
    • Uova - 12 grammi
    • Formaggio a pasta dura - da 25 a 27 grammi
    • Ricotta - da 14 a 18 grammi
    • Cereali - da 8 a 12 grammi

    Tabella delle carni proteiche

    Proteine ​​di pesce e frutti di mare

    Proteine ​​del latte

    cereali

    I dati nelle tabelle sono un valore assoluto, ma la percentuale di assimilazione delle proteine ​​da parte dell'organismo non raggiunge il 100%.

    Tabella di digeribilità proteica

    Per scoprire quanta proteina entra nel corpo, il 50% viene aggiunto al calcolo precedente, che è 90 grammi, cioè 65x1 + 50%.

    La distribuzione delle proteine ​​durante il giorno

    Si verifica in due schemi principali:

    Il primo Coinvolge la distribuzione di pasti ad alto contenuto proteico in cinque porzioni che vengono mangiate durante il giorno.

    Il secondo Mangiare il 20% per colazione e cena e il 45% di proteine ​​per il pranzo. Il restante apporto giornaliero è distribuito del 5% per gli snack, dopo i pasti principali.

    Indipendentemente dallo schema scelto, dovresti prendere in considerazione il fatto che ogni porzione dovrebbe essere non più di 300-350 g.La cosa principale è scegliere da te i prodotti che hanno un sapore migliore.

    Menu del giorno approssimativo

    Per colazione puoi servire un pezzo di carne magra, un cocktail di proteine ​​(proteine), un uovo intero o proteine, yogurt greco.

    Tofu, tacchino, petto di pollo e salsiccia, carne macinata, salmone, gamberetti, tonno e merluzzo sono perfetti per la cena e il pranzo.

    Come spuntino puoi mangiare semi sbucciati, bere un frullato proteico, mangiare noci o qualcosa dai legumi.

    Quali prodotti sono proteine I 10 prodotti a base di proteine

    Quali alimenti sono le proteine ​​- un problema urgente quando si eliminano chili in più e si ottiene massa muscolare. L'uso dei corretti prodotti proteici contribuirà a dare al corpo l'armonia necessaria e il corpo sfoggerà un sollievo.

    Il valore delle proteine ​​per il corpo

    Il corpo umano ha bisogno di tutto il tempo per ripristinare i tessuti dei muscoli e degli organi interni, le cellule di cui l'età, sono feriti da microrganismi estranei o come risultato di sforzi fisici, urti, cadute e quindi devono essere sostituiti.

    Un grande ruolo in questo è giocato dalle proteine ​​e dagli amminoacidi in essi contenuti: cistina, cisteina e metionina, che sono coinvolti nella sintesi del collagene - un oligoelemento che supporta la salute della pelle, delle unghie e dei capelli.

    Le proteine ​​influenzano anche gli ormoni, normalizzando i livelli di insulina e prevenendo disturbi metabolici, sovrappeso, diabete e invecchiamento precoce.

    [box type = "note"] Nota! Le proteine ​​sono spesso confuse con le proteine, considerandole come sinonimi; ma in realtà non è proprio così: il suo significato implica uno dei tipi di proteine, e non la proteina stessa. [/ box]

    In generale, la proteina è di due tipi: semplice e complessa. Le proteine ​​complesse formano le seguenti strutture solide nei tessuti epiteliali (esterni), ossei e connettivi, garantendo la loro densità, elasticità e bassa digeribilità:

    • collagene - proteine ​​della pelle, delle ossa, della cartilagine, delle articolazioni (cibo con esso: tacchino, manzo, gelatina, salmone, salmone, salmone rosa, olio di pesce, salmone, frutti di mare: alghe e altre alghe);
    • la cheratina - fa la copertura corneo - unghie, capelli (si formano quando la carne magra è combinata con frutti acidi (ad esempio il limone), si trova nel latte, nel pesce);
    • elastina - fornisce elasticità delle pareti dei vasi sanguigni, i tendini (a differenza del collagene, è presente principalmente nei prodotti lattiero-caseari e frutti di mare, nei cibi vegetali: grano saraceno, fiocchi d'avena e miglio, albicocche, carote, zucca, avocado, cavolo, olivello spinoso, uva spina, ribes, noci e mandorle, semi d'uva).
    Prima di scoprire in che alimenti è inserita una proteina, dovresti scoprire che questa sostanza è presentata in due tipi: proteine ​​complesse (collagene, cheratina, elastina) e proteine ​​semplici (glutine)

    Proteine ​​vegetali semplici - glutine. Sono ricchi di prodotti di grano, il glutine è la base del loro glutine. Questa proteina non è solo caratterizzata da un effetto positivo sul corpo, ma spesso diventa la causa delle allergie negli adulti e nei bambini.

    Quali alimenti sono proteine

    In una dieta equilibrata, è necessario ottenere proteine ​​da tutti i tipi di alimenti ricchi di loro con un'alta percentuale di digeribilità, vale a dire:

    • carne: tutte le varietà dietetiche di carne (90%), uova (97 - 100%);
    • pesce (90%);
    • latte (95 - 100%);
    • vegetale: legumi e cereali (70 - 80%).

    [box type = "info"] Importante da sapere! In una dieta separata, gli alimenti in cui vi è una grande quantità di proteine ​​dovrebbero essere consumati separatamente l'uno dall'altro, poiché diversi tipi di proteine ​​richiedono la produzione simultanea di vari enzimi dalle ghiandole digestive.

    Non tutte le proteine ​​vengono digerite alla stessa velocità, e alcuni possono indugiare nel sistema digestivo, causando fermentazione e indigestione. [/ Box]

    Prodotti animali come principale fonte di proteine

    In base ai risultati della ricerca condotta dai nutrizionisti, una persona ha bisogno di mangiare da 100 a 200 g di carne, 100-400 g di fiocchi di latte e 2-3 uova al giorno per coprire il tasso giornaliero di proteine. Inoltre, secondo le raccomandazioni dell'OMS, è necessario mangiare almeno 200-300 g di pesce fresco preparato ogni settimana - quindi il corpo non sentirà la mancanza di aminoacidi che non possono sintetizzare.

    Quali prodotti animali sono proteine ​​(da 15 a 30 ge più proteine ​​per 100 g):

    100 g di carne di soia - 35 g di proteine

    • Carne di soia (35 g).
    • Formaggi duri (24-30 g).
    • Tonno (20-25 g).
    • Carne di coniglio piccola (21 g).
    • Manzo (20 g).
    • Ricotta a basso contenuto di grassi (15-18 g).

    Da 9 a 15 g di proteine ​​per 100 g:

    Frutta a guscio e semi contenenti proteine

    Noci e semi includono un complesso di sostanze utili: ioduro di potassio, magnesio, zinco, rame, ferro, potassio, grassi poli- e monoinsaturi insostituibili, nonché grassi omega necessari per rafforzare il sistema immunitario, il metabolismo, la buona memoria e migliorare la salute mentale abilità.

    Un fatto interessante! Le proprietà del frutto di noce furono notate dagli antichi assiri: fu proibito loro di essere date agli schiavi per il cibo in modo che non sviluppassero straordinarie abilità mentali.

    Noci e semi meno preziosi sono nella dieta dei vegetariani, alcuni tipi di noci contengono 2 volte più proteine ​​che nella carne:

    I semi di cotone sono anche abbastanza ricchi di proteine.

    • semi di cotone - 34,5 g;
    • colza - 30,8 g;
    • semi di zucca a frutto grosso - 30 g;
    • pozzi di prugna - 28,5 g;
    • semi essiccati di anguria - 28,3 g;
    • arachidi - 26,3 g;
    • semi di senape - 25,8;
    • anacardi - 25,7 g;
    • nocciolo di albicocca - 25 g;
    I semi di zucca contengono 24,5 g di proteine
    • semi di zucca - 24,5 g;
    • dado nero, essiccato - 24 g;
    • mandorle - 21 g;
    • semi di canapa, girasole - 20 g;
    • Semi di cumino - 17,8 g;
    • nocciola - 16,1 g;
    • noce - 15,2 g;
    • pinoli - 11,6 g

    Cereali e legumi che contengono molte proteine

    I prodotti a base di erbe, come vari cereali e legumi, contengono una grande quantità di proteine. Quali sono i prodotti considerati dopo:

    Nei legumi, le proteine ​​sono presenti in quantità abbastanza grandi.

    • poltiglia - 23,5 g;
    • fagioli neri - 8,9 g;
    • fagioli rossi - 8,4 g
    • lenticchie - 7,8 g;
    • fagioli bianchi - 7 g;
    • fagioli, piselli - 6 g

    Dai cereali piombo:

    I cereali contenenti proteine ​​sono principalmente a bacca, grano saraceno e farina d'avena

    • Polbyana - 14,7 g;
    • grano saraceno - 12,6 g;
    • avena - 12,3 g;
    • miglio - 11,5 g;
    • orzo - 10 g;
    • grano di segale - 9,9 g

    Quali verdure contengono proteine

    Tra le colture orticole ce ne sono molte che contengono proteine ​​in grandi quantità. Tra gli ortaggi ci sono i seguenti leader:

    Tra le verdure, il campione nel contenuto proteico è l'aglio

    • aglio - 6,5 g;
    • Cavoletti di Bruxelles - 4,8 g;
    • broccoli - 3 g;
    • cavolfiore - 2,5 g;
    • cavolo rapa, 2,8 g;
    • Topinambur - 2,1 g;
    Le patate contengono 2 g di proteine
    • patate, patate dolci - 2 g;
    • cavolo bianco - 1,8 g;
    • rape, zucchine, barbabietole, radice di bardana - 1,5 g;
    • cipolla - 1,4 g;
    • peperone dolce - 1,3 g

    Altri alimenti ricchi di proteine

    Molti altri alimenti sono ricchi di proteine. Non dimenticare di verdure, frutta secca e fresca, bacche:

    Tra i frutti secchi, le albicocche secche sono le più ricche di proteine.

    • albicocche secche - 5,2 g;
    • felce - 4,6 g;
    • prezzemolo - 3,7 g;
    • basilico - 3,2 g;
    • fichi - 3,1 g;
    • spinaci - 2,9 g;
    • aneto, date - 2,5 g;
    • banane - 1,5 g;
    • foglie di lattuga - 1,2 g;
    • ribes nero, kiwi - 1 g.

    I primi 10 alimenti con il più alto contenuto di proteine

    Gli atleti e coloro che siedono in una dieta proteica per la perdita di peso, è sempre importante sapere quali prodotti contengono la quantità necessaria della sostanza in questione per la dieta quotidiana. Di seguito è riportata una tabella con un elenco dei migliori leader.